Come creare dei giochi per il criceto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da qualche anno l'idea di animale domestico si è ampliata: non si parla più solo di cani, gatti o uccellini, ma anche di tartarughe, conigli e soprattutto criceti. Quest'ultimo è un animale piccolino, che sta in gabbia, quindi non gira libero per casa e che non richiede cure particolari. Però al criceto piace moltissimo giocare, quindi è necessario creare un ambiente perfetto per le sue esigenze. In commercio esistono tantissimi strumenti di gioco per i criceti ma, spesso, sono molto costosi. Vediamo insieme come realizzare dei giochi per il vostro criceto in maniera semplice e veloce.

26

Occorrente

  • vaschette alimentari
  • rotoli di cartone
  • cartone rigido
  • colla vinilica
  • forbici
36

Procuratevi il materiale necessario

I materiali da utilizzare sono tutti di facile reperibilità, come vaschette alimentari e rotoli di cartone: grazie a questi semplici oggetti creerete un'area giochi perfetta per il vostro piccolo amico. I criceti amano molto i labirinti ed è veramente facile realizzarne uno: per prima cosa procuratevi dei rotoli di cartone, quelli della carta igienica o della carta alimentare andranno benissimo. Poi collegateli tra loro per creare dei tunnel che attraversino l'intera gabbietta. Evitate di usare il nastro adesivo, poiché il vostro criceto potrebbe rosicchiarlo e morire soffocato, meglio quindi sostituirlo con la colla. Fate in modo che alla fine del labirinto vi sia una vaschetta con cibo, acqua, o un comodo giaciglio dove il criceto possa riposare.

46

Incollate le strisce con la colla

Un altro modo per far divertire il criceto è quello di creare un ponte: procuratevi una scatola di cartone e tagliatela a strisce, spesse abbastanza per farci camminare su il vostro animaletto. Poi incollate le strisce e date loro una forma arcuata. Per rendere il ponte resistente è consigliabile coprirlo con carta imbevuta in colla vinilica e acqua; quando si sarà asciugato potrete anche dipingerlo del colore che preferite, facendo attenzione ad utilizzare colori atossici e che rispettano l'ambiente e il vostro animaletto.

Continua la lettura
56

Disegnate sul cartone un cerchio

Il gioco preferito dai criceti è generalmente la ruota. Per realizzarne una è sufficiente procurarsi un po' di cartone rigido e un bastoncino di legno o di plastica. Disegnate sul cartone un cerchio e ritagliatelo, poi create un piccolo foro al centro, che servirà per incastrare la ruota nel perno che avrete fissato alla gabbietta. Adesso preparate una striscia di cartone di almeno 4 centimetri di larghezza da incollare lungo la circonferenza del cerchio, poi inserite il bastoncino al centro per permettere alla ruota di girare e il gioco è fatto. Ricordate che il criceto è un animale intelligente, che apprezzerà moltissimo questo ambiente ricco di svaghi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di usare il nastro adesivo, poiché il vostro criceto potrebbe rosicchiarlo e morire soffocato, meglio quindi sostituirlo con la colla.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come proteggere il criceto dal freddo

I criceti sono animali domestici molto dolci ma anche tanto delicati. È quindi necessario fare attenzione nella loro cura, per evitare che prendano freddo. Va anche detto che, fortunatamente per il padrone, il criceto non necessita di cure troppo impegnative....
Animali da Compagnia

5 cose da sapere sui criceti

Se nei decenni precedenti, nel nostro paese come in generale in tutta Europa, se si parlava di animali da compagnia venivano in mente solo cani e gatti, oggi le cose sono decisamente cambiate. Certo, probabilmente i nostri amici "classici" a quattro zampe...
Cura dell'Animale

Come proteggere il criceto dal caldo estivo

Con l'arrivo della calura estiva, iniziano i piccoli e grandi problemi, per taluni animali che soffrono in maniera particolare il caldo eccessivo. Per tutte le specie l'eccessiva temperatura può causare problemi, ma soprattutto quelle più piccole e...
Animali da Compagnia

5 alimenti da non dare al criceto

Oggi abbiamo pensato di proporvi un articolo, che sarà veramente una guida pratica e veloce, per tutti coloro che amano avere nel proprio appartamento un animale, che regala veramente tantissime emozioni e gioie. Nello specifico vogliamo parlarvi del...
Animali da Compagnia

Le specie di criceti più diffuse in Europa

Teneri e morbidi, i criceti sono sempre più diffusi nelle nostre famiglie: nonostante ciò che si possa pensare, questi buffi animaletti sanno essere molto affettuosi al pari dei più fedeli cani e gatti. Al contrario dei nostri amici a quattro zampe,...
Cura dell'Animale

5 consigli per la cura delle unghie del criceto

Sono molte le persone che, all'interno della propria abitazione, hanno una gabbietta contenente uno o più criceti. Si tratta di animali simpatici, giocosi e piuttosto facili da accudire. Devono comunque essere garantite le condizioni ideali per la sopravvivenza...
Animali da Compagnia

Come riconoscere il sesso di un criceto

Ai fini riproduttivi, o per pura curiosità, è lecito conoscere il sesso dei nostri piccoli amici criceti. Spesso i rivenditori non sanno valutarlo, nascondendosi dietro frasi di circostanza ed insinuando che sia ancora troppo presto, ma a volte si tratta...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un criceto russo

I criceti appartengono alla famiglia dei Cricetidi, che comprende oltre 500 specie, ma solamente 5 hanno le caratteristiche che si adattano all'allevamento domestico. Queste 5 specie sono: il criceto russo, il siberiano (sono le due razze più piccole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.