5 cose da sapere prima di scegliere un gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I gatti sono riconosciuti in tutto il mondo come animali da compagnia. Tuttavia i due hanno caratteristiche ben diverse che li accomunano. Sebbene scegliere un gatto e portarlo in casa vostra potrà essere un' esperienza indimenticabile, bisogna anche tener conto delle conseguenze che ci saranno e che è bene conoscere a priori. In questa lista vi riportiamo alcune delle cose che sono fondamentali sapere in 5 semplici passi; in modo tale da essere preparati all'arrivo del vostro cucciolo a quattro zampe!

26

Spazio

I gatti sono degli animali molto indipendenti rispetto ai cani, dotati di uno spiccato istinto territoriale. La prima cosa che dovete considerare quindi è lo spazio che siete in grado di riservare al vostro cucciolo in modo tale da non creare una situazione stressante o dei disturbi comportamentali nel vostro gatto.

36

Accessori indispensabili

I gatti fondamentalmente hanno bisogno di numerosi accessori:
-Tiragraffi: utile a far sfogare il cucciolo senza compromettere i vostri mobili!
-Box lettiera: è l'accessorio più utile per il vostro gatto nonchè il punto di riferimento per fare i propri bisogni.
-Ciotola: acquistatene due, una per l'acqua ed una per il cibo.
-Cuccia.
-Trasportino: utile per trasportare il vostro gatto quando andrete in vacanza oppure dal veterinario.
-Giochini: li trovate nei negozi di animali più riforniti, serviranno a far svagare il vostro micio.

Continua la lettura
46

Spese mediche

I gatti come tutti gli animali da compagnia necessitano di continue spese mediche.
Le vaccinazioni sono quelle che dovete principalmente tenere in conto; in genere si aggirano sui 30 euro a richiamo. Allo stesso tempo anche i trattamenti antiparassitari e i controlli periodici dal veterinario non devono mai mancare. Tenete anche a mente che possono essere necessarie alcune spese impreviste dovute a problemi fisici o malattie relative al gatto e spesso non si tratta di spese molto economiche.

56

Alimentazione

I nostri amici a quattro zampe, specialmente durante il periodo di crescita, necessitano di un'alimentazione regolare, corretta e soprattutto di qualità per evitare malattie. Il vostro veterinario sarà sicuramente in grado di consigliarvi le migliori gamme di alimenti. Ricordate che la dieta cambia in base all'età, ai problemi di salute specifici e alla forma fisica del gatto. Specialmente dopo la sterilizzazione il gatto tende ad ingrassare e di conseguenza bisogna scegliere con criterio gli alimenti formulati appositamente per il mantenimento del peso ideale.

66

Tempo

Ciò che è più importante per il vostro gatto è il tempo che sarete in grado di dedicarli. Tenete a mente che i gatti sono animali molto longevi tant'è che vivono circa 15 anni e di conseguenza dovete essere consapevoli dei doveri e delle spese che dovrete affrontare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Le piante velenose per i gatti

Se il vostro micio, oltre ad essere un pantofolaio che cerca posticini in cui dormire indisturbato, è un brillante e coraggioso esploratore ed entra in contatto con le piante del terrazzo o, addirittura, è libero di sgattaiolare nel giardino, prestate...
Gatti

5 regole per evitare lo stress nei gatti

Il gatto è un animale generalmente tranquillo ed indipendente. Alcuni gatti hanno però un'indole particolare che può portarli a vivere stati di stress e ansia, modificando il loro comportamento. Nella maggior parte dei casi però lo stress dipende...
Animali da Compagnia

Come scegliere gli integratori alimentari per cani e gatti

Nel corso della vita dei nostri amati amici a quattro zampe, può insorgere la necessità di dover somministrare loro degli integratori alimentari. Nonostante oggi sul mercato siano disponibili diverse tipologie di cibi attentamente bilanciati per garantire...
Gatti

Come misurare la febbre ai gatti

Con l'arrivo dell'inverno, non siamo solo noi esseri umani ad ammalarci, ma può succedere che anche il vostro gatto possa risentire del freddo ed avere l'influenza. Ciò può provocare in lui un aumento della temperatura corporea, ovvero la cosiddetta...
Gatti

Come fare ingrassare un gatto

Chi possiede un gatto normalmente è molto attento alla sua alimentazione e cerca, per quanto possibile, di evitare che esso ingrassi troppo: questo perché l'aumento smodato di peso nel gatto comporterebbe una sterilizzazione e castrazione. Ma ci sono...
Gatti

Come far convivere due gatti di sesso opposto

Per chi ama gli animali, crescere un gattino può essere molto gratificante, coccolarlo e curarlo come fosse un bambino. I gatti sono puliti, indipendenti e si adattano facilmente in un piccolo ambiente, non amano però subire troppi cambiamenti di territorio...
Gatti

10 modi per rendere felice il tuo gatto

Il gatto, animale di antica tradizione domestica, spessissimo ormai è un membro della famiglia a tutti gli effetti. Di qualunque razza sia, ci regala la sua compagnia, le sue fusa, il suo affetto, la sua vicinanza intelligente ed indipendente. Se sei...
Cani

Come salvare i vostri cani e gatti in seguito ad un avvelenamento

Vedremo in questo brano come salvare i vostri cani e gatti in seguito ad un avvelenamento. Può capitare purtroppo che ci si ritrova in una spiacevole situazione dove il vostro gatto oppure cane, per diversi motivi, abbia mangiato qualcosa che contenesse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.