Come allevare un siberian husky

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quella del Siberian Husky è una delle razze canine più diffuse al mondo. Un cane di questo tipo, di medio - grande taglia, non è facilissimo da gestire. Un po' come tutti i cani dalle dimensioni importanti, anche il Siberian Husky ha bisogno di una corretta educazione per tenere sotto controllo la sua testardaggine. Nonostante tutto si tratta di un animale estremamente intelligente, dunque sarà abbastanza facile ottenere la sua attenzione. Per gestire un esemplare di questa razza, che sia maschio o femmina, bisogna avere molta pazienza. Inoltre dovrete osservare alcune piccole regole. In questa pratica guida vedremo come allevare un Siberian Husky.

27

Occorrente

  • Antiparassitario
  • Croccantini
  • Vaccinazioni
  • Tanto amore e tanta pazienza
37

Verificare lo stato di salute del cane, fargli capire chi è il padrone e iniziare ad addestrarlo

Se intendete allevare un Siberian Husky, dovrete anzitutto accertarvi delle sue condizioni di salute. Prima di andare a casa, portate il cucciolo dal veterinario per effettuare un check-up completo con eventuali vaccinazioni di routine. Una volta a casa, fate capire al piccolo che siete voi a comandare. Il cagnolino dovrà imparare ad ubbidire ai vostri comandi senza cercare di prevaricarvi. Naturalmente agli inizi tenderà a fare di testa sua. In quel caso dovrete iniziare a correggerlo senza però rimproverarlo eccessivamente. Qualora ci fossero problemi a livello di disciplina, portatelo in un centro cinofilo per un adeguato addestramento di base. Nell'addestramento rientra anche l'abitudine a fare i bisognini nel posto giusto. Se il cucciolo non può ancora uscire di casa, abituatelo a farli sulle traversine assorbenti. Eviterete di sporcare la casa e il cane capirà che i bisogni non si possono fare ovunque.

47

Premiare il cane quando esegue i comandi e abituarlo a passeggiare accanto al padrone

Il secondo passo che dovete compiere per allevare correttamente un Siberian Husky riguarda le passeggiate e il vostro atteggiamento nei confronti dell'animale. Mostratevi subito amichevoli verso il vostro cane, premiandolo con i croccantini ogniqualvolta esegua correttamente un vostro comando. Il premietto si deve sempre assegnare entro 5 secondi dalla risposta al comando. In questo modo il cane comprenderà il motivo per cui riceve del cibo dalla vostra mano. Per quanto riguarda le passeggiate, cercate di farlo camminare alla vostra sinistra. Abituandosi a questo "schieramento", il vostro Siberian Husky eviterà di tirare troppo e non si allontanerà da voi durante la passeggiata. Quando poi tornae a casa, fate in modo che sia il cagnolino ad avvicinarsi a voi e non viceversa. In questo modo capirà che sta a lui accogliervi perché siete i padroni.

Continua la lettura
57

Completare tutti i vaccini, applicare l'antiparassitario e scegliere i giusti alimenti

Un ulteriore accorgimento da osservare quando si alleva un Siberian Husky è il suo stato di salute. Abbiate l'accortezza di completare tutti i vaccini e la sverminazione del cucciolo. Inoltre, ricordatevi di applicare le fialette antiparassitarie sulla cute. Nei primi mesi di vita è meglio non utilizzare il collare anti-pulci. Il motivo è che i princìpi attivi che esso rilascia sono ancora troppo aggressivi per la cute delicata di un cane giovane. Utilizzate le apposite pipette e solo quando il vostro Siberian Husky avrà superato l'anno di età, mettetegli il collare antiparassitario. Molto importante è anche l'alimentazione. Fate mangiare al vostro cagnolino soltanto i croccantini, evitando cibi in scatola. Il mangime secco contiene più vitamine e aiuta a mantenere in ottime condizioni l'apparato digerente. Per i primi 6 mesi di vita, il cane dovrà mangiare tre volte al giorno. Da 7 a 12 mesi mangerà due volte e dopo il primo anno una sola volta al giorno. Ovviamente la dose di croccantini dovrà variare con l'età e il peso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Portate il cucciolo dal veterinario prima di andare a casa, per verificarne se lo stato di salute.
  • Abituate il cane a fare i bisognini fuori casa. I primi mesi, quando non potrà ancora uscire, abituatelo ad utilizzare le traversine assorbenti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sull'husky

L'Husky rappresenta un cane di origine siberiana. La sua, tra l'altro, è assolutamente una tra le prime razze più belle, presenti nel mondo. Infatti stiamo parlando di un cane molto elegante e snello, con una muscolatura ben proporzionata su tutto quanto...
Cani

Tutto sul cane eschimese

Il cane è un animale molto bello ed affascinante. Oltre ad essere un eccellente guardiano, questo splendido animale si rivela anche un ottimo compagno di giochi, un ottimo compagno di passeggiate ed un amico silente a cui possiamo raccontare i nostri...
Cani

Come scegliere il cane adatto a tutta la famiglia

Il cane è uno degli animali preferiti dai bambini; soprattutto se cucciolo il suo musetto dolce, i suoi occhi desiderosi di amore, la sua vivacità e la voglia di correre lo rendono, agli occhi dei più piccoli, il perfetto compagno di giochi. I cani...
Cani

I migliori cani da trekking

Il trekking è un'attività che consiste nel fare delle lunghe escursioni per diversi giorni consecutivi, attraversando zone rurali e territori spesso accidentati. Molti sono gli escursionisti impegnati in viaggi lunghi attraverso intere regioni del mondo...
Cani

Come far accettare al cane l'arrivo di un gatto in famiglia

Come molti documentari e video che girano su internet ci insegnano, gli animali sono capaci di una sensibilità fuori del comune. Non è infatti raro vedere spesso fotografie con cani e gatti abbracciati come fossero cresciuti insieme, immagini che ispirano...
Cani

Come riscaldare la cuccia del cane

Tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre iniziamo ad avvertire i primi sintomi del freddo. Mettiamo da parte le T-shirt e indossiamo qualche soffice maglioncino di cotone. Si comincia a preparare la legna per il camino o a controllare l'impianto...
Cani

Come scegliere un cane da slitta

Nella seguente guida si parlerà degli amici a quattro zampe e, precisamente, si cercherà di capire quali sono quelle razze maggiormente appropriate a trainare una slitta in modo naturale, grazie alle loro caratteristiche fisiche e psichiche. Per rispondere...
Cani

Come scegliere un cane che abbaia poco

La compagnia di un cane è capace di riempire giornate altrimenti vuote. Un cane diventa una presenza importante, paragonabile ad un membro della famiglia e, come gli altri membri della famiglia, anche il cane ha la propria personalità. Ogni esemplare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.