10 consigli per un gatto stressato

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Devi sapere prima di tutto che puoi riconoscere se il tuo gatto è stressato da vari sintomi, come quando ad esempio perde l'appetito oppure fa i bisogni al di fuori della propria lettiera. Inoltre, un gatto può essere stressato quando tende ad essere troppo aggressivo verso altri animali oppure ad isolarsi di frequente. Ecco in questa guida 10 consigli per un gatto stressato.

211

Giocare con il tuo gatto

Per prima cosa, per far sì che il tuo gatto possa superare lo stress, dovresti provare a giocare con lui in modo regolare. Così facendo, il gatto stesso potrà essere coinvolto nell'attività fisica come il rincorrere od inseguire i giochini in movimento. Dedica a tutto questo qualche ora al giorno ed i risultati non tarderanno ad arrivare.

311

Creare un luogo dove il gatto si senta tranquillo

Al tempo stesso, provvedi a creare un rifugio per il tuo gatto, vale a dire un luogo in cui lui si senta libero di andarci in situazioni di alto stress. Il rifugio infatti non potrà far altro che tranquillizzarlo, in quanto rappresenta per lui un luogo di relax ed al tempo stesso di riposo, lontano da eventuali rumori esterni.

Continua la lettura
411

Scegliere il cibo adeguato per il gatto

Per quanto riguarda l'alimentazione del tuo gatto, non dimenticare di scegliere di cibo di alta qualità, tenendo presente che lo puoi reperire ad un ottimo prezzo. Il cibo ricco di vitamine contribuisce non poco al suo benessere ed alla sua salute. In caso contrario, il gatto rischierebbe di andare in ansia e quindi di essere molto stressato.

511

Comprendere la personalità del gatto

È importante poi che comprenda sin da subito la personalità del tuo gatto per poter imparare ad accettarla. Ad esempio, se vedi che non ama essere preso in braccio, divincolandosi di conseguenza, evita di farlo, perché tutto questo causerebbe in lui non poco stress. Aspetta invece che sia lui ad avvicinarsi in modo spontaneo a te per essere accarezzato.

611

Evitare se possibile di prendere un altro gatto

Qualora il tuo gatto sia ormai in età adulta, di sicuro sarà padrone del suo territorio. Evita quindi di prendere un altro gatto, specie se è cucciolo, poiché il tuo gatto potrebbe essere geloso e di conseguenza svilupperebbe dei comportamenti particolarmente aggressivi per l'ospite che riterrebbe sgradito. Se non puoi fare a meno di prendere un cucciolo, fai in modo che il gatto si abitui gradualmente.

711

Rinnovare con criterio l'arredamento di casa

Può succedere che per un qualsiasi motivo tu debba rinnovare l'arredamento di casa tua. Cerca di non togliere tutti i mobili e di lasciarne qualcuno vecchio, di modo che il gatto possa riconoscerlo, perché se dovesse notare tutti mobili nuovi, avrebbe non poche difficoltà ad ambientarsi e gli sembrerebbe di non essere a casa propria. Lascia almeno un mobile del vecchio arredamento, anche di piccole dimensioni.

811

Fare attenzione al gatto se ci sono lavori in casa

Qualora tu dovessi effettuare dei lavori in casa, sicuramente la presenza di estranei causerà nel tuo gatto un forte stress. È opportuno quindi che tu debba dedicare a lui più attenzioni del solito per poterlo rassicurare. Qualche coccola in più e maggiori accortezze nella sua alimentazione lo aiuterebbero non poco.

911

Evitare che il gatto sia infastidito dai rumori di casa

Il rumore del televisore e i suoni della musica possono provare non poco fastidio al gatto, il quale è molto sensibile come udito ed è quindi giusto che tu provveda a moderare il volume di questi apparecchi, per far sì che possa essere più tranquillo e rilassato. Nel caso di un temporale con forti tuoni, mettilo in una stanza riparata.

1011

Se necessario procurarsi erba gatta

Se necessario, procurati dei vasi con erba gatta per far sì che il tuo gatto possa masticarla in tutti quei momenti in cui dovesse accusare anche un po' di stress. Inoltre, se ne hai la possibilità, metti all'interno della casa un acquario con dei pesci, di modo che lui possa osservarli in qualsiasi momento e tranquillizzarsi in caso di stress.

1111

Se necessario, recarsi dal veterinario

Nel caso in cui tu non riesca ad individuare quella che è la causa dello stress del tuo gatto, sarà sempre opportuno che tu ti rivolga al veterinario più vicino a casa, tenuto conto che quest'ultimo è un esperto nei comportamenti degli animali. Di sicuro saprà darti i consigli più idonei per aiutare a risolvere questo tipo di problema.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come fare con un cane stressato

Il cane è il migliore amico dell'uomo e, affinché sia vero anche il contrario, è necessario dedicarsi ad esso pazientemente e con estremo amore. Abbastanza frequentemente, infatti, ad un padrone leggermente distratto, sfuggono gli stati di malessere...
Cani

Come capire se il tuo cane è stressato

A volte, può essere difficile capire se un cane è stressato, in quanto lui a differenza nostra non può esprimersi a parole, quindi dovrai prestare attenzione al suo comportamento, al suo modo di muoversi oppure a strani atteggiamenti che mai ha avuto,...
Gatti

10 modi per attenuare lo stress del tuo gatto

Il tuo micio si comporta in modo strano? Fa cose che prima non faceva? Potrebbe essere stressato o malato. Per capire se il tuo gatto è stressato, devi analizzare il suo comportamento. Visitando questa pagina troverai molte informazioni utili. Una volta...
Cani

La toelettatura del cane a pelo corto

Se amiamo il nostro cane, prima o poi arriverà sempre il momento in cui dovremo provvedere alla toelettatura del nostro amico a quattro zampe. Questo procedimento, però, varia a seconda che si tratti di un classico cane a pelo lungo, oppure un cane...
Gatti

Come stimolare l'appetito del gatto

Il gatto è un animale estremamente affascinante che può rivelarsi non solo un ottimo compagno di giochi e un buon animale da compagnia, ma anche un ottimo amico e in alcuni casi anche un valido cacciatore di topi. Tuttavia risulta fondamentale che l'animale...
Cani

10 modi per attenuare lo stress del tuo cane

Se avete un cane che è piuttosto nervoso o irritabile e che non sa reagire allo stress e non è assolutamente felice, allora potete seguire alcuni utili consigli che vi consentiranno di attenuare lo stress del vostro cane. In questa guida vi propongo...
Cani

5 motivi per cui il cane mangia l'erba

I cani amano correre tra i prati e passare molto tempo all'aria aperta e certamente, durante le vostre passeggiate, vi sarà capitato di osservare che a volte si soffermano per lunghi periodi a masticare i fili d'erba, specialmente quelli più lunghi...
Cani

Adottare un cane: 10 errori da non commettere

Adottare un cane è un impegno molto importante. Occorre quindi arrivarci ben preparati, così da accogliere il nostro nuovo amico nel migliore dei modi. Spesso commettiamo degli errori banali perché non abbiamo pensato prima a tutte le eventualità....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.