5 comandi fondamentali per il cane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si adotta un cucciolo è fondamentale prendersi cura di lui e donargli tutta l'attenzione di cui ha bisogno. Allo stesso tempo, è fondamentale fornire al piccolo Fido tutto lo stretto necessario di cui ha bisogno per vivere felice, ovvero delle comode ciotole dove dissetarsi, del buon cibo ed una confortevole ed accogliente cuccia. Ma ciò non è sufficiente poiché un cane ha anche bisogno di imparare la giusta disciplina. Può capitare infatti, che portare a passeggio un cane molto vivace e che non obbedisce ai comandi possa causare dei disagi sia al padrone che alle persone che si trovano intorno. Inoltre, bisogna considerare che molte persone purtroppo, per qualche trauma subito in passato, abbiano paura e timore dei cari amici a quattro zampe. Proprio per questo, onde evitare il panico è fondamentale che il proprio amico peloso abbia appreso la giusta istruzione dal suo padrone. Di seguito vediamo insieme quindi 5 comandi fondamentali per il cane.

26

Riprendere gli errori

Il primo comando basilare soprattutto quando il cane è un cucciolo è fargli comprendere il "no", ovvero quando non deve commettere determinate azioni. Nei cuccioli più vivaci, questo compito può rivelarsi davvero arduo, ma con un po' di pazienza e con il giusto affetto si riusciranno ad ottenere risultati soddisfacenti. Trattandosi di un comando molto breve, è fondamentale esprimerlo con il tono giusto, ovvero con un pizzico di severità. Inoltre, è importante esprimere questo comando esclusivamente quando il cane compie l'azione sbagliata e non in momenti successivi, onde evitare di creargli maggiore confusione.

36

Imparare la posizione seduta

Detto ciò, è importante che il cane comprenda quando è il momento di mettersi in posizione seduta. Si tratta di un comando indispensabile, utile a mantenere il controllo del comportamento del proprio amichetto peloso. Ad esempio, se il cane manifesta degli atteggiamenti eccessivamente curiosi e vivaci oppure abbaia costantemente, intervenire con questo comando è utile per mettere a freno la sua indole, anzichè ricorrere ad eventuali ed inutili rimproveri.

Continua la lettura
46

Controllare la postura

Durante una piacevole passeggiata col proprio cane può succedere di doversi fermare e fare una breve sosta. In tal caso, può capitare infatti che il cane non comprenda del tutto questa azione e inizi a tirare al guinzaglio. Proprio per questo, durante le uscite, è molto importante che il cane impari a stare al passo del proprio padrone. È possibile associare questo comando al precedente "seduto", poiché molto spesso i cani che obbediscono a tale comando, tendono a rialzarsi dopo pochi secondi. Una soluzione efficace è quella di ricorrere a dei piccoli premi sfiziosi nel momento in cui percepisce il comando ed obbedisce correttamente. Il caro Fido apprezzerà !

56

Attirare l'attenzione

Questo comando è essenziale al fine di richiamare il cane in situazioni che lo necessitano. Ad esempio, se il cane corre libero dentro un parco, è importante che capisca quando il padrone lo sta chiamando per riallacciare il guinzaglio. È un comando molto importante, poiché potrebbe rivelarsi utile anche nel caso in cui l'animale non è libero e il guinzaglio sfugga di mano. Il cane deve dunque tornare subito in zona.

66

Gestire l'atteggiamento giocoso

Anche questo comando è fondamentale soprattutto quando il cane è ancora un cucciolo. Si tratta infatti di un'espressione utilizzata in ambito di gioco. Se il cane sta giocando con la palla o con il suo giocattolo preferito, deve comprendere quando è il momento di mollare la presa, onde evitare che porti via con sè qualsiasi tipo di accessorio. Ricordate infine, che instaurare un legame affettivo con il vostro Fido sarà la chiave ideale per fargli apprendere la giusta istruzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come affrontare una viaggio con un cane

Partire in vacanza con il proprio cane è un'esperienza fantastica. Il nostro amico a quattro zampe vuole seguirci ovunque. Perché dunque non partire con lui? In mare, in montagna o all'estero sarà sempre un'avventura elettrizzante con il nostro fedele...
Cani

Pettorina per cani: come metterla

Passeggiare col proprio cane non è solo piacevole e divertente, ma è importante per mantenere energico e in salute il vostro cucciolo. Andare a spasso col proprio padrone è per lui motivo di passatempo e piacere. Per uscire in tutta sicurezza con il...
Cani

Come insegnare al cane a non tirare il guinzaglio

In questo tutorial vedremo come insegnare al cane a non tirare il guinzaglio. Il lavoro di addestrare un cane non è una semplice attività. I sistemi diversissimi di comunicazione che sono usati dagli animali rispetto a quelli degli uomini, rendono molte...
Cani

Come migliorare il rapporto con il proprio cane

Quando si ha un cane non è sempre così facile gestirlo nel miglior modo possibile. Infatti, il fatto che il padrone dia al proprio cane da mangiare o si prenda cura di lui costantemente non assicura di stabilire con lui un buon rapporto. Se il cucciolo...
Cani

Come educare il cane a stare in pubblico

Le persone che possiedono un cane sanno che è difficile addestrarlo; qualche volta l'amore e la pazienza non bastano. Alcuni cani sono docili e riescono a capire subito gli ordini del padrone, altri sono più irrequieti e necessitano di qualche attenzione...
Cani

Come addestrare il cane al richiamo

Addestrare il proprio cane ad obbedire ai comandi è una pratica fondamentale. Non è opportuno rivolgersi a un educatore cinofilo se esso viene allevato da cucciolo. Nei primi mesi di vita gli insegnamenti importanti, quali "Seduto", "Vieni" vanno proposti...
Cani

10 modi per rendere felice il tuo cane

Possedere un cane non deve rappresentare soltanto un piacere ma ci espone anche al rispetto tassativo di alcuni doveri. Il primo di questi è quello di farlo crescere e vivere nel modo migliore possibile, prestando attenzione alla sua salute e allo sviluppo...
Cani

5 segnali utili da insegnare al tuo cane

Possedere un cane rappresenta sempre un'emozione particolare. Ma ciò implica anche delle precise responsabilità. Proprio per questo è necessario curarlo con amore e premura, controllando ed educando, se necessario, le sue abitudini fin da quando è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.