5 consigli per allontanare le lucertole dal giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

C'è chi ha un vero e proprio terrore di insetti e lucertole e chi, semplicemente per motivi igienici, non ha voglia che questi piccoli animaletti se la spassino indisturbati nel proprio giardino, magari creando qualche problema a piante e colture varie. In tutti i casi nei quali non si desidera avere le lucertole in giardino, ecco 5 consigli che vi suggeriamo di leggere per risolvere una volta per tutte l'antipatico problema e per allontanare questi piccoli animali.

26

Usare un repellente

Il consiglio migliore da dare è innanzitutto quello di utilizzare un potente repellente per lucertole. Questo prodotto, in vendita in tutti i negozi di giardinaggio, contribuisce a tenere lontani questi rettili in modo definitivo. Basterà spruzzarne una certa quantità nelle zone in cui è stata rilevata la presenza di lucertole. Vi ricordiamo che questo prodotto è assolutamente innocuo e non contiene alcun veleno. Quindi non può causare alcun danno al verde del vostro giardino.

36

Chiudere la spazzatura

Buona norma sarebbe anche quella di chiudere e gettare immediatamente la spazzatura, soprattutto se questa dovesse essere conservata o posta in giardino. Le lucertole, infatti, oltre che ghiotte di insetti, spesso sono molto attratte dalla immondizie o dagli elementi di scarto. Quindi non occorre fornire loro terreno fertile e soprattutto è necessario, all'interno del giardino, mantenere il massimo grado di igiene e pulizia.

Continua la lettura
46

Dare la caccia agli insetti

Un altro consiglio è quello di dare la caccia ad insetti e formiche. Le lucertole, come detto, si nutrono di questi animali e per questo motivo potrebbero infestare il vostro giardino. Uno spazio verde che venga privato della fastidiosa presenza di insetti, sarà dunque uno spazio meno appetibile per questi piccoli rettili.

56

Sigillare fori e crepe

Le lucertole sono solite insinuarsi con facilità attraverso fori o crepe presenti sulle superfici di costruzioni poste in giardino. Quindi dovrete trattare con particolare cura, al fine di eliminarle, tutte le crepe o i fori presenti nel proprio giardino. Una lucertola che non troverà l'habitat giusto per vivere, sarà infatti costretta ad emigrare altrove.

66

Spargere pepe e peperoncino

Ma se siete alla ricerca di un rimedio davvero portentoso per eliminare per sempre la presenza delle lucertole nel vostro giardino, cospargete alcune zone di questo spazio con del pepe o del peperoncino. Queste due spezie, considerata la loro forza urticante, sono in grado di allontanare i piccoli rettili. Quindi verificate con attenzione i luoghi nei quali si verifica il passaggio più frequente di lucertole ed agite con pepe e peperoncino. I risultati saranno di sicuro molto soddisfacenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rettili e Anfibi

Le razze più grandi di lucertole

Animali a sangue freddo le lucertole sono una razza molto antica di animali, presenti sin dai dinosauri, per questo molto variegata, infatti se ne contano migliaia di specie di rettili tutte diverse, e non mancano gli esemplari strani, oppure gli esemplari...
Rettili e Anfibi

Come Allontanare I Gechi

I gechi, sono piccole lucertole che generalmente non danno alcun fastidio all'uomo, anzi, sono degli ottimi cacciatori di ragni e di insetti che, invece infestano le nostre case, depositando le uova e gli escrementi ed inoltre se pungono possono trasmettere...
Rettili e Anfibi

5 modi per liberarsi dai gechi comuni in casa

I gechi sono dei piccoli rettili somiglianti alle lucertole e costituiscono la famiglia dei Gekkonoidi. Si diffondono in particolar modo nelle zone temperate. I gechi posseggono una perfetta aderenza a tutti generi di superficie. Pur se innocui per l'uomo,...
Rettili e Anfibi

Come distinguere un orbettino da un serpente

L'orbettino è un piccolo rettile che ti sarà sicuramente capitato di incontrare durante una passeggiata in campagna e forse anche nel giardino di casa tua! Purtroppo, pur essendo un animale completamente innocuo per l'uomo, viene spesso confuso con...
Rettili e Anfibi

Come addomesticare un'iguana

Fra i sauri, gruppo di rettili al quale appartengono le lucertole, l'iguana si presenta di dimensioni maggiori. La lunghezza varia da un minimo di 180/250 cm fino a raggiungere, in alcune specie, anche i sei metri. Dimensioni mai comunque raggiunte dall'iguana...
Rettili e Anfibi

Come Riconoscere il ramarro

Con la seguente guida andremo a parlare di Ramarro. Nello specifico, come avrete compreso attraverso la lettura del titolo stesso, ora andremo a parlare, in modo particolare, di Come Riconoscere il ramarro.Il ramarro è una lucertola tipica delle regioni...
Volatili

Come alimentare un tucano

Quando si adotta un animale, è fondamentale sapersi prendere cura di lui in maniera perfetta, in modo da farlo crescere sempre in perfetta forma e non fargli mai mancare niente. Su internet potremo facilmente trovare delle guide che ci forniranno tutte...
Rettili e Anfibi

I principali rettili innocui

Una delle specie animali più interessanti è indubbiamente quella dei rettili che racchiude una varietà molto ampia di specie animali. Non si tratta di una cqtegoria particolarmente amata dalla maggior parte delle persone in quanto i rettili sono spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.