Come Capire Se Lo Scoiattolo Giapponese è L'Animale Giusto Per Noi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Lo scoiattolo giapponese è un roditore appartenente ad una specie molto numerosa ampiamente diffusa nell'area nord-orientale dell'isola di Honshū, situata per l'appunto in Giappone. Lo scoiattolo giapponese è lungo poco meno di 50 centimetri, e il peso oscilla tra i 250 e i 300 grammi negli esemplari adulti. È dotato di una pelliccia particolare, in grado di cambiare colore a seconda delle stagioni: marrone-rossastra durante l'estate, grigiastra nella stagione invernale. L'animale predilige ghiande, noci, foglie, funghi e insetti; nello specifico, lo scoiattolo è molto abile nell'ammucchiare le ghiande e le noci nella propria tana a mo' di scorta per l'inverno. Se si decide di comprare uno scoiattolo giapponese, è bene tener presente che il roditore in questione presenta delle esigenze ben precise da rispettare. La prima informazione da tenere in considerazione riguarda la prospettiva di vita dello scoiattolo giapponese, posta a ben 8-12 anni dalla nascita, motivo per cui si dovrà essere ben convinti prima di fare un acquisto che comporta non poche responsabilità. Entriamo quindi nello specifico e vediamo come capire se lo scoiattolo giapponese è l'animale giusto per noi, analizzando la natura e il comportamento di questo piccolo roditore.

28

Occorrente

  • Esemplare di scoiattolo giapponese
  • Gabbia per roditori (dimensioni medio-grandi)
  • Acqua
  • Cibo per roditori (ghiande, semi, frutta, verdura ecc...)
38

L'orario biologico dello scoiattolo

Lo scoiattolo giapponese presenta della caratteristiche comportamentali particolari. È un animale diurno, con la fase di alimentazione e svago collocata dalla mattina alle prime ore serali e il riposo riservato all'orario notturno. Anche per questo motivo, infatti, lo scoiattolo giapponese è considerato un animale da compagnia per tutte quelle persone che trascorrono molto tempo in casa. Se invece trascorrete la maggior parte del vostro tempo fuori casa, è consigliato avvalersi di un criceto piuttosto che di uno scoiattolo del genere, in quanto il criceto è più attivo dopo il crepuscolo.

48

L'addomesticamento dello scoiattolo

Se si decide di addomesticare l'animale, occorrerà passare molte ore in sua compagnia. Tenete conto che se non si ha molto tempo a disposizione, non riuscirete a creare un buon rapporto con l'animale. Oltre al fatto di espellere dalla propria gabbia semi, bucce ed escrementi, lo scoiattolo giapponese è un animale pulito e non emanante odori particolari, in quanto molte ore della giornata vengono impiegate per la propria pulizia personale. Ricordate però che se non si provvede a cambiare il fondo della gabbia per diversi giorni, le urine inizieranno ad emanare un cattivo odore.

Continua la lettura
58

La libertà e la gabbia dello scoiattolo

Se decidete di mettere in libertà l'animaletto, è opportuno che vigiliate la "gita" fuori porta onde evitare possibili incidenti. Mettetelo in libertà solamente se siete sicuri di restare molte ore in casa, ma tenete sempre a mente che un appartamento troppo piccolo rappresenta un problema se volete convivere con uno scoiattolo giapponese. L'animale, infatti, è molto attivo durante il giorno, per cui necessita una gabbia grande; nell'orario notturno la gabbia andrà posta lontana da disturbi esterni quali luci accese, fumo o rumori vari.

68

La responsabilità dell'allevamento

Altro problema da tenere in considerazione prima di far entrare in casa vostra uno scoiattolo giapponese è che questo roditore va accudito praticamente ogni giorno per tutta la durata della sua vita. È chiaro, dunque, che l'eventuale acquisto di un animaletto del genere comporta non poche responsabilità, ma state pur certi che se decidete di prendervi cura dello scoiattolino verrete ripagati dal suo affetto e dalla sua tenerezza. Nel caso in cui aveste bisogno di ulteriori informazioni relative all'allevamento e al mantenimento del benessere dello scoiattolo giapponese, consultate il link: http://www.petmagazine.it/pet/tamia-scoiattolo-giapponese. Se aveste problemi durante l'allevamento non esitate a consultare un veterinario.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pensateci bene prima di effettuare l'eventuale acquisto di uno scoiattolo giapponese. Il roditore, infatti, necessita di cure e attenzioni costanti per tutta la durata della sua vita.
  • Per qualsiasi problema riguardante la salute e il benessere dello scoiattolo giapponese, rivolgetevi ad un veterinario.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come prendersi cura di uno scoiattolo Tamia

Sempre più spesso lo scoiattolo tamia, viene venduto come animale domestico, ma purtroppo in pochi sanno veramente come prendersene cura. Gli scoiattoli tamia, non sono del tutto animali addomesticabili, quindi non potranno essere facilmente liberati...
Animali da Compagnia

Scoiattolo come animale domestico: alcuni consigli

Alcuni tipi di scoiattoli si adattano perfettamente anche alla casa. Se siete orientati all'adozione di uno scoiattolino, dovete solo avere chiare alcune semplici istruzioni. Nella breve guida ecco alcuni utili consigli sullo scoiattolo come animale domestico....
Animali da Compagnia

Come catturare uno scoiattolo

Scoiattoli sono divertenti da guardare in natura. Il modo in cui si muovono a terra e la velocità con cui si arrampicano su un albero è uno spettacolo molto raro da vedere. Naturalmente, tutto questo divertimento finisce nel momento in cui questi piccoli...
Cura dell'Animale

Come accudire un cincillà

Il cincillà è un animaletto molto dolce e tenero. Il suo aspetto ricorda quello di uno scoiattolo, con occhi grandi rossi o scuri, dal pelo sottile e soffice. È quindi ideale per chi ha dei bambini o per chi vuole un amico fedele e discreto perché...
Animali da Compagnia

I principali roditori domestici

I roditori sono animali che sempre con maggiore frequenza è possibile incontrare nelle case di molte famiglie. Per il loro carattere docile e mansueto, questi graziosi esemplari sono diventati gli animali preferiti dei bambini, i quali si intrattengono...
Altri Mammiferi

Come trovare un compagno al cincillà

Siete soli in casa e vi sentite isolati dal resto del mondo? Avete sempre avuto una passione per i piccoli animali domestici? Abbiamo la soluzione adatta a voi. Quanti resisterebbero alla semplice e tranquilla compagnia di un piccolo roditore a forma...
Animali da Compagnia

Come fare se il furetto mangia i fili elettrici

Tra gli animali domestici che possiamo ritrovare in una casa, oltre al cane e al gatto, troviamo il simpaticissimo furetto. Questo piccolo animale dall'aspetto vagamente assomigliante allo scoiattolo è un vero e proprio compagno di vita che si affeziona...
Altri Mammiferi

I 10 mammiferi più piccoli del mondo

Il mondo degli animali è davvero affascinante e ricco di esemplari dalle diverse caratteristiche. La classe dei mammiferi, ad esempio, comprende una vasta gamma di specie animali. I mammiferi possono essere di grandi o piccole dimensioni. Questi ultimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.