Come accudire un Bassotto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tra gli animali di casa maggiormente amati, lo scettro di primo della classe, andrà assegnato di diritto al cane, si sa. Tale compagno fedele, ha fin da sempre occupato un particolare posto nel cuore dell'uomo, diventando col passare del tempo, un insostituibile presenza. Una volta che si decide di avere un cane però, non dovrete scegliere in modo avventato la razza che dovrete portarvi a casa, siccome per ciascuna famiglia canina, esistono delle attitudini ed esigenze diverse. Vedremo in tale articolo, come accudire un bassotto. Vi daremo suggerimenti specifici e vi indicheremo i metodi maggiormente appropriati. Tale razza di cane è uno degli esemplari più apprezzati in assoluto da piccoli e grandi.

26

Occorrente

  • riso ben cotto
  • carne tritata
  • verdura
  • frutta
  • grissini
36

Dobbiamo cominciare col dire che il bassotto è il cane giusto per chi vuole avere vicino un cane da compagnia. Esso è un cane di taglia piccola, in quanto la sua altezza potrà cambiare dai venti ai trenta centimetri. Ha il pelo sempre corto, potrà essere fulvo, nero o screziato, anche se non è raro trovare bassotti col pelo ricco di sfumature di colori diversi. Anche se è di taglia piccola, il bassotto ha un portamento sempre molto fiero ed è un cane intelligente, coraggioso, e che ha tanta pazienza con i bimbi.

46

Per garantire una condizione perfetta del pelo del bassotto, prima di tutto dovrete prendere una spazzola con le setole che non sono troppo rigide, oppure alternativamente un guanto apposta per spazzolare i cani. La migliore ricetta sarà quella di spazzolare il pelo del bassotto ogni giorno, poi in seguito a questo lavoro, sarà bene che prendete una pelle di daino, passandola in tutti i punti con molta cura. Quest'ultimo passaggio vedrete che garantirà un pelo lucido ed invidiabile al vostro cane.

Continua la lettura
56

Tale cane, così come quasi tutti quelli che hanno le orecchie basse, potrà rischiare purtroppo di imbattersi facilmente in otiti. Se vedete quindi, che fa anomali movimenti con la testa, dovrete capire che ha dolore alle orecchie, e che quindi lo dovrete portare al pronto intervento dal veterinario prima che l'otite diventa più grave. Dovrete evitare di tenerlo in posti che sono umidi, in quanto la razza è soggetta alle malattie reumatiche. Dovrete quindi anche controllare sempre e spesso che non abbia delle lesioni alle zampe, che in questa razza, rappresentano una zona fragile.

66

Per quanto concerne il cibo, se non volete utilizzare croccantini oppure cibi in scatola, anche se oggigiorno ci sono in commercio cibi completi e di qualità ottima dal punto di vista nutrizionale, potrete scegliere per una pappa che sia composta da 100 grammi di carne tritata, poi 100 grammi di riso ben cotto o grissini, che potrete bagnare con un po' di brodo di carne oppure di verdure. Nella dieta della settimana quindi, dovrete preferire zucchine e carote, evitando le patate. Altre vitamine che potranno essere utili per l'alimentazione del vostro bassotto, potranno essere anche dei pezzetti di pera e mela.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come allevare un bassotto

Il bassotto è uno delle razze canine più particolari. Solitamente è un segugio che viene allevato ed addestrato per la caccia di animali come tassi, conigli e volpi. Oggi però il bassotto entra nelle case degli amanti di questa razza, principalmente...
Cani

Tutto sul bassotto

Se stai pensando di adottare un bassotto è importante ricordare che ogni razza ha le sue caratteristiche che, anche se non sono così rigide perché ogni cane sviluppa il suo temperamento personale, tuttavia danno delle indicazioni preziose. Prima di...
Cani

Tutto sui bassotti

Tra i cani di piccola taglia i più conosciuti sono sicuramente i bassotti: hanno una storia antica, considerati dei cani signorili da secoli, infatti si notano in molti casi statue che ritraggono proprio questa tipologia di cane. D'altra parte, per quanto...
Cani

Le razze di cane più piccole

Molti di noi desiderano possedere un cane, purtroppo non sempre possiamo permettercelo per via degli spazi perché come ben sappiamo il cane ha bisogno di spazio per giocare e stare bene. Però non è detto che non possiate avere un cane di piccola taglia...
Cani

Le 5 migliori razze di cane

Il cane è sicuramente l'animale da compagnia preferito dalla maggior parte delle persone. La sua capacità di empatia e amore incondizionato lo rendono l'amico perfetto. È indubbio che un cane sia capace di migliorare la nostra esistenza. Per questo...
Cani

10 consigli per scegliere il cane giusto

Quando si decide di prendere un cane, si è molto interessati anche alla tipologia di animale da far entrare nella propria vita. Oltre che per l'aspetto fenotipico, ogni razza si distingue per peculiarità caratteriali ed esigenze fisiche che è opportuno...
Cani

Classifica: le 10 razze più buffe di cani

I cani sono tutti animali meravigliosi, ma si tratta di una specie molto variegata, in cui i singoli esemplari di diverse razze possono differire moltissimo gli uni dagli altri, per dimensioni, colore del manto, indole e innumerevoli altre caratteristiche,...
Cani

Tutto sul Pinscher

Il Pinscher tedesco, è un cane da guardia eccellente ed un compagno ideale per l'uomo. Si tratta di un esemplare più piccolo del Dobermann che vanta agilità, concentrazione dello sguardo, intelligenza e capacità di resistenza. A tale proposito,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.