Come allevare un opossum

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'opossum è un mammifero marsupiale arboreo autoctono presente in Australia, Nuova Guinea, Nuova Zelanda e Cina. Questo animale è un quadrupede avente la coda lunga e spessa con varie tonalità di colore. In natura esistono almeno 75 diverse specie, ma quelle più comuni sono l'opossum comune e l'opossum di Virginia. Entrambe le tipologie di questo mammifero hanno bisogno di attenzioni particolari ed un habitat adeguato per non causare problemi salutari. L'allevamento di un opossum richiede pazienza, accortezza ed amore nell'apprezzamento della loro personalità unica. Ma come si deve allevare un opossum senza commettere nessun errore? Ci basterà leggere i passaggi successivi di questo tutorial sul mondo degli animali.

26

Occorrente

  • Gabbia da almeno 100 litri
  • Rami robusti
  • Ruota per esercizi
  • Scatola di materiale morbido
36

Guardare le tendere naturali dell'opossum

Innanzitutto dobbiamo cercare di osservare le tendenze naturali dell'opossum. Questo mammifero è solitario di natura ed una creatura notturna, dunque ha bisogno di dormire nel corso del giorno. Con l'opossum dobbiamo andarci cautamente e pazientemente, in quanto alcuni tendono ad arrampicarsi sul loro proprietario. Gli ulteriori esemplari di questo animale domestico sono invece abbastanza timidi. Qualora l'opossum dovesse sembrare irritabile o mostrare segni di paura, non insistiamo subito e riproviamo dopo senza alcuna fretta.

46

Creare un habitat adeguato per l'opossum

Uno degli aspetti fondamentali consiste nel fornire all'opossum una sede appropriata. Dobbiamo procurarci una gabbia e arredarla con una scatola morbida (per la nidificazione), una ruota (per gli esercizi) e qualche ramo (per le arrampicate). L'opossum ha una pelle abbastanza sensibile, dunque non bisogna farla diventare troppo secca. Per evitarlo ci basterà mantenere l'umidità circa al 50%. Essendo un animale dormiglione, la gabbia dell'opossum andrà posizionata in un luogo tranquillo e sicuro. Questo mammifero dovrebbe rimanere lontano dai raggi solari e dalle correnti d'aria. La sua abitazione non deve inoltre stare laddove gli ulteriori animali domestici potrebbero interagire con lui. Anche gli uccelli ed alcune specie di insetti possono rendere l'opossum nervoso.

Continua la lettura
56

Alimentare l'opossum tramite acqua fresca, insetti e cibo ricco di proteine

Con riferimento al regime dietetico, l'alimentazione dell'opossum dovrà risultare abbastanza mirata. Precisamente dobbiamo nutrite questo mammifero con dei prodotti alimentari a basso contenuto di grassi ed elevato contenuto di proteine. In particolare viene consigliato l'impiego del cibo secco, magari integrato con ulteriori alimenti ricchi di proteine (come la frutta o le verdure) e anche qualche insetto. Naturalmente dobbiamo sempre ricordarci di fornire all'opossum l'acqua fresca, ad intervalli regolari.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non esporre l'habitat creato per l'opossum al Sole e alle correnti d'aria troppo calda o fredda.
  • Posizionare la gabbia dell'opossum in un luogo tranquillo e lontano dagli ulteriori animali domestici.
  • Cibare l'opossum somministrando alimenti poveri di grassi e ricchi di proteine, oltre che gli insetti.
  • Non far mancare l'acqua fresca all'opossum.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Guida ai principali animali onnivori

Gli animali hanno conquistato il dominio del pianeta grazie all'adattabilità del comportamento e alle notevoli capacità di movimento. A secondo del cibo di cui si nutrono, essi si classificano in tre grandi gruppi: carnivori, erbivori e onnivori. Mentre...
Altri Mammiferi

Come allevare i pipistrelli

Il pipistrello è un mammifero non molto famoso e legato spesso ad alcune leggende che raccontano delle loro storie terribili. Innanzitutto, bisogna assolutamente sfatare due affermazioni: i pipistrelli si attaccano ai capelli della gente e si nutrono...
Altri Mammiferi

Come allevare il petauro dello zucchero

Il petauro dello zucchero è un piccolo marsupiale che viene così chiamato per la sua preferenza a nutrirsi di frutta, cibi che hanno dunque un alto contenuto zuccherino. Viene chiamato anche scoiattolo volante per i suoi agilissimi balzi che compie...
Cura dell'Animale

Come allevare i delfini

I delfini sono mammiferi marini che vivono nei mari e negli oceani, nei quali percorrono più di 100 km al giorno. Estremamente intelligenti e con una loro coscienza e sensibilità, sono in grado di riconoscersi allo specchio: una capacità provata solo...
Cura dell'Animale

Come allevare i polli

Se voglio cimentarci con l'allevamento di alcuni animali, ma non lo abbiamo mai fatto prima, sarà di fondamentale importanza, prima di iniziare la nostra attività, informarci sulle esigenze dei vari tipi di animali che vogliamo allevare. Ogni animale,...
Volatili

Come allevare i calopsite

I calopsite sono graziosi pappagallini appartenenti alla famiglia dei cacatua. Socievoli e colorati, allietano le giornate con il loro canto. Di piccole dimensioni (raramente superano i 30 cm) e con un piumaggio tra le tonalità del grigio, giallo e bianco,...
Volatili

Come allevare lo zigolo

Lo zigolo è un uccellino originario dei Paesi Europei, diffuso anche in Italia, soprattutto al nord e al centro. Si riconosce facilmente dal colore giallo vivo della testa e dal marroncino chiaro del dorso. La colorazione del piumaggio permette di distinguere...
Volatili

Come Allevare Le Cocorite

Le cocorite sono dei piccoli uccelli appartenenti alla famiglia dei pappagalli che, se ricevono la cura adeguata, possono vivere fino a 14 anni di età (quasi come la maggior parte dei cani e dei gatti). Allevare un volatile del genere è un'attività...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.