Come creare uova finte per uccelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le uova finte, solitamente, vengono adoperate negli allevamenti di uccelli da gabbia o da voliera per sostituire le uova deposte dagli stessi volatili. L'utilizzo di queste uova è indispensabile per evitare che qualche pullus (ovvero i piccoli appena nati) possa avere un'età differente da quella degli altri nascituri dal momento che, normalmente, un uccello inizia a covare prima di aver finito di deporre le uova e di conseguenza alcune nascite avverranno in anticipo e, pertanto, i primi nati avranno più cibo con ripercussioni negative per gli altri. Le uova finte servono, quindi, a garantire la schiusa simultanea: solo dopo che l'ultimo uovo sarà deposto verranno rimesse nel nido le uova vere. In questa guida vedremo insieme come creare a casa delle uova finte per uccelli.

26

Occorrente

  • Una confezione di pancarrè
  • Colla vinilica
  • Acqua
  • Polvere di ceramica
  • Tempera bianca
  • Bomboletta spray trasparente
36

Per creare delle uova finte per uccelli è indispensabile avere con sé tutti gli ingredienti necessari: una confezione di pancarré, colla vinilica, acqua, polvere di ceramica e tempera bianca. Dopo esserci assicurati di avere tutti gli ingredienti occorre iniziare eliminando con un coltello la crosta dalle fette di pancarré e ridurle in piccoli cubetti, in seguito versare questi ultimi in una terrina. Dopo aver fatto ciò bisogna mescolare dentro a una tazza 2 cucchiai di polvere di ceramica insieme a un po' di tempera bianca, è sufficiente un cucchiaino da caffè colmo, aggiungendo di tanto in tanto dell'acqua in modo tale da ottenere una crema morbida, perciò unire il composto ottenuto al pane.

46

Successivamente versare nella ciotola la colla vinilica, circa una decina di cucchiai, e iniziare ad impastare gli ingredienti con le mani, preferibilmente indossando dei guanti di lattice prima di procedere con l'operazione per non sporcarsi. Se l'impasto dovesse risultare troppo morbido è necessario aggiungere altri piccoli pezzetti di pane, di conseguenza, trasferire l'impasto sul tavolo e continuare a lavorarlo fino a farlo diventare molto compatto ed elastico. Una volta raggiunto l'obiettivo dobbiamo trasferire l'impasto all'interno di un sacchetto per alimenti, chiuderlo accuratamente con gli appositi sigilli e conservarlo nel frigorifero fino al momento del suo utilizzo, per evitare che si secchi subito.

Continua la lettura
56

Adesso è possibile passare alla realizzazione delle uova finte: staccare la parte di impasto desiderata (a seconda della grandezza delle uova che si desidera ottenere) e aggiungere una piccola quantità di tempera fino ad ottenere il colore necessario. Aiutandoci con i palmi delle mani è necessario dare una forma ovale alle nostre uova e lasciarle seccare per circa quattro giorni a temperatura ambiente. Per completare il lavoro occorre verniciare le uova finte utilizzando una bomboletta spray trasparente, la quale ha il compito di renderle più lucide. Ecco finite le nostre uova!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lavare immediatamente i cucchiai utilizzati per evitare che la polvere di ceramica si secchi rendendo impossibile pulirli successivamente. In alternativa si possono utilizzare cucchiai di plastica, in modo tale da buttarli subito dopo.
  • Con le dosi indicate l'impasto ottenuto risulterà di circa mezzo chilo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come nutrire gli uccelli selvatici

Quando si avvicinano le stagioni fredde, gli uccelli che sono stanziali, e quindi non migrano verso Paesi più caldi, incontrano notevoli difficoltà a reperire cibo per il sostentamento e la sopravvivenza. È facile, in inverno, trovare un uccellino...
Volatili

Guida agli uccelli migratori

Ogni anno, con estrema puntualità e trepidazione si attende la migrazione degli uccelli. Tutte le primavere e gli autunni, stormi di volatili popolano compatti i cieli spostandosi verso climi più miti. Questo viaggio è essenziale per la sopravvivenza...
Volatili

Come riconoscere in canto degli uccelli

I colori e soprattutto i suoni che la natura ci offre sono sempre emozionanti e suggestivi. Soprattutto quando si parla di animali e, nello specifico, di uccelli. Gli esseri viventi più liberi per antonomasia. Arrivare a padroneggiare il canto di questi...
Volatili

Come costruire una gabbietta per uccelli

Costruire una gabbietta per uccelli non è affatto un'operazione impossibile, anzi, con un po' di impegno riuscirai a toglierti una bella soddisfazione. Puoi benissimo realizzarla anche nel caso in cui tu debba cambiare quella che attualmente utilizzi...
Volatili

Guida alla riproduzione degli uccelli

Gli uccelli sono animali semplici ma molto curiosi da osservare, da cui inoltre si può apprendere moltissimo. Molte specie sono a rischio estinzione, e per questa ragione è bene capire come evitare che ciò accada cercando di farli accoppiare nel miglior...
Cura dell'Animale

Come eliminare i pidocchi dagli uccelli

Anche gli animali, come gli esseri umani, possono soffrire di malattie e disturbi di vario genere. Molti di noi godono della compagnia di animali domestici. Cani e gatti sono certamente in cima alle preferenze per chiunque adotti un nuovo amico. Pertanto...
Volatili

I principali uccelli da stagno

Tra gli animali presenti nel nostro pianeta troviamo gli uccelli da stagno. Lo stagno è uno specchio d'acqua immobile, non molto profondo e abbastanza piccolo. Esso è posto in luoghi dove vi è la giusta alimentazione per la fauna e un fondale resistente....
Volatili

Come realizzare una camera calda per uccelli

Per chi ha in casa dei volatili sa benissimo che un elemento che di certo non potrà mancare è la tanto cara camera calda per uccelli. Questa sorta d’incubatrice è molto importante e deve essere sempre presente. I pappagalli, ma anche altri uccelli,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.