Come allevare i canarini da canto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Svegliarsi il mattino al canto degli uccelli mette decisamente di buon umore. Chi ama prendersi cura di questi piccoli animali è sempre più convinto d'intraprendere l'ambizioso cammino di allevare dei canarini. Apparentemente tutti i canarini emettono dei suoni, ma ci sono delle specie e dei singoli esemplari che possiedono delle doti vocali particolari. Emettono infatti delle vere frasi musicali, semplicemente identificate con il termine di melodie che, l’uomo ha codificato in particolari canoni riferibili alla razza. Se anche voi cercate delle utili informazioni su questo interessante argomento e soprattutto su come allevare i canarini da canto, non vi rimane che seguire attentamente questa guida.

27

Occorrente

  • gabbiette
37

Rivolgersi all'Associazione di Protezione Ambientale

Molto spesso ci si affida ai consigli di amici oppure a qualche forum, ma presto si scopre purtroppo che conoscenti ed improvvisati allevatori non sono all'altezza di dare giusti suggerimenti, non conoscono le note di base che compongono le melodie per ciascuna specie. Non conoscono appieno le peculiarità di razza e conseguenti diversi trattamenti post riproduzione. Il consiglio più appropriato è di rivolgersi all’Associazione di Protezione Ambientale F.O.I. ossia Federazione Ornicoltori Italiana, per avere serie indicazioni circa le rivendite competenti ed autorizzate più vicine a casa nostra.

47

Partecipare alle mostre o raduni

A chi si avvicina per la prima volta a questa attività si consiglia di partecipare alle mostre o raduni, per avere reali possibilità di ascoltare dal vivo le fedeli melodie dei cantori di razza. Questo ci aiuterà a capire quale tipologia asseconda di più il nostro gusto e permetterà ai novizi di iniziare un vero e proprio allevamento, attingendo informazioni dall'esperienza di allevatori navigati. Il trucco primario è quello d'iniziare con poco, fare piccoli passi alla volta ed osservare molto: l'ideale è esordire con due/tre canarini da canto ed analizzare i progressi raggiunti nell'arco di mesi. Se è il caso aumentare il numero di canarini presenti, tenere gli animali sempre in voliere o gabbie ampie e salubri.

Continua la lettura
57

Sistemare gabbiette di dimensioni apposite

Un consiglio per coloro che si avvicinano a questa nuova esperienza è quella di creare una piattaforma di lancio e di formazione dove le nuove leve confluiscono, dopo i primi mesi di svezzamento e vita sociale in voliera, per completare la loro formazione vocale. Si tratta di gabbiette di dimensioni apposite, messe in penombra, che accolgono un soggetto alla volta, precedentemente selezionato. Il primo step coincide con lo scegliere un bravo maestro (ovvero il canterino dalle performance più lodevoli, eccellente anche nell'interpretazione costante della melodia): la vicinanza anche fisica e vocale dei nuovi con il Maestro sarà d'aiuto ed un'influenza costante.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

5 consigli per scegliere una gabbia per canarini

I canarini sono degli animali da compagnia presenti in tantissime case. Sono amati da grandi e bambini ed alcune specie sono delle vere e proprie rarità. Molto spesso si tende a pensare che questi piccoli uccelli non richiedano molta cura, ma si commette...
Volatili

Come far riprodurre i canarini

I canarini sono dei volatili molto dolci e sensibili, con i quali possono giocarci anche i bambini più piccoli, in quanto sono innocui e molto teneri; una caratteristica del canarino è il cinguettio melodico, che produce un canto armonioso. Questi animali...
Animali da Compagnia

Come capire se il tuo canarino è felice

I canarini sono dei volatili originari delle isole Canarie, dalle quali deriva il loro nome. La forma selvatica ha un piumaggio quasi completamente verde, con striature grige ed una sfumatura gialla sul capo e sul dorso. I canarini rientrano nella categoria...
Volatili

Come preparare i canarini all'accoppiamento

Qualsiasi tipologia di animale si decidesse di allevare, i momenti più delicati sono sicuramente quelli della fase di accoppiamento e dell'arrivo dei nuovi nati. Tuttavia per fare in modo che questi due importanti avvenimenti possano avere sia un'inizio...
Volatili

5 regole d'oro per la cura dei canarini

Se intendiamo allevare dei canarini, farli crescere sani e ottenerne la riproduzione, è fondamentale curarli e tenerli in un habitat pulito. Questi esemplari, sono infatti piuttosto delicati, ed al minimo inconveniente potrebbero ammalarsi. Per evitare...
Volatili

Come riprodurre il verso del cardellino

Il verso del cardellino (chiamato anche trillo) è forse uno dei canti più belli e piacevoli da trovare in natura; è da sempre stato motivo d'ispirazione per poeti, musicisti e scrittori.In questa guida cercheremo di farti capire come riprodurre il...
Volatili

Come allestire la gabbia del canarino

Se avete intenzione di prendervi cura di un canarino o, magari, ne avete ricevuto uno in regalo, è necessario che vi informate in maniera scrupolosa riguardo a come allevare il nuovo amico di penne e piume. Leggendo la seguente guida, potrete acquisire...
Volatili

5 errori da evitare nella cura dei canarini

I canarini sono uccelli presenti in Europa dal 1100 dc, grazie ad alcuni marinai inglesi. La vita dei canarini si aggira in media intorno ai 10 anni ma con le giuste cure, possono vivere molto di più. Sono apprezzatissimi per le loro doti canore, più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.