Come costruire una mangiatoia per polli

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete un piccolo allevamento di polli e vi occorre una mangiatoia, sappiate che non è necessario acquistarla in quanto è possibile realizzarla in modo molto semplice basta, semplicemente, un po' di manualità. A tale proposito, attraverso i passi seguenti, ci occuperemo di capire come procedere e vi spiegheremo due semplici metodi per costruire delle mangiatoie per polli, il tutto con una modica spesa per i materiali. Trattandosi di costruzioni realizzate in casa, queste non sono adatte ad un allevamento intensivo, che richiede un numero particolarmente elevato di polli, ma risulteranno invece molto utili a tutti coloro che possiedono un numero esiguo di animali da cortile.

27

Occorrente

  • bottiglie di plastica
  • sottovasi in plastica
  • mangime per polli
37

Procurarsi una bottiglia e un sottovaso

Per realizzare la mangiatoia necessitiamo di una bottiglia di plastica, possibilmente della capienza di due litri e un sottovaso per piante: si tratta di oggetti che possiamo, facilmente, reperire nelle nostre abitazioni, basta solamente lavarli per essere pronti all'uno. La casetta che andiamo a creare servirà per dare da mangiare ad uno o quattro polli: come prima cosa, dobbiamo realizzare delle aperture alla base della bottiglia in plastica, avvalendoci di un paio di forbici o di un coltellino, della grandezza di cm 3 x 3. A questo punto non ci resta altro da fare che incollare la base della bottiglia al centro del sottovaso e riempire la stessa di mangime per polli.

47

Riempire nuovamente la bottiglia svitando il tappo

Ovviamente, una volta che avremo forato la parte finale della bottiglia, il mangime cadrà fuori riempiendo la base del sottovaso in plastica: in questo modo i polli avranno sempre mangime fresco e a disposizione. Per riempire nuovamente la bottiglia, ci basterà semplicemente svitare il tappo e inserire il nuovo mangime aiutandoci con un imbuto. Se non abbiamo a portata di mano dei sottovasi in plastica, possiamo anche procedere con la realizzazione della mangiatoia semplicemente partendo da due bottiglie di plastica. Andiamo a vedere meglio come bisogna procedere.

Continua la lettura
57

Realizzare la mangiatoia utilizzando due bottiglie

Per prima cosa, prendiamo la prima bottiglia, meglio se possiede una forma di parallelepipedo in modo da avere maggiore stabilità per la funzione che dovrà svolgere; tagliamo la bottiglia lungo il lato lungo e prendiamone una metà: per rendere l'idea, dovrebbe assomigliare ad una barca. A questo punto, prendiamo la seconda bottiglia e mettiamola in piedi, o vicino alla parte finale della prima bottiglia oppure al centro della stessa per una maggiore stabilità. Ovviamente, anche in questo caso, la seconda bottiglia, che posizioniamo in piedi, dovrà essere forata e incollata sulla base della prima bottiglia, proprio come abbiamo visto nel passaggio precedente, in modo tale da poter permettere la fuoriuscita del mangime per i nostri polli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizziamo materiali in plastica in quanto risultano facilmente lavabili
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Tipologie di allevamento dei polli

L'agricoltura e l'allevamento sono sicuramente dei settori meravigliosi in cui potersi cimentare. Numerosissimi sono infatti i tipi di agricoltura come i tipi di allevamento praticati in Italia: sicuramente, uno degli allevamenti più famosi è quello...
Cura dell'Animale

Come allevare i polli

Se voglio cimentarci con l'allevamento di alcuni animali, ma non lo abbiamo mai fatto prima, sarà di fondamentale importanza, prima di iniziare la nostra attività, informarci sulle esigenze dei vari tipi di animali che vogliamo allevare. Ogni animale,...
Cura dell'Animale

Le principali tipologie di allevamento

L'allevamento è una delle attività più antiche espletate dall'uomo, oltre all'agricoltura. Sin dai tempi più remoti tutte le civiltà si sono adoperate per sviluppare e trarre benefici, per il proprio sostentamento, dalla flora e dalla fauna terrestre....
Cura dell'Animale

5 alimenti da non dare alle galline

Le galline sono degli animali abbastanza delicati a causa della conformazione del loro stomaco, che non permette a questi animali di digerire alcuni alimenti. In questa guida vi segnalo 5 alimenti da non dare alle galline per non correre il rischio di...
Volatili

Come determinare il sesso di un pollo

Sapere come determinare il sesso di un pollo non è un'operazione semplice e spesso, anche se svolta da persone esperte, non dà un esito sicuro. Questo vale soprattutto per i pulcini, che non hanno ancora gli organi sessuali esposti. Se siete contadini...
Cura dell'Animale

Come allevare un'oca

Tra i tanti animali da cortile che potreste scegliere, l'oca è sicuramente uno dei più facili da allevare. Allevare un'oca infatti non richiede particolari conoscenze o attrezzature specifiche. A differenza di animali da cortile come polli o galline,...
Volatili

Come costruire una mangiatoia per uccellini

Vediamo in questo tutorial come costruire una mangiatoia per uccellini. Con l'arrivo dell'inverno, con i suoi rigori, gli uccelli che non migrano verso i paesi caldi, si troveranno ad affrontare parecchie difficoltà per sopravvivere, specialmente in...
Cura dell'Animale

Come costruire mangiatoia per maiali

I maiali sono animali onnivori, mangiano qualunque alimento senza problemi, potreste anche posizionare il loro cibo per terra loro non avrebbero problemi a divorarlo velocemente. Nonostante questo, se desiderate conservare una costante fornitura di cibo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.