Come distinguere il sesso di un furetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il furetto è un animale domestico, frutto di una domesticazione risalente ad almeno due millenni fa. In generale i furetti maschi, sono più grandi e più muscolosi rispetto alle femmine; inoltre, presentano la testa più grande, mentre i furetti femmina hanno un aspetto più delicato e un naso più sottile. A circa 6 mesi di età, i furetti sono maturi sessualmente. I furetti femmina producono livelli molto alti di estrogeni e i genitali diventano molto gonfi. Un furetto se rimane in calore per un mese, senza allevamento può sviluppare una soppressione del midollo osseo e può contrarre l'anemia marcata, che lo può uccidere se il calore non viene soppresso. La maggior parte dei furetti infatti, vengono sterilizzati. Sterilizzare un furetto maschio non ha conseguenze potenzialmente mortali; al contrario delle femmine, invece, che rischiano anche di morire. I furetti maschi se vengono sterilizzati, risultano essere più aggressivi. Ecco come distinguere il sesso di un furetto.

24

La distinzione del sesso tra maschio e femmina, nei furetti, è molto semplice e può essere effettuata già alla nascita. La struttura degli organi genitali è pressoché simile a quella del cane. Analizziamo nei passi che seguono, le caratteristiche fondamentali che ci aiutano a riconoscere il maschio dalla femmina.

34

Nel furetto maschio noteremo, fin dai primi giorni di vita, una piccola apertura poco sotto l'ombelico, è lì che ha sede il pene, ma ancora troppo piccolo per poter essere visto agevolmente. Nei soggetti non sterilizzati e sessualmente maturi, ovviamente è ben visibile. Il pene è provvisto di un osso sottile e lungo, chiamato osso penieno, che può essere palpato sotto la pelle dell'addome. Un maschio non sterilizzato raggiungerà la maturità tra gli otto e i dodici mesi di vita e normalmente il suo corpo sarà il doppio di quello di una femmina, sia nel peso che nelle dimensioni. Di contro, nel caso fosse sottoposto a sterilizzazione, il furetto non svilupperà mai i muscoli del collo e dell'area delle spalle, risulterà perciò più piccolo di dimensioni.

Continua la lettura
44

Nelle femmine, subito davanti l'ano, è possibile individuare la vulva, ma noteremo solo una fessura poco evidente se l'animale non è ancora sessualmente maturo o se è stato sottoposto a sterilizzazione. Mentre in esemplari adulti e specialmente durante la fase di calore, sarà ben visibile ed avrà la forma di una piccola ciambella. Se la femmina viene sterilizzata prima dello svezzamento tenderà a diventare più grossa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Furetti: guida alla sterilizzazione

Il furetto è un carnivoro della famiglia dei Mustelidi: è un albino della puzzola, ha corpo slanciato coperto di peli biancastri e che termina con una coda di media lunghezza. La testa è piccola con muso appuntito; le orecchie sono arrotondate e poste...
Cura dell'Animale

Cibo casalingo per furetti: ricette

I furetti sono animali carnivori e devono essere alimentati in quanto tali. Tuttavia, riescono ad adattarsi ai nuovi cibi quando sono in giovane età, mentre i furetti anziani spesso sono più restii e, l'aggiunta di un nuovo alimento dovrebbe essere...
Cura dell'Animale

I premietti ideali per il furetto

In principio, furono il cane e il gatto. Oggi, invece, anche il furetto è divenuto uno degli animali domestici più amati. La sua nomea di animale selvatico è andata via via scemando e ormai sono numerose le famiglie che hanno deciso di prendersi cura...
Cura dell'Animale

Come sapere se il furetto ha la febbre

Se adori i furetti e ne hai adottato uno di recente, ma ancora non sai molto di lui, è il momento di provvedere. Se ti piace prenderti cura dei tuoi animali domestici, devi sapere tutto di loro. Gioie e dolori. Per cui, se ti sei informato solo sui gusti...
Cura dell'Animale

Alimentazione furetto: cosa evitare

Generalmente gli animali da compagnia che troviamo nelle nostre case sono cani o gatti, ma negli ultimi tempi sempre più persone decidono di prendere e di accudire roditori o animaletti di questo tipo. Uno di questi è sicuramente il furetto: un animale...
Animali da Compagnia

Come svezzare un furetto

I furetti sono degli animaletti domestici che possono tranquillamente convivere con cani e gatti. Sono animali molto affettuosi, giocherelloni e che hanno un estremo bisogno di compagnia e di spazio per correre. Proprio per questo motivo, chi sceglie...
Cura dell'Animale

Come scegliere la pasta al malto per il furetto

Il furetto è un animale carnivoro la cui dieta dovrà quindi essere a base di carne o apposite crocchette, limitando al massimo le eccezioni. I prodotti da offrire devono contenere un alto numero di proteine, ed il cibo secco può essere lasciato a disposizione...
Cura dell'Animale

Come pulire la gabbia dei furetti

Ormai sono tantissime le persone che decidono di adottare un furetto. Si tratta di un simpatico animaletto molto coccolone e soprattutto anche tanto curioso! C'è chi infatti adotta un furetto come un vero e proprio compagno di vita, poiché questo pelosetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.