10 consigli per viaggiare in auto con il cane

tramite: O2O
Difficoltà: media
114

Introduzione

Il cane è il miglior amico dell'uomo. Un buon padrone non si sognerebbe mai di fare un torto al suo amico a quattro zampe, ma molto spesso ci si trova in condizione di doverlo trasportare da un luogo all'altro anche contro la sua volontà. È il caso delle vacanze estive, le quali comportano una serie di provvedimenti a proposito delle condizioni del cane come nel momento in cui si deve effettuare un lungo viaggio in automobile. Vediamo quindi 10 consigli per viaggiare in auto con il cane.

214

Occorrente

  • Accortezza
  • Razionalità
  • Parere di veterinari
  • Gabbia da viaggio (o seggiolino apposito)
  • Cuscino
  • Giochi per cani
  • Griglia protettiva di separazione per automobili
  • Cintura di sicurezza per cani
  • Guinzaglio
314

La sicurezza del cane

Prima di tutto, c'è da tener conto della sicurezza del cane: l'animale cane dovrà viaggiare rinchiuso in una gabbia o su un apposito sedile, onde evitare di arrecare disturbo al conducente dell'auto. L'acquisto di un seggiolino di sicurezza per cani risulterà molto più sicuro e confortevole per l'animale.

414

L'importanza del riposo

Se per i bambini il sonno durante il viaggio è consigliato, lo stesso vale per i cani. Fate in modo che il vostro amico possa dormire tranquillo lungo il tragitto, magari inserendo un cuscino all'interno della gabbia. La maggior parte dei cani necessitano di dormire in modo corretto per far fronte alla chinetosi, ovvero un disturbo neurologico legato al movimento corporeo durante un viaggio.

Continua la lettura
514

Il mal d'auto

Anche i cani soffrono il mal d'auto, per cui prima di effettuare un lungo viaggio rivolgetevi al vostro veterinario per chiedere consigli su come evitare questo problema. In ogni caso cercate di non dargli da mangiare subito prima di partire, in modo che non possa lasciarvi dei ricordini poco piacevoli a bordo dell'auto.

614

I giochi per cani

I cani sono degli animali giocherelloni e, ovviamente, non riescono a smettere di esserlo neanche durante il viaggio. Fate in modo che il vostro cane possa giocare anche in auto, acquistando dei giochini appositi. Non prendete nulla di troppo impegnativo, anche perché oggetti rumorosi potrebbero distrarre l'autista.

714

La griglia protettiva

Installate una griglia o una rete di filo per impedire al vostro cane di saltare da una parte all'altra dell'abitacolo. La maggior parte delle auto hanno già una griglia di filo pre-installata, ma in ogni caso potreste rivolgervi in un negozio per animali per acquistarne una apposita.

814

La cintura di sicurezza per cani

Acquistate una cintura di sicurezza per tenere fermo il vostro animale domestico. Queste cinture, soprattutto in caso di incidente, garantiscono che il cane non venga sbalzato in avanti, tutelando la sua incolumità. È fondamentale che la cintura sia a norma di legge e montata secondo le istruzioni.

914

La prevenzione dei colpi di calore

Fate attenzione alla salute del vostro amico a quattro zampe. I cani, infatti, possono subire colpo di calore molto più velocemente dell'uomo, soprattutto nei casi in cui si lascia l'animale chiuso in una macchina parcheggiata. Non lasciatelo mai solo e incustodito all'interno dell'auto. Ricordatevi inoltre che l'aria condizionata può tornare molto utile ai fini del benessere del vostro cane.

1014

L'importanza delle soste

Fermatevi ad intervalli regolari per fargli fare una passeggiata veloce. In questo modo il vostro cane potrà fare i suoi bisogni e potrà sgranchirsi le zampe, ma ricordatevi sempre che quando ci si ferma in strada il cane deve essere dotato di guinzaglio per la sua sicurezza.

1114

La pericolosità del finestrino

Anche se nei film si vede spesso l'immagine dei cani con la testa fuori dal finestrino con l'aria che sbatte sui loro musi, è assolutamente sconsigliato far affacciare l'animale fuori dall'auto. I cani non hanno un comportamento razionale e potrebbero malauguratamente buttarsi fuori dall'auto.

1214

Il superamento dello stress da viaggio

L'ultimo consiglio è quello di aiutare il vostro cane a superare lo stress del viaggio. Fatelo abituare pian piano, non sottoponendolo immediatamente ad un viaggio molto lungo. È importante fare una passo alla volta, partendo con dei viaggi di qualche ora per poi affrontare tragitti anche più impegnativi. Abbiamo terminato i nostri consigli-guida su come viaggiare in auto col cane. Per ulteriori informazioni consultate il link: https://www.greenme.it/viaggiare/eco-turismo/10978-acanze-animali-viaggiare-auto-cani.

1314

Guarda il video

1414

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici nella risoluzione di problemi legati alla salvaguardia dei vostri animali da compagnia, rivolgetevi ad un veterinario qualificato. Egli saprà fornirvi consigli molto utili ai fini della sicurezza del vostro amico a quattro zampe.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come prendersi cura di una cocorita

La cocorita, detta anche parrocchetto ondulato, è un uccello domestico appartenente alla famiglia degli Psittaculidi adatto a chi desidera una compagnia piacevole nella propria casa, ma che non può sostenere per diversi motivi (spazio, mobilità o altro)...
Animali da Compagnia

Come scegliere una gabbia per criceti

I criceti sono ormai diventati degli amici di famiglia, piccoli e divertenti con i loro dentini e le zampette che somigliano a piccole mani. Piace a molti guardarli mentre fanno un piccolo giro nella stanza ma, per la maggior parte del tempo, i criceti...
Animali da Compagnia

Come preparare una gabbia per criceti

I criceti appartengono alla famiglia dei roditori sono animali molto delicati, ottimi animali da compagnia, molto vivaci e molto puliti per questo richiedono molta attenzione bisogna garantirgli una gabbia sempre pulita e confortevole. La sua gabbia...
Volatili

5 consigli per scegliere una gabbia per canarini

I canarini sono degli animali da compagnia presenti in tantissime case. Sono amati da grandi e bambini ed alcune specie sono delle vere e proprie rarità. Molto spesso si tende a pensare che questi piccoli uccelli non richiedano molta cura, ma si commette...
Animali da Compagnia

Criceto: scegliere la gabbia giusta

Il criceto è un animaletto molto simpatico e vivace. Le sue piccole dimensioni ed il suo grazioso aspetto sono davvero attraenti. Solitamente non dimostra aggressività. Tranne che non lo si attacchi. La scelta di un criceto, come animale domestico,...
Volatili

Come pulire la gabbia del canarino

Il canarino è un uccello canoro e può imparare a ripetere delle brevi melodie che gli si fanno sentire. Come tutti i volatili, i canarini vanno alloggiati in una gabbia che deve essere molto accogliente: infatti le sue dimensioni devono essere di almeno...
Animali da Compagnia

Furetto: scegliere la gabbia giusta

Esistono moltissimi animali diverse specie di animali che, nel corso degli anni, siamo riusciti ad addomesticare rendendoli fedeli compagni: cani, gatti, tartarughe, pappagalli e perfino cavalli, ma un animale spicca in particolare per la sua simpatia...
Volatili

I principali accessori per gli uccelli in gabbia

Se decidete di adottare uno o più volatili, vi sono oggetti davvero molto utili da inserire nella gabbia. Possono riguardare il cibo, il nido per dormire o per la deposizione delle uova, o un passatempo per i vostri piccoli amici. La gabbia infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.