Come disporre i filtri nell'acquario

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avere un acquario in casa è sempre qualcosa di bello, di affascinante e di curioso. Vedere pesci differenti che nuotano e si muovono davanti ai vostri occhi, è sempre una sensazione davvero emozionante. Gli acquari però, devono essere sempre mantenuti puliti per far stare bene e in salute i propri pesci. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi mostreremo come disporre i filtri all'interno di un acquario.

25

Funzione del filtro

La purificazione all'interno di un acquario è sempre necessaria per poter mantenere l'acqua pulita e limpida. L'accumulo di muschi, alghe, batteri, sostanze tossiche che avviene quando non si purifica bene l'acqua, può essere letale per i pesci e può anche essere nociva per voi che tenete i pesci in casa. L'acquario è un angolo in cui i pesci devono stare bene, devono trovare il loro habitat naturale e il benessere. Per questo motivo, è sempre necessario e obbligatorio per chi ha un acquario in casa installare un bel filtro. Il filtro, mantiene l'acqua pulita e trattiene le sostanze tossiche che possono circolare nell'acqua.

35

Tecnica di montaggio

I migliori filtri sono quelli Newa, acquistabili in negozi specializzati che devono essere montati in senso verticale rispetto all'acquario che solitamente è rettangolare. L'acqua dal filtro deve proprio uscire a pelo per creare la giusta corrente e per rimuovere attraverso l'aspirazione che avviene dal filtro, le sostanze tossiche presenti sulla superficie dell'acqua. Questo tipo di filtro è esterno, ed è adatto ad acquari piccoli e può essere montato attraverso dei gancetti o ancora meglio delle ventose. Prima di applicare le ventose sul vetro dell'acquario, è ideale pulire bene la superficie, per fare aderire benissimo il filtro e fargli compiere la sua funzione di filtraggio.

Continua la lettura
45

Installazione del filtro esterno

Per acquari molto più ampi che contengono circa 80 o addirittura 100 litri d'acqua, è ideale installare un filtro esterno a bidoncino. Questo filtro ha la forma di un cilindro o piccolo bidone e deve essere messo con la pompa di filtraggio dell'acqua. Il filtro, ha due tubi: uno di entrata dell'acqua e uno di uscita, dove andrete a collegare i due tubi dell'acquario. Riempitelo prima di azionarlo aprendo il coperchio superiore e sbloccate le leve di chiusura. Sollevate il coperchio e riempite d'acqua il bidoncino senza il cestello interno e collegate i tubi dell'acqua in entrata e uscita. Grazie all'installazione di questo apparecchio, l'acqua sarà sempre pulitissima e permetterete così ai vostri pesciolini di vivere in un ambiente sano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesci

Come allestire un acquario per i Discus

Chi da bambino non ha mai vinto in fiera i classici pesciolini rossi in qualche gioco a premi o li ha comprati per beneficenza rivolta a qualche associazione? Probabilmente tantissimi di voi, che con gli anni hanno continuato a ripensare a quanto sarebbe...
Pesci

Come allestire un acquario con acqua marina

Se siete fan dei pesci esotici e degli acquari dovreste considerare l'eventualità di installare un acquario di acqua marina. Il piacere che otterrete a vedere i vostri pesci preferiti nuotare nella vasca vale veramente la pena di lanciarsi in questo...
Pesci

Come eliminare le diatomee da un acquario marino

Se siamo degli amanti del mondo marino sicuramente ci piacerebbe poterlo riprodurre in casa nostra in piccolo, realizzando un bellissimo acquario con moltissimi tipi di pesci differenti. Tuttavia avere un acquario richiede molta cura ed attenzione per...
Pesci

Consigli per evitare la proliferazione delle alghe nell'acquario

Chi ha la passione per i reef e per gli acquari di acqua dolce sa che il pericolo maggiore per la salute dei propri pesci è quello di non riuscire ad evitare la proliferazione delle alghe. Le alghe sono degli organismi privi di fusto, foglie e radici...
Cura dell'Animale

I principali accessori per acquari

Possedere un animale da compagnia è sicuramente una bellissima esperienza, che tutti voi avrete provato almeno una volta nella vita: che si sia trattato di un criceto, un cane o un pesciolino, questa esperienza vi avrà donato sicuramente molto.Curare...
Rettili e Anfibi

Tartaruga d'acqua dolce: costruire un acquario su misura

Li amanti delle tartarughe marine sono tanti e sempre di più si tende a tenere in casa come animale da compagnia un animale della categoria delle testuggini. Ebbene però bisogna sapere che anche loro hanno diritto ad un habitat naturale, o per lo meno...
Pesci

Come pulire il filtro di un acquario

Accade spesso che i nostri amati amici con le pinne abbiano bisogno di un filtro per la loro casa. Ecco che allora, un filtro per il nostro acquario è indispensabile. Ma cosa accade se il filtro, dopo un utilizzo prolungato, ossia dopo settimane e settimane...
Pesci

Come allestire una vasca per pesci in giardino

Se avete un giardino spazioso e state pensando come abbellirlo, la possibilità di allestire una vasca per pesci potrebbe essere un'ottima idea. Prima di cimentarvi in quest'ottima iniziativa, anche per la realizzazione del progetto, ragionate sulla temperatura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.