5 cose da sapere sui pappagalli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I pappagalli sono animali bellissimi, colorati, vivaci ed estremamente diversi da specie a specie. Osservati in natura sono meravigliosi ma anche come animali da compagnia fanno la loro parte. Grazie alle diverse dimensioni ne esistono da appartamento e da grande voliera, ne esistono di canterini e di parlanti; e potrà sembrare strano ma alcuni di loro possono risultare persino utili da difesa. Vediamo 5 cose da sapere sui pappagalli e che sono imprescindibili per un appassionato!

26

Sono tra gli animali più longevi al mondo

Un pappagallo è per tutta la vita. Soprattutto quelli di più grandi dimensioni, come i bellissimi e coloratissimi Ara, se allevati nel modo corretto, possono arrivare a vivere anche per più di 80 anni. Da tenere ben presente la loro longevità soprattutto quando si dovesse decidere di adottarne uno, essere persone che si stancano in fretta non è sicuramente buona cosa.

36

Sono animali dolci ma non con tutti

Il pappagallo, animale intelligentissimo ed estremamente sensibile, tende ad affezionarsi molto al padrone, verso il quale, può sviluppare un comportamento iperprotettivo. Può accadere che se percepiscono ostilità nei confronti di un terzo soggetto questi diventino aggressivi. A volte inoltre possono svilupparsi fenomeni di gelosia. È bene prestare particolare attenzione perché tramite il loro becco possono causare lesioni anche gravi.

Continua la lettura
46

Sono animali estremamente rumorosi

Il pappagallo non è certamente un animale adatto a vivere in un condominio con vicini che tendono alla lamentela facile. Che sia grande o che sia piccolo, infatti, questo animale tende spesso a cantare o a lanciare richiami durante la giornata. Il richiamo di questi uccelli può diventare anche molto forte nel periodo degli amori e per qualcuno potrebbe risultare fastidioso, soprattutto se il pappagallo decidesse di farsi sentire durante la notte.

56

Sono animali che scelgono un compagno

Se si decide di acquistarne due, scelta quanto mai saggia nel caso di pappagallini di piccole dimensioni che soffrono la solitudine se lasciati soli, è utile tener ben presente che è l'animale stesso a scegliersi il compagno. È bene cercare quindi di prestare attenzione quando si è dal venditore alle coppie nelle voliere cercando di non separarle. La separazione infatti potrebbe arrecare problemi nell'accoppiamento ma non solo, potrebbe anche causare malessere a uno o entrambi gli uccelli.

66

Sono animali che hanno bisogno di grandi spazi

Perché rimangano in salute questi animali hanno bisogno di potersi muovere. Le alernative sono due: procurarsi una voliera abbastanza grande per permettergli di volare o liberarli alcune ore al giorno. Se non si ha lo spazio o non si hanno i fondi per la voliera è bene liberarli solo quando siamo in casa e ovviamente a finestre chiuse. Lasciandoli liberi in casa da soli potrebbero infatti fare danni o incorrere in incidenti spiacevoli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come gestire i pappagalli in attività

I pappagalli sono degli uccelli tropicali che presentano come tutte le altre razze delle sotto-specie, con diversi colori e con un piumaggio differente. Allevare un pappagallo non è molto semplice, bisogna infatti avere molta cura e attenzione. Se una...
Volatili

Pappagallo Amazzone: caratteristiche e cura

Se in un centro di ornitologia acquistiamo un Pappagallo Amazzone, è importante conoscere a fondo le sue caratteristiche, e soprattutto la cura necessaria affinché possa vivere tranquillamente nell'ambiente domestico. A tale proposito nei passi successivi...
Volatili

Pappagalli: 5 errori da evitare se vuoi insegnare a parlare

Il pappagallo è un animale da compagnia che sta sempre conquistando un posto in ogni famiglia che ama gli animali, specialmente quelle che amano gli uccelli. Uno dei motivi che spingono molte persone ad avere questo fantastico animale è per la sua capacità...
Volatili

5 consigli per scegliere una gabbia per pappagalli

Scegliere un animale da compagnia non è sempre facile, e ognuno di voi avrà sicuramente scelto in base a dei criteri di vario genere. Tra i tanti animali domestici e da compagnia che potreste scegliere, c'è il pappagallo.Il pappagallo è un animale...
Volatili

Come allevare i pappagalli

I pappagalli sono degli animali socievoli e molto intelligenti e se trattati bene riescono a vivere anche 60-80 anni. Dovete però sapere prima di prenderne uno in casa, magari per il vostro bambino, che allevarli non è molto semplice. In questa guida...
Volatili

5 modi per proteggere i pappagalli dal caldo

Nel momento in cui scegliamo di adottare degli animali in casa, dobbiamo essere certi che questi sicuramente ci precluderanno tantissime cose: basti pensare a quanti viaggi rinunciati per via dei nostri animali a quattro zampe, per esempio, nelle località...
Volatili

Come allestire una gabbia per pappagalli

Quando decidiamo di adottare un animale, dobbiamo prima di tutto essere in grado di garantirgli tutte le cure necessarie, dovremo dargli sempre da mangiare e dedicargli un po' del nostro tempo. È molto importante che ogni animale abbia uno spazio dedicato...
Volatili

Come far riprodurre in cattività una coppia di cocorite

La cocorita o pappagallino ondulato (Mellopsittacus undulatus), è il pappagallo più comunemente venduto in tutto il mondo come uccello domestico. Si tratta di un pappagallo di piccole dimensioni, originario dell'Australia: gli esemplari selvatici presentano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.