Come capire che il tuo gatto sta invecchiando

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In genere un gatto vive in media da 10 ai 15 anni anche se vi sono casi in cui alcuni felini hanno toccato la veneranda età di ben 25 anni. Molto dipende dal tenore di vita che essi conducono, non a caso infatti i gatti casalinghi alimentati in modo regolare, hanno probabilità maggiori di vivere più a lungo rispetto a quelli che invece conducono una vita selvatica. Vediamo insieme su come capire che il tuo gatto sta invecchiando.

25

Occorrente

  • Pulizia accurata dei denti
  • Una dieta equilibrata adatta all'età
  • Rispettare il bisogno dell'animale di pace e tranquillità
35

Quando il gatto di casa inizia ad invecchiare, i sintomi che presenta sono del tutto inequivocabili. Il primo fra tutti è quello che preferisce passare maggior parte della giornata dormendo ed oziando nel suo angolo preferito. Seppur mantenendo una certa vitalità e un discreto interesse per ciò che riguarda il gioco, a quest'ultimo dedica sempre meno tempo e meno entusiasmo. Altro sintomo che ci permette di avvertire le prime avvisaglie della vecchiaia che avanza, è il modo di mangiare. Se al gatto sono sempre stati somministrati cibi morbidi come ad esempio carne tritata, pasta e verdura cotta, sui suoi denti si è accumulato uno spesso strato di tartaro che, a lungo andare, a sua volta da vita ad infiammazioni dolorose.

45

Proseguendo con i sintomi riconducibili alla vecchiaia che avanza, troviamo la diminuzione dell'udito, dell'olfatto e della vista. Questi sintomi sono tranquillamente paragonabili a quelli che si manifestano anche negli essere umani. I gatti sono noti per la loro predisposizione alla pulizia personale, se si osserva attentamente il gatto di casa, ci si accorge facilmente di quanto tempo esso passi a pulirsi, leccandosi in ogni parte del corpo. Con l'avanzare dell'età questa predisposizione cala, non tanto perché viene a mancare nel micio la voglia di pulizia, ma perché certi movimenti arrecano alla bestiola fastidiosi dolori.

Continua la lettura
55

Come del resto succede anche negli esseri umani, con l'avanzare degli anni il movimento fisico viene molto ridotto a causa di quei fastidiosi dolori che piano piano prendono il sopravvento. Anche per i gatti è la stessa identica cosa, pur di non sentire tali dolori, le bestiole riducono al limite il movimento fisico, andando così ad incidere sull'aumento del peso corporeo. Non dobbiamo infine stupirci se il gatto di casa, giocherellone e alla continua ricerca del contatto umano, poco alla volta diventa ritroso e a volte perfino scontroso. Questa ulteriore modifica del carattere è da imputare sempre alla stessa causa: la vecchiaia che inesorabilmente avanza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

5 segnali che il tuo cane sta invecchiando

Il cane è il migliore amico dell'uomo e come tale merita di essere trattato. Oltre ad avere bisogno di cibo e di acqua, il cane ha la necessità di essere accudito e coccolato, in modo che sia sempre felice. In questa guida ti indico 5 segnali molto...
Gatti

5 segnali che il tuo gatto sta invecchiando

Con le dovute cure e le giuste precauzioni, anche i gatti possono vivere molto tempo. La vita media è stimata attorno ai quindici anni, ma la razza, lo stile di vita, l'alimentazione e in generale il contesto di vita possono influire notevolmente su...
Cani

Consigli per la cura dei cani anziani

Il cane si sa è il miglior amico dell'uomo, ci prendiamo cura di lui e lui si prende cura di noi. Spesso adottiamo i nostri amici a quattro zampe quando sono ancora cuccioli, giocare con loro educarli e vederli crescere riempie le nostre giornate con...
Cani

5 segnali dell’invecchiamento del tuo cane

Come le persone anche i cani cambiano mentre invecchiano. Solo i padroni, che gli sono vicini e li conoscono meglio si potranno rendere conto di questi cambiamenti dovuti all'età. Ad una certa età il tuo cane sarà meno attivo e quindi potrà necessitare...
Cani

Come accudire un cane anziano

I cani rappresentano, tra gli animali domestici, i migliori amici dell'uomo. Si tratta di animali estremamente affettuosi, leali e giocosi ed accompagnano il padrone in tutto l'arco della sua vita. Purtroppo però i cani hanno un'aspettativa di vita piuttosto...
Volatili

Come allevare i parrocchetti

La schiusa delle uova e la nascita dei piccoli sono il momento più bello e più emozionante che la passione per i pappagalli possa dare. Per la loro riproduzione e per il loro allevamento occorre tenere conto di alcuni accorgimenti, sia in tema di alimentazione...
Gatti

Come calcolare l'etá di un gatto

Quando si parla di età del gatto spesso si pensa a moltiplicare i suoi anni per 7 così da avere una stima di quanto sia vecchio in "anni umani". Questa tecnica è solo parzialmente corretta. Infatti, si pensa che dopo i primi due anni di vita di un...
Cura dell'Animale

Consigli per mantenere giovane il cane

I cani fanno parte delle nostre famiglie: chi di voi lettori e lettrici non ha mai provato l'amore incondizionato da parte di un cucciolo di cane? Al giorno d'oggi abbiamo la fortuna di poterci prendere cura dei nostri amici a quattro zampe nel modo migliore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.