Come accudire un cincillà

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il cincillà è un animaletto molto dolce e tenero. Il suo aspetto ricorda quello di uno scoiattolo, con occhi grandi rossi o scuri, dal pelo sottile e soffice. È quindi ideale per chi ha dei bambini o per chi vuole un amico fedele e discreto perché molto intelligente e curioso. Ovviamente come tutti gli animali, anche il cincillà ha bisogno di tante attenzioni, per poter condurre una vita sana ed in salute. In questa guida, quindi vedremo come accudire un cincillà.

24

Il cincillà è un animale piccolo e delicato, quindi se volete prenderlo in braccio per accarezzarlo, dovete maneggiarlo con cura ed attenzione. Evitate movimenti bruschi ma tenetelo ben saldo tra le mani, senza stringerlo per evitare che si possa far male. Inoltre è necessario, prima di prenderlo in braccio, avere una buona confidenza con l'animale, in modo che si possa fidare completamente di voi. Il cincillà è un animale erbivoro che ha bisogno di molte fibbre e pochi grassi. Gli alimenti ideali che non devono mai mancare nella sua dieta sono la frutta, il fieno, la verdura e alcuni tipi di mangimi industriali studiati appositamente per la dieta del cincillà.

34

Il cincillà preferisce gabbie molto alte che potete riempire con piccoli scivoli, oppure con qualche ripiano su cui l'animale potrà facilmente saltare e fare movimento. L'ideale sarebbe comprare una gabbia per furetti, perché come caratteristiche si adatta molto bene a quello di cui ha bisogno il cincillà per dimensioni ed esigenze. La gabbia deve essere posta in un ambiente luminoso e molto areato; la stanza in cui adagiare la gabbietta, dovrà avere una temperatura costante tra i 18 e i 20 gradi. Evitate di riporre la gabbia nella vostra camera da letto, in quanto il cincillà è un animale principalmente notturno e la sua attività potrebbe mal conciliarsi con il vostro riposo.

Continua la lettura
44

La gabbia del cincillà, inoltre deve contenere un beverino a goccia per l'acqua fresca, una ciotola per il cibo, una griglia per contenere il fieno ed alcuni rametti di pioppo che danno la possibilità al piccolo roditore di limare i denti. Ricordate sempre di somministrare acqua fresca quotidianamente e soprattutto lavare i vari accessori più volte a settimana, o quando sono evidentemente sporchi. Infine, la base in plastica della gabbia, dovrà essere rivestita con uno strato di fogli di giornale e con abbondante paglia e fieno. In questo modo si andrà a creare una lettiera ideale per l'animale che dovrà esser pulita periodicamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Cincillà come animale domestico: alcuni consigli

Ultimamente la scelta dell'animale da compagnia viene fatta prediligendo specie esotiche. Infatti, nelle case è possibile trovare una varietà di animali che fino a qualche tempo fa era impensabile. Uno di questi animaletti è sicuramente il cincillà;...
Animali da Compagnia

Come capire se il tuo cincillà è felice

La guida che andremo a sviluppare nei passi che seguiranno si occuperà di animali. Nello specifico, come avrete ben compreso tramite la lettura del titolo che abbiamo posto alla guida stessa, di roditori, in quanto proveremo a spiegarvi Come capire se...
Animali da Compagnia

Come costruire una gabbia per cincillà

I cincillà sono simpatici roditori molto curiosi e morbidissimi originari delle montagne delle Ande dalle quali non hanno mai migrato e si sono adattati benissimo agli sbalzi termici di queste zone. Questo animale è entrato di diritto nella classifica...
Animali da Compagnia

5 accessori per il cincillà

In questa guida, che sarà veramente un valido aiuto per tutti coloro che amano gli animali, vogliamo parlarvi di un animale in particolare.ub">Infatti vogliamo aiutarvi a capire quali possono essere i 5 accessori per il cincillà, che potremmo utilizzare...
Animali da Compagnia

Alimentazione, cura e igiene del cincillà

I cincillà sono roditori originari del Sud America e, fisicamente somigliano a dei grossi scoiattoli con un'andatura simile a quella del coniglio. Generalmente presentano un pelo molto sottile e soffice che, gli consente a mantenere costante la temperatura...
Altri Mammiferi

Come trovare un compagno al cincillà

Siete soli in casa e vi sentite isolati dal resto del mondo? Avete sempre avuto una passione per i piccoli animali domestici? Abbiamo la soluzione adatta a voi. Quanti resisterebbero alla semplice e tranquilla compagnia di un piccolo roditore a forma...
Animali da Compagnia

Come allevare un cincillà

I cincillà sono degli esseri graziosissimi e molto morbidi; una volta visti, ci si innamora facilmente di loro. Essi sono molto delicati e possono ammalarsi facilmente se non sono curati amorevolmente. La persona che li compra deve provvedere anche ad...
Altri Mammiferi

Come portare un cincillà in vacanza

Quando si hanno degli animali in casa, è necessario programma i propri impegni anche in base alle loro esigenze. È importante, quindi, conciliare le proprie vacanze ed il loro benessere. Durante le vacanze estive, soprattutto, sorge sempre un piccolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.