Come Costruire un terrario per le tartarughe di terra

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Hai trovato delle tartarughe in giardino e non sai dove metterle? Sono nate delle nuove tartarughe? Se rientri in questi casi e non vuoi lasciarle libere per il giardino sei sul sito giusto! Questa Guida spiega come costruire un ottimo terrario per le tartarughe di terra in maniera semplice, sicura ed economicamente alla portata di tutti.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 1 pannello di legno (meglio compensato) 100x50 BASE
  • 2 pannelli di legno 100x40 LATI GRANDI
  • 2 pannelli di legno 54x40 LATI PICCOLI
  • Martello
  • Chiodi per legno
  • Colla per legno e plastica (meglio Attack funziona su tutto)
  • Un telo di plastica 50x300 (va bene anche PVC)
  • Forbici
  • Se il terrario viene posizionato al chiuso: Un neon-lampada UVB 5% o Lampada Infrarossi 50W o Lampada per piante Osram 50W
  • Attacco per lampada o neon con collegamento alla spina
  • Un sottovaso piccolo
  • Acqua
  • Terra
37

Se possiedi una scatola di legno o di plexiglass salta al Passo 2.

Per prima cosa devi assemblare i pannelli di legno per formare un box.
Posiziona il pannello chiamato BASE a terra e con l'ausilio di martello e chiodi fissa i quattro LATI ai bordi del pannello fino ad ottenere una scatola di legno.
No preoccuparti se rimarranno degli spazi fra i collegamenti dei vari pannelli, poichè verranno coperti tal telo impermeabile nel passo successivo.

Il legno compensato è ideale per il suo leggero peso e l'ottima resistenza e capacità di trattenere il calore, perfetto quindi per l'Habitat delle tartarughe.

47

Adesso che hai assemblato il box di legno devi isolarlo dall'interno, rendendolo impermeabile.
Per fare questo stendi il telo di plastica all'interno del Box e con l'uso delle forbici taglialo in maniera che possa coprire tutti i lati dei pannelli, partendo dal fondo della scatola fino ad una altezza di 25cm (che sarà anche l'altezza della terra). Una volta che hai preso le misure passa della colla sulla superficie del telo e fallo aderire all'interno della scatola. Adesso il tuo terrario è perfettamente isolato e impermeabile!
Non preoccuparti di far aderire perfettamente il telo anche negli spigoli del Box, l'importante è che il terrario sia sufficientemente isolato da non perdere terra e liquidi, così da mantenere tutte le proprietà del terreno e garantire una buona umidità alle tue tartarughe.

Continua la lettura
57

Adesso se vuoi scaldare le tue tartarughe, o perchè sono piccole o perchè posizionerai il box in un posto non illuminato dalla luce solare devi montare una lampada o neon UV al 5% 50W(questa procedura è molto consigliata).
Per fare questo fissa il neon o la lampada nel suo collegamento alla corrente di casa e fissalo nel punto più alto del Terrario, in modo che possa illuminarne buona parte e non possa venire a contatto con le tartarughe.
Se non trovi neon o lampade UVB puoi anche usare una semplice lampada da 50W che scaldi abbastanza o, ancora meglio, quelle per le piante (generalmente della OSRAM da 5%u20AC al supermercato).
Se non vuoi utilizzare lampade ti basterà posizionare il terrario in un posto bene illuminato in giardino.

67

Infine riempi il terrario con della terra naturale e senza composti chimici fino ad una altezza di 20-25cm, puoi raccoglierla dal tuo giardino o comprarla in un supermercato (in tal caso compra della torba).
Completa il tuo terrario con delle foglie erba piante e qualche sasso e riempi un piccolo sottovaso (o un tappo della marmellata) con dell'acqua, successivamente fissalo nel terreno.

Il tuo terrario è completo!

Puoi aggiungere un tetto o un pannello di plexiglass 100x50 per coprilo, ricorda di lasciare dei buchi per far entrare l'aria.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Procedete con cura, le vostre tartarughe ve ne saranno grate
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rettili e Anfibi

Come allevare rettili

I rettili sono un'insolita passione, pertanto prima di scegliere di allevare un rettile è necessario porsi due domande che incidono poi sulla sostenibilità della ...
Rettili e Anfibi

Tartarughe di terra: 5 cose utili da sapere

Le tartarughe di terra, o tartarughe di Hermann (Testudo Hermanni) sono dei rettili della famiglia delle testuggini. Sono animali molto intelligenti e molto longevi che ...
Rettili e Anfibi

Come prendersi cura di una tartaruga di terra

Le tartarughe sono diffuse in tutto il mondo, limitatamente alle zone calde o temperate. Quella più comune in Italia è la tartaruga di Herman, lunga ...
Animali da Compagnia

Tartaruga: quando non può andare in letargo

Le tartarughe sono animali meravigliosi e di compagnia, anche se molti non lo sanno. Ogni tartaruga trascorre tutto l'inverno nel proprio guscio, consumando le ...
Rettili e Anfibi

Come costruire un terrario per l'iguana

Se avete intenzione di prendere un'iguana, vi conviene assolutamente valutare bene lo spazio che potete metterle a disposizione. Se l'animale è ancora giovane ...
Rettili e Anfibi

Come allestire una gabbia per camaleonti

Nelle abitazioni, oggi è possibile accudire animali esotici, spesso considerati pericolosi da molti. Non fa parte di questa categoria il camaleonte, rettile che riesce a ...
Rettili e Anfibi

Come costruire un acquaterrario per tartarughe

Uno dei motivi principali che spingono una persona ad adottare una tartaruga è senza dubbio il poco impegno che richiede la cura giornaliera delle tartarughe ...
Invertebrati e Insetti

Come allestire un rettilario in casa

Gli amanti degli animali non si limitano ad adottare teneri gattini e batuffoli di pelo bisognosi d'amore, tendono anche a preferire generi di animali ...
Rettili e Anfibi

Come allestire un acquario per le tartarughe

Le tartarughe sono anfibi amati molto dai bambini, ma non solo. Il loro habitat, per poter convivere con l'essere umano, dovrà essere ricreato in ...
Rettili e Anfibi

Come nutrire una piccola tartaruga

Prendersi cura e nutrire una piccola tartaruga, che sia d'acqua o di terra è un esperienza gratificante. Gratificante perché possono vivere molti anni, le ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.