Come e dove cercare le lumache

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'autunno è un periodo dell'anno molto particolare: in questa stagione, infatti, la terra dà il meglio di sé, offrendo dei frutti molto profumati e di gran gusto. In questa fase dell'anno, in particolare, abbiamo la possibilità di gustare le migliori zucche, l'uva e i fichi più dolci. Inoltre, dopo le abbondanti piogge capita di veder sbucare tra la vegetazione dei piccoli invertebrati: si tratta delle conosciutissime lumache, creature appartenenti alla famiglia dei molluschi. Sono molto comuni in tutta la macchia mediterranea e le vediamo spesso nei nostri giardini. Ne esistono diverse tipologie e ognuna di esse predilige luoghi diversi per nascondersi. Attraverso i passaggi che seguono ci occuperemo di scoprire come e dove cercare le lumache.

26

Occorrente

  • Conoscenza delle condizioni che portano le lumache allo scoperto.
  • Spirito d'osservazione.
36

Trovare le lumache

Come molti sanno, le lumache sono una vera e propria prelibatezza in cucina. Esistono delle preparazioni tipiche a base di lumache in molte zone d'Italia, come la Sardegna, dove si uniscono al sugo di pomodoro speziato. Tra le lumache che meglio conosciamo troviamo quelle con chiocciola sferica, che possono presentare delle striature colorate o un unico colore sul guscio. Questo tipo di lumache si rintana in profondità nel terreno durante il letargo. Potremmo scovarle scavando, ma dovremmo procedere per tentativi. Inoltre, queste lumache tendono ad uscire in superficie subito dopo le piogge, così da reidratarsi e nutrirsi. Le lumache si nutrono principalmente di vegetazione, ragione che le rende nemiche di chi possiede giardini e orticelli.

46

Conoscere le specie

Un altro tipo di lumaca presenta un caratteristico guscio conico: queste sono meno comuni delle precedenti e di dimensioni inferiori. Si tratta di lumache che generalmente sostano presso delle radici esposte o sugli steli delle graminacee. Dal punto di vista culinario non sono particolarmente ricercate, tuttavia sono più esposte ai predatori, in quanto il loro rifugio si trova in superficie. Ciononostante, bisogna sapere che il loro guscio, molto grande rispetto al mollusco, garantisce una certa protezione. Altre lumache molto familiari sono le Pomatias Elegans, che presentano un guscio a spirale, che risulta essere più duro e resistente rispetto a quello delle altre specie.

Continua la lettura
56

Utilizzare le lumache

Benché solide e robuste, queste lumache sono piuttosto facili da individuare, in quanto sostano su foglie secche o su altri detriti vegetali. Dopo le piogge anche queste lumache affollano la superficie del terreno: sono probabilmente le più comuni nei giardini e nei cortili di ognuno di noi. Anche questa tipologia di lumache è ottima per essere utilizzata in cucina. Altre specie di lumache sono presenti nei nostri territori, ma sono decisamente più rare rispetto a quelle citate. Alcune di esse sono di piccolissime dimensioni e individuabili solo a certe condizioni. Molto comuni anche le lumache prive di guscio, che tendono ad insinuarsi nelle insenature di certi vegetali, come la lattuga. Non è raro vederle addirittura per strada, in prossimità di zone verdi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Naturalmente le zone di campagna sono le più ricche di lumache. Se abitiamo in una zona colma di verde organizziamo una piccola escursione dopo le giornate di pioggia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Invertebrati e Insetti

Come fare per contrastare lumache e chiocciole

Quando la primavera è già arrivata e la natura inizia nuovamente il suo ciclo vitale ecco apparire i primi insetti e animaletti da orto e giardino che cercano cibo. Anche le lumache si alimentano con le foglie delle piante e quindi le rendono di un...
Invertebrati e Insetti

Come nutrire una lumaca

Può capitare che ritirandosi a casa dopo aver comprato delle verdure come l'insalata, ci si ritrovi con qualche amico inatteso nella busta. Le lumache si annidano spesso all'interno delle foglie di insalata, verze e spinaci e vengono fuori nel momento...
Invertebrati e Insetti

5 curiosità sulle lucciole

Le lucciole sono insetti coleotteri provenienti dalla famiglia Lampyridae; in Europa ne esistono tre specie delle quali due anche in Italia. Sia il maschio che la femmina della lucciola sono alati ma, mentre il primo ha un corpo più allungato, snello...
Invertebrati e Insetti

Come si suddividono gli invertebrati

Gli invertebrati sono una categoria di animali che si accomuna in base ad una caratteristica specifica, ovvero il fatto di essere privi di colonna vertebrale e scheletro interno. Spesso, infatti, si utilizza il termine "invertebrati" senza avere ben chiaro...
Altri Mammiferi

Come trovare un riccio

Il riccio è un animale facilmente riconoscibile per il suo aspetto particolare. Si può trovare in campagna e nelle zone di montagna. Si tratta di un animale con delle zampe cortissime, un musetto curioso e il corpicino a forma di kiwi, ricoperto da...
Cura dell'Animale

Igiene e alimentazione dei pesci rossi

Uno dei desideri di moltissime persone, è sicuramente quello di avere un acquario in casa pieno di pesci. Solitamente i pesci che vengono acquistati per essere riposti all'interno dell'acquario, sono quelli rossi. I pesci rossi oltre ad essere molto...
Pesci

Allestire un acquario: consigli per l'acquisto e la preparazione

Se avete deciso di allestire un acquario di tipo tropicale prima di procedere all'acquisto, è necessario valutare le dimensioni della vasca, per poi dedicarvi scrupolosamente alla preparazione dell'habitat. Successivamente bisogna poi inserire alcuni...
Volatili

Come allevare i colombi

Siamo ben felici di approfondire un argomento molto bello ed importante, che può interessare i lettori che amano allevare degli animali, comodamente in casa o anche in qualche luogo adatto a loro. Nello specifico cercheremo d'imparare per bene come e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.