Come curare uno Spitz

di Roberto D'Andrea difficoltà: difficile

Come curare uno Spitz Sono sempre più numerose le persone che decidono di ospitare nelle proprie mura domestiche degli animali, in particolar modo, dei cagnolini. All'interno di questa semplice ma utilissima guida, ci occuperemo di una razza molto bella: lo Spitz, considerato il più puro tra le tante razze canine conosciute, molto forte, coraggioso, resistente al freddo, agli sforzi, e al lavoro. A questa razza appartengono infatti i Siberian Husky e i Samoiedo, conosciuti da tutti per la loro propensione a trainare le slitte in condizioni climatiche estreme e a fare da cani pastore a enormi greggi.  

1 Come curare uno Spitz La caratteristica principale di questa razza, è rappresentata dal pelo, infatti esso, essendo idrorepellente, assicura all'animale un vero e proprio isolamento termico. Per questo motivo è molto importante curarlo, spazzolandolo di tanto in tanto e stando attenti ad non esporlo eccessivamente al caldo: l'animale ne soffrirebbe moltissimo. Anche le orecchie così piccole lo aiutano a resistere al grande freddo riducendo il pericolo di congelamento.

2 Come curare uno Spitz Per quanto riguarda il carattere, lo Spitz è un discendente del lupo e quindi è un cane molto indipendente e sicuro e alcune specie non hanno remore ad attaccare gli estranei dai quali si sentono minacciati. Per tale motivo, è molto importante, rispettare il cane sopratutto nel momento in cui esso mangia, dorme o gioca. Il consiglio è quello di insegnare al cane (già quando è cucciolo), alcuni comandi molto semplici come ad esempio SEDUTO-FERMO-ZAMPA. In questo modo, nei momenti di euforia, sarete in grado di gestirlo e calmarlo. Si tratta di cani molto intelligenti che puoi educare facilmente. È una razza che necessita di tanto movimento, quindi il consiglio è quello di tenerlo in giardino dove lui potrà correre e giocare liberamente oppure fargli fare tante passeggiate al giorno (almeno 3 da 30 minuti).

Continua la lettura

3 Come curare uno Spitz Tuttavia, se non si dispone di un giardino, si potrà scegliere tra le cinque taglie diverse di Spitz, quello Nano, un ottimo amico da appartamento, oltre che molto gioioso e allegro, sempre pronto a giocare e a divertirsi.  È veramente molto intelligente e impara subito ciò che gli si vuole insegnare.  Approfondimento Come lavare un cane a pelo lungo (clicca qui) Oltre a queste caratteristiche caratteriali, nonostante le sue dimensioni, è un perfetto guardiano di casa dotato di un fiuto e un udito veramente straordinari ed è talmente fedele che non esiterebbe a dare anche la vita per il padrone.
L'ultimo consiglio riguarda l'alimentazione, infatti è una razza che tende ad ingrassare molto, per cui prestare attenzione alle razioni di cibo che non siano eccessive.. 

Non dimenticare mai: Fare passeggiare lo Spitz almeno tre volte al giorno

Come curare un Shetland Collie Come curare un chow chow Tutto sullo Shiba Inu Tutto sull'Ainu-Ken

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili