Come costruire la gabbia per il merlo indiano

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il merlo indiano è un uccello tropicale di origini asiatiche, famoso per la sua capacità di imitare molto bene la voce dell' uomo. Esso vive prevalentemente in zone boschive dello Sri Lanka, dell' India, della Malesia e dell' Indonesia ma anche nelle case di coloro, che si fanno conquistare dai suoi versi, spesso assordanti. È un volatile molto socievole, che ama la compagnia e interagire con chi gli sta intorno. In natura vive in ampi spazi e in ambienti luminosi con temperature calde. È considerato un ottimo animale da compagnia ed è consigliato per le persone sole che trascorrono molto tempo in casa e per gli anziani. Se siete interessati ad accogliere questo uccello tropicale, sappiate che le sue caratteristiche naturali e le sue esigenze lo rendono bisognoso di attenzioni particolari. Vi spiego come costruire la gabbia per il merlo indiano, per offrirgli un adeguato comfort.

26

Occorrente

  • Ambiente idoneo - Posizione ottimale - Gabbia rettangolare
36

L'ambiente e la posizione della gabbia

La prima cosa da considerare per costruire la gabbia per il merlo indiano è l'ambiente in cui posizionarla. Questo uccello vive in grandi spazi verdi, muovendosi in piena libertà, spostandosi da un albero all'altro. È abituato, inoltre, alle temperature calde. La sua gabbia deve essere posizionata in un luogo ampio, luminoso, frequentato e riscaldato perché le sue origini tropicali, non gli permetterebbero di sopravvivere al freddo. È importante il contesto domestico in cui l'animale si trova a vivere, perché il merlo indiano ama e apprezza la compagnia dei suoi simili e dell' uomo, col quale interagisce, allietandolo coi suoi versi.

46

Le caratteristiche e le dimensioni della gabbia

Nel suo ambiente naturale il merlo indiano è solito spostarsi, muovendosi e saltellando da tronco a tronco. La gabbia, destinata a ospitarlo, deve avere alcune caratteristiche: Deve essere spaziosa, rettangolare e sviluppata in lunghezza, per dare la possibilità al volatile di spostarsi con facilità e agevolmente, senza fargli correre il rischio di ferirsi. Le sue dimensioni minime devono essere di 80x50x80 cm, ma se si desidera offrigli la compagnia di altri volatili, esse necessariamente dovranno essere maggiori. Da ricordare che il merlo indiano, non essendo un uccello solitario, gradisce relazionarsi con chi gli è vicino.

Continua la lettura
56

Gli accessori e la pulizia della gabbia

Nella gabbia del merlo indiano non devono assolutamente mancare gli accessori per i suoi bisogni e le sue esigenze. Devono essere presenti beverini, mangiatoie, posatoi, una lettiera deposta su un fondo estraibile e una vaschetta piena d' acqua, per consentire al volatile di bagnarsi quando ne ha voglia e di rinfrescarsi quando fa caldo. La voliera deve essere pulita accuratamente e frequentemente perché il merlo indiano tende a sporcare spesso, tra cibo sparso e deiezioni. L'igiene è fondamentale e tenere il suo ambiente pulito è indispensabile per offrirgli il comfort, che merita, anche ai fini di una sana e perfetta convivenza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di posizionare la gabbia sul balcone o di fronte a una finestra aperta se ci sono dei vicini. I versi che il merlo indiano emette, sono spesso assordanti e potrebbero infastidire gli altri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come insegnare a parlare al merlo indiano

Se volete una animale di compagnia, più del cane e del gatto, potreste provare ad allevare un merlo indiano. Il merlo indiano, vero nome Gracula Religiosa, è un uccello molto raffinato, elegante e socievole. Questo animale riesce ad imitare la voce...
Volatili

Come addestrare il merlo indiano

Il merlo indiano è un uccello socievole, proveniente dall'Asia. È caratterizzato da un becco giallo e un piumaggio lucente. Ha un carattere vivace e curioso. Infatti è facile da addestrare se si alleva fin da piccolo. Vediamo come fare se abbiamo deciso...
Volatili

Come scegliere la gabbia per il merlo

Il merlo è un uccello che ha bisogno di una gabbia abbastanza larga e senza particolari spigoli, in quanto ama svolazzare continuamente saltando da un trespolo all'altro. Se decidiamo di allevarne uno, è importante saper scegliere la dimensione giusta,...
Volatili

I migliori uccelli da compagnia

Ogni persona, nella sua vita, passa alcuni momenti di solitudine. Le cause potrebbero essere molteplici: i figli che se ne vanno di casa, un marito o una moglie assente parecchie ore, un lutto in famiglia, la perdita del lavoro, o semplicemente un brutto...
Animali da Compagnia

I 10 animali più strani che puoi tenere a casa

Ancora oggi cani e gatti rappresentano gli animali da compagnia più amati dagli italiani, tanto che la loro presenza nelle case aumenta di anno in anno. Tuttavia, non sono pochi coloro che hanno deciso di fare scelte più "alternative", ospitando nella...
Cani

Tutto sull'Australian Shepherd

La scelta di un compagno canino, dovrebbe sempre essere dettata dal cuore. Una sorta di imprinting, che scatta nel momento in cui noi e il cane ci scegliamo a vicenda. Ci sono però delle situazioni in cui la scelta del cane è obbligatoria. Ogni cane...
Volatili

Come curare il piumaggio dei volatili in gabbia

Molte persone possiedono nelle loro abitazioni dei piccoli o medi animali domestici. C'è chi preferisce la compagnia di un gatto o di un cane, chi preferisce avere un piccolo acquario con dei pesci colorati di tutti i tipi per vivacizzare un po' l'ambiente...
Gatti

Come educare un gatto

Ecco una guida, che tornerà molto utile a tutti coloro i quali amano i gatti ed anche il loro mondo. Sono veramente in tanti coloro i quali, hanno in casa un gatto o anche più di uno e desiderano magari insegnare loro qualcosa ed educarlo al meglio....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.