5 consigli per proteggere le zampe del cane dal ghiaccio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fate camminare il vostro cane e garantirete che otterranno un sacco di esercizio fisico, quindi una parte importante del regime di salute del vostro animale domestico. È facile per soddisfare le loro esigenze quotidiane nei mesi più caldi, ma a volte l'inverno può essere una sfida. Non tutti vivono in Florida, dove le preoccupazioni canine si incentrano intorno al proteggere le zampe del cane da fonti di calore e non di gelo. Luoghi che soffrono di condizioni meteorologiche estreme nei mesi autunnali e invernali hanno il proprio set di sfide. Proprietari di animali domestici con razze che ancora vogliono uscire in caso di maltempo, come un postino - con la pioggia, nevischio o neve - dovreste prendere alcune precauzioni per garantire la salute generale delle zampe del vostro cane. Ecco quindi 5 consigli per proteggere le zampe del cane dal ghiaccio.

26

Controllate le zampe regolarmente

Questo è probabilmente un suggerimento ovvio, ma è quello che la gente a volte non considera abbastanza spesso. Mentre è importante per portare fuori il cane a passeggiare quotidianamente, è altrettanto importante controllare le loro zampe regolarmente per garantire che le pastiglie all'abrasione gratuita. Delicatamente afferrate saldamente la zampa in mano e ispezionate visivamente i loro rilievi per eventuali infortuni o anomalie. Quindi, premete delicatamente sul pad con il pollice e prendete nota di qualsiasi dolore o fastidio questa operazione può registrare con il vostro animale domestico. Non dimenticate di controllare tra le dita dei piedi per eventuali grumi, adesivi, tagli o decolorazione pure. Proprio come con gli esseri umani, l'importanza di mantenere la salute del piede corretta per il vostro animale domestico non può essere sottolineata abbastanza.

36

Irrobustite le zampe del vostro cane

Questo può essere facilmente realizzato da loro camminando sul cemento o pavimentazione regolarmente. Essere consapevoli che grezzi superfici irregolari come asfalto con bordi Courser e punti di contatto più nitidi che possono portare a zampe doloranti, in modo da iniziare con ancora marciapiedi come marciapiedi per il primo mese o giù di lì prima di far diventare la roba ruvida. Se notate nel vostro cane zoppicante un cambiamento nella loro andatura dopo aver effettuato la transizione, ispezionate le loro zampe per lesioni e li portate di nuovo sul marciapiede più liscio o nell'erba. Nel corso del tempo il progressivo accumulo di pelle ispessita, proprio come calli sui piedi umani, si svilupperà.

Continua la lettura
46

Tenete i peli tagliati

Alcuni cani hanno alcuni tipi di peli che spuntano tra le pastiglie dei piedi. Mentre può essere divertente e piuttosto accattivante con gli uomini anziani, sui cani dovrebbe essere tagliati di nuovo nei mesi invernali per mantenere la neve di attaccarsi e trasformando in zolle di ghiaccio che finiscono aggrappati ai loro piedi e le zampe. Questo è un buon modo per evitare il congelamento, una grave malattia fredda sia per gli esseri umani sia per gli animali.

56

Applicate la cera sulle zampe

La cosa bella della cera sulla zampa è che può rapidamente e facilmente essere applicata ai pad di zampe del vostro cane in qualsiasi luogo o tempo sia necessario. E le protegge dalle superfici fredde e nocive che sono suscettibili di entrare in contatto con quando si gioca fuori durante l'inverno. Questo è diverso da una crema idratante in quanto la cera crea anche una barriera per proteggere le zampe del vostro cane da zolle di formazione di ghiaccio e sostanze chimiche potenzialmente nocive come sali stradali che potrebbero entrare in contatto.

66

Lavate le zampe con attenzione

Assicuratevi di controllare i cuscinetti delle zampe del vostro cane dopo ogni sessione di passeggiate all'aria aperta per i segni di danni o lesioni e lavarli ogni volta che sono sospettati di sostanze chimiche sul terreno. Se fate vedere un problema dopo l'esercizio o il vostro cane è zoppicante, avere lui o lei visto dal vostro veterinario alla prima occasione possibile. Se il tempo è un problema per voi, è possibile risparmiare tempo attraverso il multi-tasking con il lavaggio e idratante loro zampe, allo stesso tempo, come il vostro controllo visivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Come capire se il tuo cavallo deve essere ferrato

La ferratura è una pratica che consiste nell'intervenire direttamente sullo zoccolo del cavallo per riprodurne il naturale indurimento. Tale intervento consiste nel fissare alcuni ferri in corrispondenza degli zoccoli di cui è provvisto l'animale. Il...
Altri Mammiferi

Come Identificare Le Impronte Di Animali

Le impronte rilasciate sul terreno sono facilmente identificabili, per cui si può stabilire con assoluta certezza se si tratta di quelle di esseri umani o di varie specie animali. A riguardo di questi ultimi, bisogna però conoscere il tipo di zampa...
Gatti

10 consigli per prepararsi al parto della nostra gatta

I gatti sono animali indipendenti, il loro istinto di predatori li spinge a provvedere ad ogni aspetto della loro vita: dalla ricerca del cibo a quella del luogo adatto per passare la notte, non c'è cosa a cui i nostri amici felini non riescano a provvedere...
Cura dell'Animale

Consigli per la scelta delle crocchette per furetto

I furetti per essere alimentati correttamente hanno bisogno solo di crocchette, poiché altri cibi magari gli stessi consumati dagli esseri umani, possono nuocergli a livello intestinale. A tale proposito ecco una lista, in cui ci sono alcuni importanti...
Cani

Come curare un'infezione alla zampa del cane

Il momento in cui decidiamo di adottare un cucciolo dobbiamo essere ben consapevoli che questo non è un semplice "animale da compagnia", ma è anche un essere vivente che va rispettato e, di cui dobbiamo amorevolmente prenderci cura. A tal proposito,...
Cani

Come insegnare ad un cane a nuotare

Tutti conosciamo l'importanza del nuoto come training aerobico: gli umani utilizzano questo sistema per mantenersi in forma ed in buona salute. Il nuoto apporta molti vantaggi rispetto ad altri sport; esso può considerarsi uno sport "completo" in quanto...
Cani

Cane anziano: esercizi per tenerlo allenato

Proprio come gli esseri umani, anche gli animali hanno bisogno di continuare a muoversi e rimanere attivi per godere a pieno della loro "terza età". Il processo di invecchiamento comporta la perdita di tono muscolare e l'equilibrio, che può portare...
Cani

Come accudire un cane in appartamento

Esistono delle semplici regole per capire come accudire un cane in un appartamento, in quanto se è vero che la vita casalinga non sempre si confà alle esigente del cane, è anche vero che un cane ben addestrato e ben accudito riesce a vivere bene in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.