Come educare un cane dominante

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Così come per gli esseri umani, anche alcuni esemplari canini possono essere dei leader naturali nati. Se ti è capitato di adottare un cane dal simile comportamento, potresti correre il rischio di ritrovarti con un animale dominante che tende ad assumere la posizione di testa nel rapporto con il padrone. Questo, può causare non pochi problemi, poiché un cane dominante non solo non darà udienza alle tue direttive, ma addirittura si comporterà come se fosse lui il padrone. Tuttavia, se prenderai le giuste precauzioni per ristabilire l'ordine, potrai avere un rapporto meraviglioso ed equilibrato con il tuo amico a quattro zampe. Scopriamo quindi, come fare per educare al meglio un cane dominante.

27

Occorrente

  • Fermezza
  • Croccantini o biscotti
  • Pazienza
37

Costruire un rapporto di fiducia con il proprio cane

Innanzitutto, bisogna costruire e cercare di mantenere ogni giorno un rapporto positivo e di fiducia con il cane. Dovete fare in modo di non irritarvi ogni volta e tenere presente che, anche se è possibile dargli un'ottima educazione, c'è comunque una buona parte di istinto che controlla il suo comportamento. Non è colpa sua, ma del suo modo di essere. Quindi, avrete bisogno di trascorrere molto tempo con il vostro nuovo animale domestico, fino a quando egli non accetterà voi e la vostra famiglia come i padroni ai quali deve obbedire. Giocate parecchio con lui, ma mantenete sempre il polso fermo, in modo tale da mettere le cose in chiaro fin dal principio.

47

Abituare la famiglia a non avere paura del cane

Abituate la vostra famiglia e i bimbi a non avere paura del cane, facendoli giocare spesso tutti insieme. Questo lo aiuterà a capire il suo posto, e non certo in qualità di capobranco. Il mio consiglio è di dotare la casa di una recinzione adeguata alle dimensioni del cane, questo accorgimento servirà da rinforzo negativo. Quando il cane manifesterà comportamenti di superiorità anche se richiamato, verrà messo nella gabbia in questione per un certo periodo di tempo. Mi raccomando, non dovrete avere nessun contatto con esso, che lo distrarrebbero dal raggiungimento dell'obiettivo.

Continua la lettura
57

Coccolare il cane con delle ricompense

Come in ogni tecnica di addestramento, è indispensabile includere delle ricompense. A comportamento appreso ed a ogni piccola conquista quindi, non fategli mai mancare un piccolo biscotto o un croccantino, con una giusta dose di coccole. Ricordate inoltre, che non dovete lasciarvi impietosire da occhi languidi o da code scodinzolanti, altrimenti rischiereste di far svanire tutto il lavoro fatto fino ad ora. Non fatelo mai innervosire inutilmente, o potreste avere seri problemi di gestione. Se vedete che nonostante tutti questi accorgimenti il comportamento non cambia, o addirittura peggiora, è necessario rivolgersi ad un esperto nel settore. Detto questo, non posso fare altro che augurarvi buona fortuna e alla prossima!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di non essere aggressivi mentre date gli ordini al vostro cane.
  • Non castigate il cane a distanza di tempo, ma fatelo subito, quando lo cogliete sul fatto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come fare incontrare due cani che non si conoscono

Il cane è un animale che, al pari degli esseri umani, ha bisogno di giocare e divertirsi con i propri simili. Per fare ciò è necessario fare incontrare due cani ma, se non si conoscono, possono scatenarsi episodi di aggressività. Saper educare i cani...
Cani

Come educare il cane a rispondere al suo nome

Avere un cane è davvero bello: il cane è, senza dubbio, il migliore amico dell'uomo, il suo più caro ed affettuoso compagno di giochi, avventure e coccole. Uno degli aspetti più divertenti e soddisfacenti dell'avere un cane, però, è proprio quello...
Gatti

Come educare il gatto a rispondere al suo nome

Se desideriamo adottare un animale per farlo vivere con noi nella nostra abitazione, prima di farlo dovremo essere sicuri di poterci sempre prendere cura di lui garantendogli sempre tutto il cibo e le cure di cui ha bisogno, oltre a dedicargli quotidianamente...
Cani

Come educare il cane alla condotta

Non tutti sanno cosa sia la condotta canina. Questo tipo di esercizio a coppia tra animale e proprietario fonda le proprie origini in Gran Bretagna ed è approdato in Italia come specialità nelle gare incentrate sull' "Obedience" solo una dozzina di...
Cani

Come coccolare il proprio cane

Per un animale da compagnia, che si tratti di un cane o di un gatto, il contatto fisico con il proprio padrone è fondamentale per permettergli di trascorrere le giornate in modo più sereno. In entrambi i casi è necessario trovare il giusto equilibrio,...
Cani

5 dritte per educare un cucciolo a stare da solo

Se abbiamo deciso di adottare un cucciolo di cane, ma temiamo che possa sentirsi solo quando non siamo in casa o comunque non abbiamo molto tempo da dedicargli, è importante sapere che ci sono alcuni metodi molto funzionali per evitare ciò. In riferimento...
Cani

Come educare un cucciolo a non sporcare in casa

Adottare e allevare un cucciolo di cane o di gatto sono sicuramente un’esperienza molto bella. Imparare a prendersene cura è inoltre educativo per ogni uomo o donna, indipendentemente dalla sua età. Avere un cucciolo in casa può però anche comportare...
Gatti

5 regole d'oro per educare il gatto

Il gatto è un animale domestico e appartiene alla categoria dei felini. È una specie molto indipendente e adora le coccole! Quando si decide di accogliere un gatto in casa bisogna educarlo. Insegnandogli delle regole di comportamento. Naturalmente all'inizio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.