5 mammiferi erbivori

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Mentre alcuni esseri umani scelgono uno stile di vita vegetariano, molti sono gli animali che sono naturalmente predisposti ad una dieta erbivora. Queste creature possono distinguersi in base alla loro dimensione, all'area geografica in cui vivono e a quanti predatori hanno. Tuttavia, tutti hanno in comune il fatto che il loro nutrimento è assolutamente privo di carne. Nella seguente guida verranno descritti 5 mammiferi erbivori.

26

Mucca

Anche se le mucche sono la principale fonte di carne per tanti esseri umani in tutto il mondo, questi mammiferi hanno una dieta strettamente erbivora. Sono nella categoria degli animali che trascorrono gran parte delle loro giornate a pascolare, i cui pasti consistono esclusivamente in erba di campo e piccoli arbusti. A volte pesanti fino a 500 kg, le mucche sono anche uno dei più grandi mammiferi erbivori del pianeta.

36

Coniglio

I conigli sono tra gli erbivori più conosciuti al mondo. Anche se Bugs Bunny avrebbe preferito le carote, la maggior parte dei conigli si nutre di qualsiasi tipo di verdura, erba o erbaccia. Poiché si trovano nell'elenco delle prede per un certo numero di altri animali, sono costantemente attenti e spesso saltano i loro pasti per sfuggire al pericolo.

Continua la lettura
46

Rinoceronte

Una creatura vivente che viene accostata fortemente ai dinosauri erbivori è il rinoceronte. Questi mammiferi, originari dell'Africa e dell'Asia, sono considerati degli animali generalmente mansueti che trascorrono gran parte del loro tempo a mangiare erba, arbusti e foglie. La conformazione della loro bocca gli permette di utilizzare le labbra quasi come una mano per strappare l'erba o le foglie da un albero e metterle in bocca.

56

Antilope

Presenti soprattutto nelle regioni dell'Africa, dell'Europa e dell'Asia, le antilopi appartengono alla famiglia Bovidae. Vivono in zone dove il prato è alto, per cui la loro dieta consiste principalmente nell'erba lunga. È possibile trovare antilopi in boschi, foreste, paludi e savane, motivo per cui mangiano tutto ciò che possono trovare nell'ambiente circostante. Questi mammiferi vivono in mandrie per proteggersi da altri predatori e alcune specie possono correre abbastanza velocemente per sfuggire ad un attacco.

66

Bisonte

I bisonti, come le antilopi, appartengono alla famiglia Bovidae e si trovano in Nord America e in Europa. Sono i più grandi tipi di mammiferi al mondo che, grazie al loro lungo cappotto scuro, possono facilmente vivere anche in regioni più fresche. Mangiano principalmente erba e corteccia d'albero e hanno un comportamento passivo nei confronti degli esseri umani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

I mammiferi delle Alpi

L'ecosistema delle Alpi comprende circa 80 specie di mammiferi. Alcuni sono veri e propri simboli della montagna, come gli stambecchi. Altre, quali i pipistrelli, popolano habitat più vasti. Nel novero troviamo anche specie purtroppo a rischio di estinzione....
Altri Mammiferi

I mammiferi più pericolosi al mondo

Il mondo animale è pieno di meravigliose creature, ma non tutte sono docili e sicure per l'essere umano. In realtà, più di 3/4 dei circa 5000 mammiferi esistenti, sono più piccoli dell'uomo. Altri invece sono impiegati come animali da lavoro e come...
Altri Mammiferi

Guida sugli animali della savana

La savana si può definire come una zona di transizione, nella quale la vegetazione è scarsa e soprattutto molto bassa. Precisamente è collocata tra il deserto e la steppa, nel caso del'Africa, oppure in prossimità di una foresta pluviale, se invece...
Rettili e Anfibi

I serpenti più letali del mondo

I serpenti sono predatori formidabili ed estremamente evoluti. Pur essendo privi di arti, palpebre e orecchi esterni, si muovono agevolmente e riescono ad individuare le prede grazie a un sofisticato sistema sensoriale. Tutti i serpenti si nutrono di...
Altri Mammiferi

Guida sugli animali della jungla

Con la denominazione "giungla", o "jungla" si identifica un tipo di foresta estesa soprattutto in quelle zone affacciate sull'Oceano Indiano, colpite spesso dall'azione dei monsoni. La jungla è una foresta tropicale, le cui piante sono decidue, ovvero...
Altri Mammiferi

Le caratteristiche principali dei mammiferi

I mammiferi sono la classe tassonomica a cui appartiene l'uomo, caratterizzata principalmente dalla capacità di allattare la prole. Le dimensioni dei mammiferi variano notevolmente; si passa da piccoli animali di pochi centimetri ai trenta metri delle...
Altri Mammiferi

I 5 mammiferi più pericolosi

I mammiferi soprattutto i carnivori sono tra gli animali più maestosi e pericolosi dell'intera fauna terrestre. Le loro fauci con denti aguzzi e i loro artigli affilati sono il terrore delle loro prede, frutto del continuo perfezionamento dell'evoluzione...
Altri Mammiferi

Come si suddividono i mammiferi in base alla riproduzione

Con il termine "mammiferi" si vuole indicare tutta quella serie di animali che si riproducono generando prole viva. I mammiferi a loro volta si suddividono in tre grandi branche all'interno delle quali ogni specie viene classificata in base alla loro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.