Come decorare una cesta per il gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I gatti sono dei felini mansueti e coccolosi che però molto spesso amano stare da soli e riposare, per questo vengono utilizzate delle apposite ceste di vimini che permettono all'animale di riposarsi in tutta comodità. Queste ceste, oltre a fornire privacy e comfort al nostro amico a quattro zampe, vengono realizzate in modo da essere perfettamente abbinate anche allo stile dell'arredamento della casa in cui egli vive. A tal proposito, in commercio è possibile trovarle di diverse forme, colori, dimensioni e fantasie, ma a volte è proprio per via di questa decorazioni che spesso possono essere costose. Tuttavia, è possibile abbellirle anche con le proprie mani. Vediamo allora, verso i passi della seguente guida, come decorare una cesta per il gatto.

26

Occorrente

  • cesta di vimini
  • lenzuola di cerata
  • cuscino
  • scatola
  • carta adesiva
  • adesivi
  • borsa capiente
36

Procurarsi la cesta

Innanzitutto la prima cosa che potete fare è comprare una grande cesta di vimini o utilizzare una di quelle che si ricevono con gli omaggi natalizi. L’importante è che sia della misura giusta per il vostro gatto, né troppo piccola né troppo più grande delle sue dimensioni. Potete rivestirla con delle lenzuola lavabili fatte di cerata, come quelle per i lettini dei bambini. A questo punto potete mettere nella cesta un grande cuscino: potete comprarlo o costruirlo da voi con della vecchie maglia di lana che vanno rivestite successivamente con una soffice fodera di lana fatta in casa.

46

Utilizzare uno scatolo

Un altro sistema per creare una graziosa ciccia per il vostro gatto è utilizzare come cuccia una vecchia scatola decorata da voi. Molti gatti quando vedono una scatola vuota non resistono alla tentazione di saltarci dentro, e spesso vi schiacciano un pisolino. Quindi per creare una cuccia davvero economica potete decorare la scatola, magari rivestendola con della carta adesiva o della carta da parati. Poi potete mettere dentro un cuscino lavabile. Sulla carte potete applicare dei simpatici adesivi con l’immagine di topolini, di altri gatti, di gomitoli o altri oggetti che attirano il gatto.

Continua la lettura
56

Utilizzare una vecchia borsa

Anche una semplice vecchia borsa capiente può avere la medesima funzione di cuccia per il vostro gatto, sempre chw venga rivestita con del materiale lavabile e decorata in materia tale che si possa intonare alla perfezione con l’ambiente circostante. In questo modo, il vostro gatto sarà sicuramente felice di possedere un luogo tutto suo, dove dormire in tranquillità, mentre voi avrete risparmiato e creato una cuccia molto carina e funzionale e che si abbina bene con la vostra stanza.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come accudire un Carlino

Il Carlino è sicuramente, per chi piace, un cane molto bello ed affascinante. Enormi sono le soddisfazioni che questo animale può dare al suo padroncino pur essendo un cane di piccola taglia, come per esempio è un ottimo guardiano per l'abitazione...
Gatti

Come Comportarsi Quando Il Vostro Gatto Partorisce

All'interno di questa guida, come avrete facilmente compreso attraverso la lettura del titolo, andremo a occuparci di gatti. Nello specifico, affronteremo la problematica di come comportarsi quando il vostro gatto partorisce. Questa guida è destinata...
Gatti

Come occuparsi di un gatto appena nato

Diverse sono le situazioni che possono portare all'esigenza di occuparsi di un gatto appena nato. La scomparsa o la morte prematura della madre ad esempio, così come il trovare cuccioli rimasti orfani è purtroppo un'eventualità abbastanza frequente....
Cani

5 trucchi per non far salire il cane sul divano

I nostri amici animali richiedono sempre molte cure ed attenzioni e, quando vivono in casa, il più delle volte sono anche capaci di ottenere delle piccole "vittorie". Una di queste è senza dubbio il poter salire, e dormire, sul divano di casa. Purtroppo...
Cani

Cosa fare se il cane piange di notte

Se siamo degli amanti dei cani, sicuramente ci piacerebbe adottarne uno per farlo vivere con noi nella nostra abitazione. Tuttavia prima di prendere questa importante decisione dovremo essere consapevoli che un cane ha bisogno di essere sempre curato...
Gatti

Come proteggere il gatto dal freddo

In montagna, di sera, ma anche con l'allungarsi delle giornate, il nostro amico gatto potrebbe soffrire per una eccessiva esposizione all'aria aperta. Il freddo non risparmia gli animali, soprattutto quelli abituati a trascorrere molte ore in casa, al...
Gatti

5 idee per la cuccia del tuo gatto

Anche se spesso il nostro gatto ama dormire nei posti più strani o adora sonnecchiare sul nostro letto, ha di certo diritto a un giaciglio tutto suo. Spesso non è facile scegliere la soluzione più appropriata per il proprio gatto. I mici sono animali...
Animali da Compagnia

Come pulire gli accessori dei nostri animali domestici

Se in casa abbiamo degli animali domestici come ad esempio cani, gatti e uccellini, è importante per farli vivere a loro agio e in buone condizioni di salute, igienizzare periodicamente i loro accessori. A tale proposito ecco dunque una guida, con alcuni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.