Come costruire una casetta per i ricci di terra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il riccio è un mammifero molto sensibile nella quale necessità speciale attenzione da parte nostra. Questo piccolo animale viene definito altamente qualificato per essere messo in categoria come l'animale da compagnia più gradevole che si possa possedere. Tuttavia, come tutti gli animali che si rispettino, anche il riccio necessita di un suo habitat. In questo articolo scopriremo come costruire una casetta per i nostri amici ricci di terra così da farli sentire più a loro agio in quello che sarà il loro nuovo e curioso mondo.

26

Occorrente

  • Scatola di cartone, assi di legno, colla, chiodini.
36

Costruire una casetta con il cartone

Sia che sia piccolo, sia che sia grande, il riccio necessita di molto spazio per poter stare bene nel suo nuovo habitat. Non importa dove andremmo a posizionarlo, ricordiamo che i ricci sono animaletti riservati e taciturni ma non per questo mancano di curiosità. Potremmo costruire la loro casetta anche grazie all'utilizzo di una grande scatola di cartone (aperta) dove vi posizioneremo al suo interno una coperta abbastanza larga, arricchendo l'interno del cartone di segale e qualche piccolissimo tronco (nonché altri oggetti molto curiosi). Se invece vogliamo dare sfogo alla fantasia, potremmo colorare l'esterno e l'interno del cartone con tutti i colori che desideriamo, così da renderla esteticamente più bella.

46

Costruire una casetta di legno

Se invece vogliamo regalare ai nostri amici ricci una casetta altamente originale, costruirla con il legno arricchirà in definitiva il nostro obbiettivo. Per fare questo abbiamo bisogno di cinque assi di legno che posizioneremo in posizione eretta fino a creare la forma di una scatola quadrata (lasciando aperta la parte di sopra). Dopo aver stabilito la giusta posizione delle assi, dovremmo attaccarle. Per fare questo dovremmo necessitarci di una colla abbastanza aderente, oppure, grazie all'ausilio di piccoli chiodini.

Continua la lettura
56

Modificare due gabbie

Se abbiamo una casa molto spaziosa​, invece, potremmo avvalerci dell'acquisto di due gabbie per criceti abbastanza grandi, che, ci impegneremo ad unire forando in secondo tempo un'apertura che lo faccia passare dall'altra gabbia. Il riccio così avrà un’ampia area per muoversi e non dovrà fare scale o cose del genere per passare da un piano all’altro. Una volta messo all’interno è consigliabile far sentire al proprio agio il riccio senza spronarlo ad adagiarsi dove vorremmo noi lasciando, così, che sia lui ad esplorare la sua nuova casetta, in questo modo tenderà anche a prendere confidenza con l’ambiente interno a tal fine di stabilizzarsi in maniera più piena!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il riccio ha bisogno di molti spazi, proprio per questo facciamolo uscire di tanto in tanto dalla sua casetta.
  • Costruire una casetta molto spaziosa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Cosa fare se si trova un riccio in giardino

Chi, nelle prime tiepide serate primaverili, esce a passeggiare per boschi e giardini e presta orecchio ai più lievi rumori, potrà facilmente avvertire, fra le foglie secche, specialmente sotto le siepi e i cespugli, un fruscìo particolare; e, se avrà...
Pesci

Come riconoscere un riccio marino commestibile

Sulla spiaggia, sarà capitato di vedere qualche sub appena fuoriuscito dall'acqua. Ed a volte, ancora munito di maschera e pinne, reca con sé una cassetta colma della sua pesca. Il mare è generoso e, fra tutti i suoi prodotti, quella cassetta potrebbe...
Animali da Compagnia

Come costruire una casetta per coniglietti

La costruzione di una casetta per i coniglietti che vivono nel giardino è un lavoro molto divertente e simpatico. La potrete creare con pochissimi materiali e vi occorreranno semplici attrezzi. Trattasi di un intervento fondamentale se pensate di allevarli...
Rettili e Anfibi

Come costruire una casetta per tartarughe

La maggior parte delle persone ama la compagnia degli animali domestici. Tra questi, cani e gatti sono i più diffusi in assoluto. Ma c'è anche chi ama circondarsi di animali un po' più 'esotici'. È il caso quindi delle tartarughe. Quest'ultimo possono...
Invertebrati e Insetti

Come Fare Un Casetta Per Api

Oggi vogliamo dedicare un po' d'attenzione a degli animali molto particolari, senza le quali non potremmo gustare un prodotto buono e genuino come il miele. Come avrete capito stiamo parlando delle api, questi meravigliosi animali che non solo producono...
Gatti

Come realizzare una casetta di cartone per il gatto

Molto spesso può capitare di dover accogliere in maniera temporanea un piccolo gatto randagio. A tal proposito sarebbe consigliabile, al fine di poterlo accogliere in maniera ottimale, costruirgli un piccolo giaciglio magari dover poter dormire. In questa...
Volatili

Come creare una casa per uccellini con le cannucce

Se amate molto gli animali, sicuramente saprete che tutti quanti i volatili durante l'inverno soffrono in modo particolare il freddo. Soprattutto se abitate in zone troppo fredde, la cosa importante è prendersi cura degli uccellini piccoli che avete...
Pesci

Come allevare ricci di mare

Allevare i ricci di mare richiede una conoscenza delle normative che disciplinano questa attività, solo in questo modo si può progettare tale azione. Oltre a tutto ciò i ricci vanno conosciuti per bene, partendo dalla loro alimentazione alle loro abitudine,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.