Come costruire una ruota gioco per gatti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Vedremo oggi come costruire una ruota gioco per gatti. Nei negozi per animali specializzati, potrete trovare tutto quanto, persino giochi specifici come, nel caso del gatto, una ruota di plastica che permette di farlo giocare come quella dei criceti che hanno in gabbia. Da questo nasce lo spunto di risparmiare costruendone una, con poca spesa ma tanta funzionalità. Buona lettura.

25

Occorrente

  • Tinozza in legno di forma circolare
  • Ruote in plastica
  • Murali in legno da 6X6 cm
  • Colla vinilica
  • Seghetto , chiodi e viti
  • Filo di acciaio
  • Cuneo di acciaio con calettatura
35

Una ruota per i gatti sarà strutturata in un semplice modo. Trattasi infatti di un supporto che farà da base di appoggio posta nel pavimento, corredato di ruote in lamina di acciaio sottile e plastica messa in mezzo alla struttura di una forma rettangolare. Sopra quest'ultima verrà quindi appoggiata la ruota, dove poi dai due lati sale un filo di acciaio teso. Esso servirà a tenerla in posizione per evitare che possa slittare e anche deragliare fuori da tale sorta di binario. Partendo da tali presupposti, vi indicheremo come fare nella procedura realizzandone una molto uguale a quella originale.

45

Vi dovrete procurare tutto quanto il materiale che occorre per la costruzione della vostra ruota per gatti. Dovrete partire da una tinozza in legno dove dovrete togliere il fondo, in modo da ottenere la sagoma di una ruota. Ora potrete dedicarvi alla creazione della base di appoggio, dove prenderete due murali in legno molto larghi, per la precisione da 6X6 centimetri. Quindi li dovrete appoggiare sopra al pavimenti, in perpendicolare rispetto al vostro corpo. Adesso, con un altro murale della stessa dimensione e lungo a sufficiente per consentire alla ruota di muoversi in modo libero, dovrete congiungere i murali precedenti. Otterrete così una struttura, formata a doppia T, che fa da base solida. A questo punto, dovrete realizzare la parte che vi occorrerà per fare ruotare il cerchio, soltanto al semplice passaggio del micio.

Continua la lettura
55

La procedura consiste nell'applicare due ruote di plastica molto grandi, come quelle che vengono usate per i mobili, poi il loro fissaggio avverrà negli incroci dei due murali, per la precisione uno a destra e l'altro a sinistra, restando perpendicolari all'asse in centro. Ora dovrete completare il lavoro. Dovrete applicare una lamina in ferro con una forma triangolare che farà da cuneo, poi sul diametro della ruota dovrete mettere un filo di acciaio che dovrà aderire in modo perfetto alla sua calettatura. Bloccate quindi la ruota sulla parte alta con una specie di cornice collegata alla base. In tal modo ne otterrete una scorrevole e tanto agevole, che, quando passerà il gatto, ma soprattutto a seconda della sua velocità, si muoverà diventando per lui un magnifico passatempo ed in modo particolare un divertimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come registrare una colonia di gatti

L'argomento relativo al mondo dei gatti riesce a coinvolgere un gran numero di persone. Nella guida seguente, cercheremo di spiegarvi come registrare una colonia di gatti. L'obiettivo è quello di tutelare i nostri amici felini. Tutelarli da tutte le...
Gatti

Consigli per riconoscere le piante tossiche per i gatti

I gatti sono degli animali estremamente resistenti, tuttavia anche per loro i pericoli sono sempre in agguato. Soprattutto perché sono estremamente curiosi e spesso assaggiano quello che trovano per casa e nel giardino. Per questo motivo è di fondamentale...
Gatti

Rimedi naturali contro i parassiti dei gatti

Gli animali domestici sono compagni di vita per molti di noi. Preferiamo soprattutto la presenza di cani e gatti, capaci di donare affetto incondizionato. Ciononostante non è sempre semplice capire quale sia il loro stato di salute generale. Esistono...
Gatti

Come adottare una colonia di gatti

Le colonie feline, ovvero gatti randagi in libertà, sono molto diffuse in Italia. Si osservano in ogni piccola o grande città, nei quartieri e nelle strade di campagna. Questi agglomerati felini godono di una speciale tutela, sancita dalla legge 281...
Gatti

Come capire perché i gatti di casa litigano

Ed eccoci qui, a proprovi un articolo o una guida, mediante la quale essere in grado di imparare come capire perché i gatti che sono di casa, litigano spesso tra di loro.I gatti sono degli animali meravigliosi. Amano la vita tranquilla, sono discreti...
Gatti

Come far fare amicizia tra due gatti che entrano in casa tua in tempi diversi

Solo a chi è già capitato di avere in casa due gatti sa cosa significa fargli fare amicizia, soprattutto se uno dei due vive già in spazi limitati. In questa guida si daranno alcuni consigli per evitare che i due amici si azzuffino, anche se la situazione...
Gatti

10 cose da sapere sulle lettiere per gatti

Uno dei vantaggi nel possedere un gatto anzichè un cane sta nell'uso della lettiera da parte dei mici. Il padrone di un gatto non ha bisogno di portarlo fuori regolarmente per fargli fare i suoi bisogni. E non deve neanche passare mesi e mesi ad addestrarlo...
Gatti

Lettiera per gatti: 5 modi per pulirla

I gatti sono sicuramente tra gli animali di compagnia meglio voluti dall'uomo. I motivi sono diversi. Innanzitutto sono animali molto tenere e orgogliosi, ai quali non piace essere disturbati. Sono degli inguaribili giocherelloni e diciamolo, anche un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.