Come allevare le coccinelle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il termine coccinella deriva dal greco "Kòkkinos" o latino "Coccinus", che significa "rosso scarlatto". È proprio da tale caratteristica che deriva il nome di tali insetti. Fin dall'antichità sono considerate simbolo di buon auspicio, reputazione dovuta non solo alla loro colorazione in quanto il rosso evoca le dee dell'amore, fortuna e fertilità ma anche alla loro funzione di naturale "arma ecologica". Queste, infatti, generalmente si alimentano di afidi, anche conosciuti come "pidocchi delle piante". Dunque, allevare coccinelle è utile perché permette di evitare l'utilizzo di pesticidi o altri agenti chimici, che peraltro sono dannosi per l'ambiente e per le piante stesse. A tal proposito continuando nella lettura di questo interessante articolo imparerete come allevare le coccinelle.

27

Occorrente

  • larve
  • Terrario
  • Kit
37

Procurarsi le larve

La prima cosa da fare innanzitutto per intraprendere questa fiorente attività è, ovviamente, procurarsi delle larve presso rivenditori di prodotti biologici. La quantità di larve necessarie all'allevamento dipenderà essenzialmente dal tipo di pianta che si vuole salvaguardare dai parassiti. Il periodo utile per allevarle è quello compreso tra marzo e settembre. Si consiglia di evitare periodi immediatamente precedenti o successivi a pioggia e temperature ostili, quali freddo e gelo.

47

Deporre le larve in un terrario

Sarà poi necessario deporre le larve in un terrario. Questi insetti, in realtà, già allo stato larvale sono abili predatori di artropodi, sono capaci di divorare fino a 150 afidi al giorno! Le fasi di sviluppo da 'larva' a 'coccinella' durano in tutto 30 giorni circa o poco più. Una volta divenute adulte potranno cibarsi liberamente di afidi e parassiti e così riprodursi. La riproduzione avviene all'inizio dell'estate. Paradossalmente, è necessario che ci siano anche afidi e parassiti, altrimenti le coccinelle non avranno di che nutrirsi e andranno dunque via.

Continua la lettura
57

Acquistare il kit per allevare

Recentemente è stato inventato un innovativo kit destinato all'allevamento di tali insetti: il "Coccìlook", da cui è possibile osservare l'evoluzione delle coccinelle. Il kit contiene un mini insettario fornito di lente di ingrandimento, un libro con tutte le informazioni necessarie all'allevamento, e una cartolina per ricevere le coccinelle direttamente a casa. Il Coccìlook è acquistabile sul sito "CoccìCoccinella. Sullo stesso sito sarà possibile acquistare altri prodotti, come ad esempio le larve per il vostro allevamento. Allevare le coccinelle dunque, grazie al kit in questione, diventerà estremamente semplice!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Invertebrati e Insetti

Come allevare il baco da seta

Bombyx mori, meglio conosciuto come baco da seta, è un insetto che appartiene alla famiglia Bombycidae proveniente dall'Asia centro-orientale, che si nutre solo di foglie di gelso.Esso è molto conosciuto sul mercato perché serve alla produzione della...
Rettili e Anfibi

Come allevare insetti da pasto per rettili

Gli insetti vivi, in particolare i grilli, sono l'elemento principale nell'alimentazione dei rettili. È possibile acquistare grilli vivi nei negozi specializzati, ma allevare e crescere da soli i propri insetti è ancora meglio, perché curandoli e alimentandoli...
Invertebrati e Insetti

Come allevare le farfalle in giardino e in serra

Allevare delle farfalle è piuttosto semplice, ed è una pratica in forte espansione anche in Italia. In riferimento a ciò nei passi successivi troverete una guida dettagliata su come allevare le farfalle in un giardino o in serra, e nel contempo anche...
Pesci

Come allevare le trote

La trota è un pesce che ha una quantità enorme di sottospecie e di forme; essa è presente sia nelle acque dolci che nelle acque marine. Ha il corpo allungato e completamente coperto da squame, una bocca molto grande e la testa a forma di cono. La trota...
Cura dell'Animale

Come Allevare Una Capra

Allevare un animale non è cosa semplice, soprattutto se si tratta di un animale delicato e particolare come una capra. Certamente averne una può garantirci dei prodotti caseari naturali e di ottima fattura, sicuri che non ci siano sostanze nocive come...
Volatili

Come allevare i cardellini

I cardellini sono dei piccoli volatili che fanno parte della classe dei fringillidi. Essi devono il loro nome ad un pianta, vale a dire il cardo. I semi di questa pianta sono il nutrimento principale dell'animale dal piumaggio morbido e variopinto. La...
Rettili e Anfibi

Come allevare gli scarabei

Negli ultimi anni sono sempre piú numerose le persone che si appassionano ai coleotteri, in Giappone per esempio, allevare scarabei è una cosa più che normale. Tuttavia gli scarabei sono una famiglia di insetti molto ampia e variegata, all’interno...
Rettili e Anfibi

Come Allevare Un tritone Pachytriton Labiatus

I Pachytriton Labiatus sono dei bellissimi tritoni (appartenenti alla numerosa famiglia delle Salamandridae) provenienti dalla Cina, con caratteristica pancia a macchie rosse ed una coda lunga a forma di spatola. Il loro allevamento non presenta particolari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.