Come allestire la gabbia del canarino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete intenzione di prendervi cura di un canarino o, magari, ne avete ricevuto uno in regalo, è necessario che vi informate in maniera scrupolosa riguardo a come allevare il nuovo amico di penne e piume. Leggendo la seguente guida, potrete acquisire utili nozioni su come allestire la gabbia del canarino per permettergli di vivere in un ambiente a lui congeniale e per fare in modo che si senta sempre a suo agio e goda di buona salute. Prendersi cura di un animale, infatti, comporta il rispetto di particolari norme che, se trascurate, potrebbero comprometterne la salute. Anche un animale piccolo come il canarino ha particolari esigenze che vanno valutate.

26

Occorrente

  • gabbia adatta al canarino
36

Scegliere la gabbia adatta

La prima cosa da tenere a mente, è, che probabilmente, non tutti conoscono in maniera dettagliata le caratteristiche del volo del canarino e, dunque, troppo spesso acquistano gabbie che non sono adatte alle esigenze di questo adorabile pennuto. Quello del canarino, infatti, è un volo orizzontale e non eccessivamente alto. A tale proposito, in occasione dell'acquisto della gabbietta, è opportuno non scegliere modelli rotondi o con il tettuccio di diverse altezze che, seppure molto carine da tenere in casa non sono progettate per i canarini che, invece, hanno necessità di muoversi e compiere piccoli voli anche all'interno della propria gabbia. La nostra scelta, sarà orientata, dunque, verso modelli rettangolari e di medie dimensioni.

46

Allestire la gabbia

Per fare un esempio, la dimensione ideale di una gabbietta per canarini è di circa un metro di lunghezza. In gabbie più piccole, infatti, i canarini non avrebbero lo spazio vitale necessario per muoversi e, pertanto, sarebbero costretti a mutare le proprie abitudini, e potrebbero quindi ammalarsi. La gabbietta, inoltre, deve avere la presenza di un cassetto estraibile sul fondo che rende più semplice le quotidiane e necessarie manovre di pulizia.

Continua la lettura
56

Prendersi cura del canarino

All'interno della gabbietta, poi, non deve essere presente alcun tipo di ostacolo per il volo del canarino in modo tale da agevolare il movimento del nuovo amico e da rendere facile ogni tipo di spostamento. Nel caso in cui, poi, abbiate deciso di adottare più di un canarino, è particolarmente importante tenere a mente che, all'interno della gabbietta, è estremamente necessario che vi sia una mangiatoia per ogni ospite. In caso contrario, infatti, potrebbero crearsi dei litigi tra gli ospiti della gabbietta. Quindi, ricordatevi di posizionare un beverino e una mangiatoia per ciascun canarino. Ai canarini non è necessario aggiungere giochi o altro, a loro basta lo spazio per sgranchirsi le ali. Fate attenzione, se avete la fortuna di avere una coppia, di prestare attenzione alle loro azioni, potrebbero avere la necessità di procreare, e allora, dovete dedicare più attenzione e rendere la gabbia più confortevole con la presenza di tutto ciò che occorre per la cova. Fatevi consigliare da un veterinario che vi deluciderà su tutte le operazioni necessarie da svolgere. Buona fortuna e buona convivenza con il vostro amato canarino.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Disporre un foglio di giornale sul fondo
  • Posizionare la gabbia lontano da correnti d'aria

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come scegliere un canarino canterino

Il canarino è un uccellino dalle piume prevalentemente giallo-verdi. È diffuso principalmente a Madera, nelle Azzorre e nelle Canarie, dalle quali nasce il suo nome. Dotato di un canto argentino, crea coppie stabili con la femmina, occupandosi entrambi...
Animali da Compagnia

Come capire se il tuo canarino è felice

I canarini sono dei volatili originari delle isole Canarie, dalle quali deriva il loro nome. La forma selvatica ha un piumaggio quasi completamente verde, con striature grige ed una sfumatura gialla sul capo e sul dorso. I canarini rientrano nella categoria...
Volatili

Come scegliere una gabbia per canarini

Gli uccelli da gabbia più diffusi sono senza dubbio i canarini: sono degli ottimi animali da compagnia, che si affezionano molto al loro proprietario. È bene sapere che amano vivere in compagnia dei propri simili, infatti se lasciati soli in gabbia...
Volatili

Canarino: le malattie più comuni

Fra i volatili da compagnia, il canarino è fra i graziosi e curiosi, sia per l'aspetto che per il gradevole cinguettio. Coloro che amano gli uccelli sanno che a differenza di altri animali questi manifestano un eventuale malessere in modo che può non...
Volatili

Come accudire un canarino

Se abbiamo intenzione di adottare un simpatico canarino, prima di procedere dovremo essere cercare tutte le informazioni che riguardano la sua cura, sopratutto se non abbiamo mai allevato questo tipo di animali. Questa operazione è fondamentale, perché...
Volatili

10 consigli per allevare canarini

I canarini sono uccelli meravigliosi da tenere in casa perché sono facili da curare e possono essere relativamente contenuti da soli. Tuttavia, una cosa sui canarini non è del tutto semplice nonché l'allevamento. I canarini da allevamento richiedono...
Volatili

Come scegliere il canarino

Il canarino è un uccello da canto diventato un animale domestico sempre più diffuso nelle nostre case. Si tratta infatti di un animale che necessita di poco impegno e di costi minimi rispetto ai più comuni cani e gatti. Per poter mantenere un canarino...
Volatili

5 consigli per scegliere una gabbia per canarini

I canarini sono degli animali da compagnia presenti in tantissime case. Sono amati da grandi e bambini ed alcune specie sono delle vere e proprie rarità. Molto spesso si tende a pensare che questi piccoli uccelli non richiedano molta cura, ma si commette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.