Come aiutare un canile di zona

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando decidiamo di adottare un animale e di farlo vivere insieme a noi, dobbiamo prima chiederci se potremo curarlo alla perfezione, dargli da mangiare e dedicargli quotidianamente un po' del nostro tempo. Sono frequentissimi i casi di persone che prendono un animale solo per divertimento, per poi abbandonarlo per strada quando non si ha più tempo di curarlo. Per fortuna esistono dei centri specializzati chiamati canili, che si occupano di curare e dare da mangiare agli animali trovati per strada che sono stati abbandonati dai loro padroni. Tuttavia questi centri hanno bisogno di costanti aiuti da parte di persone amanti degli animali, poiché il cibo le cure necessarie hanno un costo abbastanza elevato ed inoltre c'è sempre bisogno di volontari che si prendano cura degli animali. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad aiutare correttamente un canile di zona.

24

Se amiamo smisuratamente gli animali, ma per diverse esigenze la nostra casa non può ospitare e non abbiamo un giardino dove sistemarli, la migliore cosa da fare è quella di rivolgersi ad un canile di zona. I canili accetteranno volentieri le nostre grida disperate di amore verso gli animali e ci chiederanno se volessimo collaborare con loro nell'impresa che ogni giorno portano avanti con tanto coraggio e amore. Collaborare volontariamente con un canile è un'azione modestamente facile da svolgere. La prima cosa da fare è senz'altro quella di guardarsi dentro e, oltre ad interrogarsi su quanto sia grande il reale interesse per gli animali, chiedersi quanto tempo a disposizione si ha da dedicare a queste creature.

34

Per individuare il canile più vicino a noi, basterà rivolgersi all'asl o al comune di appartenenza. Successivamente, dovremo seguire un piccolo corso che ci spiegherà qual è la figura del volontario. Comprendere le mansioni che ci spetteranno è molto importante per evitare di non arrivare impreparati. Sostanzialmente il nostro lavoro sarà quello di pulire le gabbie, portare ai cani da mangiare e da bere, somministrare le medicine se dovesse accadere che si ammalino e così via. I turni potrebbero durare da qualche ora, o addirittura impegnare tutta la giornata, cosa possibile se si offre una disponibilità più ampia.

Continua la lettura
44

Inoltre, la figura del volontario potrebbe ricoprire un altro ruolo fondamentale che è quello di supervisionare la procedura pre e post affidamento nei casi di adozione, presidiare banchetti e contribuire con offerte in denaro per far funzionare la struttura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come ottenere un contributo dopo l'adozione di un cane del canile

Adottare un cane consiste in un gesto assolutamente generoso, che denota un grande spirito di solidarietà. Molto spesso la gente preferisce acquistare dei cani di razza per svariati motivi. Quello principale è il prestigio di avere un cosiddetto cane...
Cani

Come scegliere un cane in canile

Se la nostra intenzione è quella di adottare un cane in un canile è bene valutare alcuni aspetti, perché il cane non è un passatempo, ma diventerà parte integrante della nostra famiglia. Spesso superficialmente si tende a scegliere un cane che fisicamente...
Cani

Procedura per adottare un cane dal canile

Se avete pensato di prendere un cane con voi, nella vostra casa e con la vostra famiglia, avete certamente fatto una delle scelte più belle ed importanti che si possano operare nella vita. E se, nell'ambito di questa scelta, piuttosto che comprarlo avete...
Cani

5 cose da sapere per adottare un cane in canile

Se amiamo gli animali e decidiamo di adottare ad esempio un cane, possiamo recarci in un canile municipale, per trovarne uno che corrisponde alle nostre aspettative. In merito a ciò, è tuttavia doveroso precisare che per adottarlo, ci sono 5 cose importanti...
Cani

Cosa fare quando si trova un cane abbandonato

Purtroppo quando arriva la bella stagione, sulle strade e nelle varie campagna si possono incontrare degli animali domestici abbandonati dai loro padroni per negligenza o cattiva volontà di accudirli. Il primo impatto sicuramente è quello di fermarci...
Cani

Come scegliere un cane di piccola taglia

"Io ho almeno due migliori amici". Questo è quello che dice qualsiasi persona abbia un cane in casa. Tante altre persone che non lo hanno vorrebbero che un cane facesse parte della propria vita. Tuttavia, non sempre è facile ospitare un cane grande,...
Cani

Perché non comprare un cucciolo in negozio

L'amore di un cane è un'esperienza coinvolgente. Un cucciolo non bada ai soldi o all'aspetto esteriore ma ti ama incondizionatamente. Adottare un amico peloso è una grande responsabilità. La sua vita ruoterà intorno a te, per cui avrà bisogno di...
Cani

Come salvare un cane abbandonato

Abbandonare un Cane è una delle cose più disumane che una persona possa fare. Infatti l'amore che una persona ha per gli animali è sempre proporzionale al suo livello di civiltà. Ma sempre più spesso ci capita di imbatterci in cani adulti abbandonati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.