5 cose da non fare mai al gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il gatto è uno degli animali più amati quando si tratta di aggiungere un nuovo membro alla propria famiglia. La caratteristica che lo contraddistingue rispetto agli altri animali domestici è la misteriosità, la sua perenne curiosità verso tutto quello che lo circonda e il suo essere enigmatico. Bisogna considerare che il gatto non manifesta il suo effetto verso i suoi padroni come fa di solito il cane quando i padroni entrano a casa, ma questo non toglie la sua capacità di ringraziarti a modo suo. In questa guida vi spiegherò le cinque cose da non fare mai al gatto per non compromettere il vostro rapporto con questo affascinante animale.

26

Privarlo del suo cibo preferito

I gatti sono molto conosciuto per la loro grande richiesta quando si tratta di cibo. Infatti non tutti sanno che anche i gatti amano la buona tavola, quindi se il cibo non sarà di loro gradimento tenderanno ad ignorarlo, e nei casi estremi spargeranno il cibo per terra per manifestare la loro contrarietà. In questo caso il tonno è il piatto preferito dei gatti!

36

Dissetarlo con acqua non fresca

I gatti sono animali che per genetica odiano fare il bagno! Ma nonostante questo odio verso l’acqua, il gatto va matto per l’acqua fresca. In questo caso se non cambiate spesso la sua ciotola contente l’acqua con una più fresca, tenderà a bere direttamente dal rubinetto! Quindi cercate di cambiare l’acqua una volta al giorno per mantenere un rapporto sano con il vostro gatto.

Continua la lettura
46

Svegliarlo mentre dorme nel suo posto preferito

L’attività che ogni gatto adora è proprio dormire in ogni angolo della casa. Il nostro gatto per necessità ha bisogno di fare tante pause dove tenderà a recuperare le forze perse durante le sue varie attività, e cercare di svegliarlo per giocarci insieme non farà altro che aumentare “l’odio” nei vostri conforti. Mai svegliare un gatto che dorme e sopratutto aspettate che sia lui a venire da voi dopo aver dormito!

56

Farlo viaggiare da un posto all’altro

I gatti sono animali estremamente territoriali rispetto ai cani. Infatti il gatto è l’unico animale che odia viaggiare con i propri padroni. Molti gatti tendono ad innervosirsi molto durante un viaggio, e non vedono l’ora che il loro padrone torni a casa per poter stare nei loro posti preferiti. Ricordatevi che il gatto è un animale che della routine ne fa uno stile di vita!

66

Impedirgli di fare le unghie

Tutti i gatti odiano non avere la possibilità di affilare le unghie. Infatti i gatti rispetto ai cani hanno le unghie retrattili e quindi non vengono consumate quando camminano. Per questo motivo i gatti hanno bisogno di affilare le unghie per mantenerli sani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

10 luoghi comuni sulla sterilizzazione del gatto

Niente paura, voi che siete padroni di gatti. La sterilizzazione del micio è divenuto un intervento ormai di assoluta routine. Anzi, quasi doveroso, si direbbe. E non solo per evitare il triste fenomeno del randagismo felino, ma anche per far godere...
Gatti

Come impedire al gatto di graffiare i mobili

Il gatto ha l'abitudine di "farsi le unghie" graffiando. In effetti questa pratica felina è una di quelle cose a cui il micio deve assolvere per ottenere unghie splendide ed affilate, per poter cacciare al meglio le sue prede. Ovviamente sarebbe innaturale...
Gatti

Le 10 razze di gatti più costose al mondo

"Non è possibile possedere un gatto; nella migliore delle ipotesi si può essere con loro soci alla pari" (Sir Harry Swanson). Chi ha, oppure ha avuto, un gatto presso di sé nella propria casa, concorderà con questa citazione, perché questo affascinante...
Gatti

Consigli per far vivere più a lungo il nostro gatto

I gatti sono animali meravigliosi. Si dice che siano indipendenti e un po' solitari. Ma questo non impedisce loro di trasmettere tanto affetto ai padroni. Quando si accoglie un gatto in casa occorre accudirlo con amore e rispetto. Diciamo poi la verità:...
Gatti

10 modi in cui i gatti dimostrano il loro amore per noi

Spesso si dice che i gatti siano animali troppo indipendenti e solitari per affezionarsi veramente ai padroni. Nulla di più sbagliato. Queste tenere bestiole, dall'intelligenza molto sviluppata, regalano a chi li accudisce dei momenti di grande affetto...
Gatti

Come impedire ai gatti di graffiare i tappeti

I gatti, da sempre, sono animali domestici molto amati dai padroni. Un gatto, come qualsiasi altro animale domestico, comunica al padrone tramite dei segnali, per far capire quelle che sono le sue esigenze. Il padrone deve essere attento, deve saper osservare...
Gatti

10 cose da sapere sulle lettiere per gatti

Uno dei vantaggi nel possedere un gatto anzichè un cane sta nell'uso della lettiera da parte dei mici. Il padrone di un gatto non ha bisogno di portarlo fuori regolarmente per fargli fare i suoi bisogni. E non deve neanche passare mesi e mesi ad addestrarlo...
Gatti

Come tenere puliti i denti del gatto

Gli animali, si sa, ora mai, fanno parte integrante della nostra vita ed anche della nostra famiglia. Ecco perché abbiamo pensato di proporre a tutti voi, amenti di questi esseri viventi, una guida, per capire come poter tenere puliti i denti del nostro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.