Come creare giochi per pappagalli

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I nostri amici pappagalli sono uccelli abituati a vivere in gruppo. Per il loro salutare sviluppo psicologico e fisico, necessitano quindi di giochi e distrazioni oltre che di compagnia. Trattandosi di animali molto attivi, curiosi ed intelligenti, sarebbe molto indicato lasciare a loro disposizione dei giochi che catturino la loro attenzione. Degli oggetti colorati, stimolanti e nuovi gli consentiranno di svolgere attività motorie e psicologiche per trascorrere in modo divertente la loro giornata in vostra assenza. I giochi dovrebbero stimolare l’indole naturale dell’animale (la ricerca di cibo e l’impiego delle abilità istintive) allenando così becco e mandibole oltre alle altre funzioni corporee. Vediamo in questa guida come creare qualche gioco entusiasmante fai da te per i nostri piccoli volatili.

27

Occorrente

  • Rametti secchi
  • Graffette in alluminio maxi
  • Anellini a vite in alluminio
  • Spago da pacchi
37

Tenendo conto della curiosità dell’animale e delle attitudini, diciamo che l’ambiente ideale sarebbe una palestrina con specchietti, campanellini, corde e rametti, altalene, catenelle, scopette di spago, etc. I pappagalli devono comunque poter muoversi, quindi attenzione a non riempire troppo lo spazio: eventualmente alternare i giochi introducendone di nuovi.
Per i giochi dobbiamo fare attenzione che i materiali non siano pericolosi. Possiamo impiegare il legno (consentiti i rami freschi o secchi), stoffe colorate, corde di vari spessori o canapa o spago in cotone, plastica dura (mollette da biancheria colorate, tappi di bottiglie, palline) e cartone pulito (scatolette, rotoli di carta da cucina).

47

I pezzetti di legno dovranno avere diametro di circa 5-8 mm e lunghi circa 8-10 cm. Decidete voi la lunghezza della scaletta procurandovi un numero adeguato di pioli: 4/5 rametti sono sufficienti per una scaletta da appendere. L’ampiezza della catenella da realizzare la stabilite voi in base anche alla grandezza del vostro pappagallino. Partite avvitando in testa ai bastoncini un anellino per parte (come nella figura).

Continua la lettura
57

Prendete una graffetta ed infilatela nell'anellino di destra seguendo il percorso che il filo di alluminio vi suggerisce fino a fine corsa. In questo modo la graffetta sarà introdotta saldamente. Poi passate al lato sinistro e fare la stessa operazione. Prendete il secondo piolo della vostra futura scaletta e infilate l’anellino sempre nella stessa graffetta di destra per poi passare a quella di sinistra. Così via fino ad infilare tutte le graffette ed i pioli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate elementi colorati per catturare l'attenzione dei pappagalli
  • Appendete una corda di grosso diametro sfrangiata alla base, così si divertono a spiluccarla!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Le specie di pappagalli parlanti

I pappagalli appartengono all'ordine Psittaciformi. Si differenziano in circa 353 specie distribuite in America centrale e meridionale, Asia, Africa, Australia e Oceania. I pappagalli sono un gruppo molto vario, con dimensioni che vanno dai 10 cm al metro...
Volatili

Pappagalli: le razze più colorate

Per molte persone, la prima cosa da cui vengono attirate per quanto riguarda gli uccelli è senz'altro lo splendido piumaggio colorato di un pappagallo. Ma il piumaggio dai colori vivaci di certo non è l'unica caratteristica che un proprietario potenziale...
Volatili

Come affrontare la muta dei pappagalli

Nella guida che introdurremo tramite questo passo iniziale, ci concentreremo su un animale molto interessante: il pappagallo. Andremo a spiegarvi in soli tre passi, come riuscire ad affrontare nel migliore dei modi la muta dei pappagalli. Incominciamo...
Volatili

5 regole d'oro per la cura dei pappagalli

I pappagalli sono animali di compagnia molto simpatici, oltre ad essere bellissimi dal punto di vista estetico, con il loro piumaggio colorato. Tuttavia sono animali molto delicati e in quanto tali hanno bisogno di cure particolari, soprattutto durante...
Volatili

5 modi per proteggere i pappagalli dal caldo

Nel momento in cui scegliamo di adottare degli animali in casa, dobbiamo essere certi che questi sicuramente ci precluderanno tantissime cose: basti pensare a quanti viaggi rinunciati per via dei nostri animali a quattro zampe, per esempio, nelle località...
Volatili

Come scegliere una gabbia per pappagalli di ogni specie

Esistono varie specie di pappagalli domestici, che si differenziano per forme e dimensioni. È tuttavia possibile allestire voliere che abbiano i requisiti idonei a soddisfare le esigenze proprie di ciascun tipo di questi fantastici uccelli e quelle comuni...
Volatili

5 consigli per scegliere una gabbia per pappagalli

Scegliere un animale da compagnia non è sempre facile, e ognuno di voi avrà sicuramente scelto in base a dei criteri di vario genere. Tra i tanti animali domestici e da compagnia che potreste scegliere, c'è il pappagallo.Il pappagallo è un animale...
Volatili

Pappagalli Lori e Lorichetti

I Pappagalli Lori e Lorichetti sono degli uccelli dal manto variopinto: i colori delle loro piume sono molto vivaci e vanno dal rosso acceso, al viola intenso, al blu cobalto, al giallo, al verde smeraldo ecc. In natura ne esistono di varie dimensioni,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.