Come allevare una tartaruga d'acqua

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Quante volte, magari recandoti in un negozio ove si vendono pesci tropicali e similari, ti sei imbattuto in un grande acquario ove si trovano tantissime tartarughe d'acqua? Magari ne hai una anche tu, o magari stai pensando di prenderne una. Allevarla e farla crescere sana non è difficile,  ma non devi assolutamente pensare che non necessiti di cure.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • un giardino, ove magari fare un laghetto artificiale
  • se non hai un giardino, dovrai adeguare la "vasca" alle sue dimensioni
38

Il periodo più "difficile" per le piccole tartarughe è il primo anno. In questo lasso di tempo, se non le curiamo bene rischiano la morte in percentuale altissima, circa l'80%.
Quando acquisti la tartaruga, devi acquistare in contemporanea anche una vaschetta dove essa possa vivere. Nei negozi vendono quelle colorate, con una piccola isoletta con palma in centro. Direi che inizialmente quella va bene! Acquista anche una o due confezioni di gamberetti essiccati (quelli piccoli, mi raccomando), per fornire una buona alimentazione.

48

Finchè la tua tartaruga è piccola, puoi tenerla in questa vasca, con una quantità comunque di acqua sufficiente perchè essa possa muoversi e nuotare. L'alimentazione in questo periodo deve essere più "intensa", naturalmente senza esagerare, e senza farti ingannare dal fatto che possa sembrarti sempre affamata. Ma i gamberetti non devono essere la sola alimentazione. La tartaruga è un animale onnivoro, per cui, onde evitare che da grande manifesti sintomi di carenze vitaminiche, dalle da mangiare anche erba (come i trifogli), verdura (come le carote fatte a pezzettini, la rucola), e pesce (vanno benissimo anche i frutti di mare).

Continua la lettura
58

Evita di dar da mangiare alla tartaruga le mosche, cosa che generalmente si fa, ma che non è salutare.
Non lasciare l'acqua della tua tartaruga nella vasca per più di un giorno. Infatti essa tende poi a fare cattivo odore, per cui cambiala con cadenza quotidiana. Se poi hai un giardino e la possibilità di costruire un piccolo laghetto artificiale, farai la gioia della tua tartaruga, che durante il periodo di letargo si nasconderà sotto la terra sottostante. Attento però, perchè se la superficie del lago d'inverno ghiaccia è meglio tu la tenga in casa.

68

La tartaruga va in letargo se la temperatura scende al di sotto dei 10 gradi, ed in ogni caso non è assolutamente giusto che tu la lasci fuori (in balcone o terrazza) nelle fredde giornate invernali, quando per il freddo l'acqua diventa troppo fredda (la temperatura ideale si attesta attorno ai 20 gradi).
Se la tua tartaruga vive in una vasca, poni al centro di essa una pietra, di adeguate dimensioni, che fuoriesca dal bordo dell'acqua, in modo che quando splenda il sole, la tartaruga ci si possa stendere a riscaldarsi.Questa è una cosa che piace moltissimo alle tartarughe. Naturalmente l'esposizione al sole totale devi evitarla, facendo in modo che una porzione della sua vasca stia sempre all'ombra.

78

Ultima cosa ma non meno importante, per allevare la tua tartaruga e preservarla da ogni pericolo, assicurati che i bordi della vasca siano abbastanza alti da evitarle di uscire. Spesse volte le tartarughe si aggrappano ai bordi sino a riuscire ad uscire. In qualsiasi caso, non porre la vasca in punti pericolosi, come potrebbe ad esempio essere il bordo del balcone. Infatti, se per errore la tua tartaruga dovesse uscire dalla vasca, non ci penserebbe su due volte a lanciarsi nel vuoto, in quanto non sono animali che hanno una percezione del vuoto: per loro gettarvisi è un po' come se si immergessero in uno specchio d'acqua.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • scegli di allevarne una solo se hai il minimo tempo di occupartene
  • l'ideale sarebbe avere due tartarughe: tu vivresti da solo per sempre?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rettili e Anfibi

Come calcolare l'età di una tartaruga

Capire l'età di una tartaruga è un'operazione piuttosto difficile e ardua, tutt'altro che semplice. Le motivazioni di questa difficoltà si devono a ...
Rettili e Anfibi

Tartaruga di terra: costruire una vasca su misura

Testuggine hermanni, è questo il nome scientifico del rettile più conosciuto e più amato, la tartaruga di terra. Si tratta di una specie sempre più ...
Rettili e Anfibi

Come prendersi cura di una tartaruga d'acqua

Allevare un animale in casa, è sempre un impegno che va portato avanti con enorme passione e pazienza, per consentirgli di vivere tranquillamente ed in ...
Rettili e Anfibi

10 consigli per allevare tartarughe

Le tartarughe sono animali molto affascinanti e dall'aspetto preistorico. In effetti le tartarughe sono un po' preistoriche, ed hanno la straordinaria capacità di vivere ...
Rettili e Anfibi

10 consigli per allevare una tartaruga di acqua dolce

Facilmente reperibili nei negozi di animali o nelle fiere a prezzi accessibili, le tartarughe di acqua dolce hanno origini antichissime. Una corretta alimentazione ed il ...
Rettili e Anfibi

Consigli per accudire una tartaruga

Se si decidete di allevare una tartaruga terrestre, è importante attenersi ad alcune regole ben precise, in modo da farla vivere bene e a lungo ...
Rettili e Anfibi

Come accudire una tartaruga d'acqua dolce

La tartaruga d'acqua dolce è un animale simpatico e tenero da tenere. Spesso però, vedendo le tartarughe in un negozio d'animali, si è ...
Cura dell'Animale

Come portare una tartaruga dal veterinario

Di tanto in tanto può essere necessario doversi spostare con la propria tartaruga. La tartaruga è un animale molto resistente ma è comunque indispensabile sapere ...
Rettili e Anfibi

Come allevare una tartaruga da terra

Se decidiamo di adottare una tartaruga terrestre, è importante informarsi sulle sue abitudini, le necessità, le cure, l'alimentazione e lo spazio di cui necessita ...
Rettili e Anfibi

Come allestire l'habitat per una tartaruga

Il modo più efficace per tutelare gli animali è di proteggerne l'habitat perché questo gli fornisce tutto il necessario per sopravvivere. Infatti, se decidiamo ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.