Come attrezzarsi per l'insegnamento al cane del guinzaglio

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Uno dei primissimi insegnamenti da dare al proprio cane è il camminare correttamente al guinzaglio.
Da questo dipenderà la tranquillità delle future passeggiate. Il guinzaglio rappresenta un momento di connessione tra cane e amico umano, un legame che guida le passeggiate all'aria aperta. Quindi come attrezzarsi per l'insegnamento al cane del guinzaglio? Prima di tutto si deve acquistare collare e guinzaglio, anche se è preferibile l'uso di una pettorina. Per fare indossare il collare o la pettorina al cane, porgergli con una mano un bocconcino mentre con l'altra si infila il collare. Quando si fa questa prassi stare sempre di lato al cane, mai di fronte. A questo punto fare familiarizzare il cane con il collare o la pettorina e poi applicare anche il guinzaglio. Le prime camminate al guinzaglio vanno fatte in casa perché ci sono meno stimoli esterni a distrarre l'attenzione del cane.

24

Le prime passeggiate all'esterno

Dopo aver svolto alcune passeggiate al guinzaglio in casa, portare il cane all'esterno per il vero e proprio percorso di addestramento. Assicurarsi che il guinzaglio sia sufficientemente lungo da permettere al cane di potere esplorare l'ambiente con una certa libertà, per poi poter richiamare il cane vicino a sé quando occorre. Camminare adagio e tranquillamente con il proprio cane ma se tira fermarsi e ripartire solo quando avrà smesso di farlo, a questo punto lodarlo ed eventualmente premiarlo con un bocconcino. Dopo poco tempo di passeggiate condotte in questo modo il cane comincerà a seguire il passo del compagno umano e vivrà la passeggiata in modo pacato.

34

Gli errori da non fare

Uno degli errori più comuni che si commette quando si conduce un cane al guinzaglio è quello di strattonarlo se tira troppo. Questo comportamento è assolutamente controproducente ed induce il cane a tirare ancora di più. Evitare anche di rimproverarlo a voce alta, fare attenzione invece al proprio linguaggio corporeo ed al tono della voce. Un tono sereno ma deciso sortirà sempre il suo effetto.

Continua la lettura
44

Consigli finali

Quando il cane tira al guinzaglio se non ci si vuole fermare si può semplicemente cambiare direzione. Se non si vuole addestrare da soli il proprio cane si può frequentare un corso presso una delle scuole addestramento cani presenti ormai in ogni città. In ogni caso non si deve avere fretta, insegnare al proprio cane a camminare al guinzaglio richiede tempo e pazienza. Ma ricordatevi, appena si può portare a correre libero il cane in un parco cinofilo, perché anche questo è molto importante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come addestrare al guinzaglio al cane

Gli animali sono i migliori amici dell'uomo e possono accompagnarci per il resto della nostra vita se trattati bene, e curati a dovere. Bisogna però saperli addestrare nel migliore dei modi affinché si comportino come vogliamo noi e senza grossi problemi....
Gatti

Come addestrare un gatto al guinzaglio e pettorina

Abituare il vostro gatto ad uscire di casa con un particolare guinzaglio può rappresentare una soluzione per farlo sentire più sicuro quando si trova in uno spazio diverso da quello abituale di casa o del vostro giardino o terrazzo. Tuttavia questi...
Cani

Come far camminare al guinzaglio il proprio cucciolo

L'arrivo di un cucciolo in famiglia, porta sempre una ventata di gioia ed entusiasmo. Vederlo crescere ed affrontare le sue piccole sfide quotidiane, è una meravigliosa avventura. La sua innata curiosità, il desiderio di scoprire le meraviglie che cela...
Cani

Errori da evitare con il cane al guinzaglio

Chi decide di adottare un cane, facendolo così entrare nella propria vita, sa che questa decisione, oltre a portare una gioia infinita, comporta diverse responsabilità. Oltre al dovere di nutrirlo e provvedere alle sue necessità fisiche, un'attenzione...
Cani

Come scegliere il guinzaglio più adatto per il cane

Avere un cane significa anche educarlo correttamente, sia per una convivenza con il padrone sia con la comunità esterna alla famiglia. Da qualche anno a questa parte, sono entrate in vigore le leggi che regolamentano la possibilità di tenere animali...
Cani

5 consigli per portare il cane a spasso

Prendersi cura di un animale domestico non è così facile come può sembrare. I cari amici pelosi hanno bisogno di molte attenzioni e soprattutto devono sempre avere a disposizione tutto ciò di cui hanno bisogno. In particolare, il cane è un animale...
Cani

Come addestrare un cane

Uno degli elementi di fondamentale importanza per poter addestrare un cane è la comunicazione. Riuscire ad imparare a comunicare con lui è importante per fargli capire cosa gli indichiamo di fare. Per poter addestrare per bene il proprio cane, è necessario...
Cani

Regole per portare a spasso due cani

Possedere dei cani è sinonimo di grandi gioie ma anche di grandi responsabilità. Infatti, ogni animale ha bisogno di cure continue e di attenzioni costanti. Inoltre, quando si portano i propri cuccioli all'aria aperta, bisogna che siano rispettate determinate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.