5 benefici della convivenza con un animale da compagnia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli animali da compagnia sono al giorno d'oggi diventati indispensabili specie per gli anziani, ma anche per persone più giovani che vivono da sole. Si tratta di esemplari che in molti casi rappresentano un punto di riferimento e un impegno, ma anche un modo per divertirsi e persino dialogare. Cani, gatti e uccellini (pappagalli e canarini) sono tra gli animali da compagnia che vanno per la maggiore. A tale proposito, ecco una lista con 5 benefici della convivenza con un animale da compagnia.

26

Ci si sente meno soli

Avendo in casa un cane, un gatto o degli uccellini si possono trarre notevoli benefici dal punto di vista psichico; infatti, ci si sente meno soli, e si assiste con somma soddisfazione alla divisione del proprio pasto con l'animale scelto, così come ci si può dedicare alla loro pulizia quotidiana e trascorrere quindi del tempo senza annoiarsi.

36

Si rimane impegnati

Quando si posseggono degli animali domestici si rimane molto impegnati e non solo per dargli da mangiare o cambiargli la lettiera un paio di volte al giorno come nel caso del gatto, ma si crea anche il presupposto per uscire. Infatti, alcune volte bisogna recarsi dal veterinario, oppure andare appositamente al supermercato per comprare le crocchette o portare il cane in un centro per la tosatura.

Continua la lettura
46

Si esce spesso da casa

Avere in casa dei cani è un notevole beneficio specie per le persone anziane; infatti, dovendo soddisfare i loro bisogni quotidiani, si crea il pretesto per uscire spesso e fare una salutare passeggiata la mattina e la sera quando il sole tramonta e fa meno caldo, condizione questa che molti medici consigliano proprio agli anziani.

56

Si scherza e si gioca

I cani e i gatti sono degli animali da compagnia che spesso amano giocare, per cui a sceglierne uno dei due (o entrambi) è un modo utile per scherzare e giocare con loro, e recuperare il buon umore che magari è venuto a mancare di notte nel buio della propria camera da letto. Anche degli uccellini come ad esempio dei canarini possono far ritornare il buon umore, cercando magari di interagire con loro fischiettando, oppure divertirsi a far giocare i pappagalli cosiddetti inseparabili.

66

Si dialoga con altre persone

Scegliere un cane che per necessità fisiologica o per la sua stazza necessita di lunghe passeggiate giornaliere, è un ottimo modo per trarne benefici intesi come compagnia. Recandosi infatti ad esempio in un parco si incontrano altre persone, e si può dialogare di argomenti vari oppure proprio dei cani scambiandosi interessanti notizie in merito al cibo, al loro comportamento o anche di alcune patologie che gli stessi animali presentano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come prendersi cura di un pappagallo

Gli animali da compagnia sono molti; tra essi il cane, il gatto ed il coniglio. La maggior parte delle persone sceglie di avere in casa uno di questi animali, ma ci sono anche alcuni che preferiscono avere un acquario colmo di pesci oppure un altro genere...
Animali da Compagnia

Come scegliere un animale da adottare

Quasi in ogni casa esiste un animale domestico; per fortuna sono tante le persone che amano le bestioline e desiderano averle presso di sè, prendendosene cura: per compagnia, per passione, ma soprattutto per amore. Il principio infatti da cui bisogna...
Cani

10 consigli per una pacifica convivenza nell'area cani

I nostri amici a quattro zampe, in particolare i cani, nella maggior parte dei casi, sono ben inseriti nell’ambiente familiare in cui vivono e crescono. Sono educati alla convivenza con tutti i membri della famiglia, con lori simili ed anche con i gatti....
Gatti

Gatti e bambini: 5 regole di pulizia, protezione e sicurezza

Scarse conoscenze, inutili preconcetti sugli animali e idee sbagliate miste a cattive abitudini, spesso determinano una errata definizione nei rapporti che si possono instaurare tra gatti e bambini. Innanzitutto va detto che la convivenza tra bambini...
Animali da Compagnia

Come gestire la convivenza tra cane e gatto

Se pensate di ospitare presso la vostra famiglia un esemplare di cane e uno di gatto, dovrete anche essere al corrente che si tratta di specie diverse fra di loro. La convivenza non sempre potrà quindi risultare del tutto pacifica. Ecco perché prima...
Animali da Compagnia

Convivenza animali e bambini: consigli utili

Quando si decide di adottare degli animali in una famiglia con bambini piccoli, è bene seguire dei consigli per avviare una convivenza pacifica. In tal modo, sarà possibile prevenire il rischio di spiacevoli e pericoli episodi di aggressioni. Nella...
Volatili

I migliori uccelli da compagnia

Ogni persona, nella sua vita, passa alcuni momenti di solitudine. Le cause potrebbero essere molteplici: i figli che se ne vanno di casa, un marito o una moglie assente parecchie ore, un lutto in famiglia, la perdita del lavoro, o semplicemente un brutto...
Cani

Le migliori razze di cane per gli anziani

Il cane, come si sa, è il miglior amico dell'uomo ed ha una straordinaria ed incondizionata fedeltà dettata dall'amore verso il proprio padrone o la propria famiglia. Non esiste necessariamente una razza adatta per bambini o famiglie od anziani, basta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.