Come evitare che il gatto corra pericoli fuori casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un gatto abituato a vivere in un ambiente domestico conduce una vita decisamente più agiata rispetto a quella di un randagio; d'altra parte, il nostro gatto ha bisogno di seguire anche gli stimoli che la natura gli fornisce. È difatti importante essere in possesso di alcuni giochi studiati apposta per questi piccoli felini domestici, come tiragraffi e giochi interattivi in grado di stimolarne l'istinto di predatore. Essi sono inoltre utilissimi per catturare la sua attenzione e agevolarne l'esercizio fisico. Gli amanti dei gatti ritengono che il proprio animale debba trovarsi spesso a contatto con la natura, senza correre rischi di alcun tipo. Nella nostra guida analizzeremo quali sono gli accorgimenti da osservare per evitare che il gatto corra pericoli fuori casa.

25

Per prima cosa, qualora se ne avesse la possibilità, occorre costruire un recinto all'aperto che delimiti uno spazio dedicato appositamente al gatto. L'ideale sarebbe disporre di un giardino, ma si trova una valida soluzione alternativa anche se si ha un'abitazione con almeno un balcone di medie dimensioni. Questo permette al micio di divertirsi e allo stesso tempo essere al sicuro, soprattutto se il recinto costruito è abbastanza alto da impedirgli di uscire in un sol balzo. Purtroppo non tutti possiedono lo spazio adatto, soprattutto vivendo in città, dunque bisognerà avvalersi di altri sistemi per limitare i pericoli. La frequentazione di un giardino, di un parco o di un cortile, può aumentare il rischio di contrarre malattie diffuse dai randagi, da gatti non vaccinati oppure da altri animali. Per questo motivo è fondamentale vaccinare il nostro gatto, offrendogli un'ulteriore protezione.

35

In secondo luogo, è opportuno dotare il proprio gatto di un microchip, in modo tale che possa essere facilmente ritrovato nel caso in cui dovesse perdersi. Anche l'uso di un collare sul quale incidere il numero di telefono del proprietario si rivela un'ottima soluzione: vi consigliamo di sceglierne uno che sia sicuro, resistente e possibilmente catarifrangente. Per ridurre i pericoli in cui potrebbe incappare il nostro micio, evitiamo di farlo uscire di notte, in quanto col buio i pericoli aumentano e i gatti possono essere abbagliati dai fari delle automobili sulla strada, rischiando di essere investiti e, nel peggiore dei casi, di restare uccisi. In alcuni casi, qualora si tratti di un maschio, valutiamo l'eventualità di far castrare il nostro gatto: questo per ridurre i rischi di combattimenti con altri gatti ed evitare che vaghi per chilometri alla ricerca di una compagna, rischiando peraltro di perdere la strada di casa. Anche nel caso di una gatta, è bene che essa sia sterilizzata, a meno che non si voglia avere una cucciolata ovviamente. Ad ogni modo consigliamo la sterilizzazione dei vostri felini come ultimissima soluzione.

Continua la lettura
45

Addestrare un gatto non è cosa semplice, ma si può tentare di insegnargli a rispondere a determinati comandi. Alcuni scelgono di insegnare al proprio gatto a camminare al guinzaglio per evitare che si allontani e questa non è una facile impresa né per noi né per il nostro gatto: è sicuramente più semplice addestrare un cucciolo, poiché un gatto adulto difficilmente riesce ad accettare l'uso del collare. Dunque non dobbiamo stupirci se il nostro gatto oppone resistenza, oprattutto i primi tempi. Questa è un'operazione che richiede tempo e pazienza, ma non sempre si rivela fallimentare. Un'ultima cosa importante da fare è controllare il gatto al rientro a casa, per assicurarci che non abbia contratto zecche o altri parassiti e che non presenti ferite di un qualunque genere.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per qualunque dubbio è bene rivolgersi al proprio veterinario
  • È importante curare l'igiene di un gatto specialmente nel caso in cui gli sia permesso uscire di casa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Consigli per far vivere più a lungo il nostro gatto

I gatti sono animali meravigliosi. Si dice che siano indipendenti e un po' solitari. Ma questo non impedisce loro di trasmettere tanto affetto ai padroni. Quando si accoglie un gatto in casa occorre accudirlo con amore e rispetto. Diciamo poi la verità:...
Gatti

Come rendere il giardino a prova di gatto

Io lo asserisco sempre, per l'amore che ho verso i gatti: averne uno è un grande privilegio, ma soprattutto avere un giardino dove egli possa sbizzarrirsi e farne il proprio habitat è una grande fortuna. Possiamo fare in modo di lasciargli libero accesso,...
Gatti

Le piante velenose per i gatti

Se il vostro micio, oltre ad essere un pantofolaio che cerca posticini in cui dormire indisturbato, è un brillante e coraggioso esploratore ed entra in contatto con le piante del terrazzo o, addirittura, è libero di sgattaiolare nel giardino, prestate...
Gatti

Come prendersi cura di un gatto sordo

Gli animali domestici sono da sempre un'ottima compagnia per noi umani all'interno delle mura di casa; attualmente le abitazioni italiane sono popolate in maggior misura da cani e gatti di varie razze e taglie. Purtroppo molti felini, nonostante se ne...
Cura dell'Animale

Come mettere in sicurezza un balcone per il gatto

Al giorno d'oggi sempre più famiglie italiane hanno deciso di adottare un gatto. Non tutti hanno la fortuna di abitare in una villetta con a disposizione un giardino, è quindi necessario far "scorrazzare" il gatto sul balcone per prendere un po' d'aria...
Cani

Come proteggere un cucciolo dai pericoli

In questo articolo vedremo come proteggere un cucciolo da pericoli. Avere in casa un cucciolo è una gioia sempre immensa, però al tempo stesso, siccome è come un bambino, occorrerà avere gli occhi ben aperti di notte e di giorno in modo da evitare...
Cura dell'Animale

Come gestire una colonia di gatti

I gatti appartengono alla famiglia dei felidi e sono degli animali che per comunicare usano all'incirca 16 vocalizzi tra fusa e posizioni del corpo, oltre a produrre dei feromoni. Ritenuti molto lunatici, vi sarà capitato di trovarvi dinanzi a una colonia...
Gatti

Gatto randagio: come comportarsi

Nonostante moltissime associazioni animaliste, comunali o volontarie, facciano del loro meglio per impedire gli abbandoni questi ancora avvengono. Non tutti i randagi sono però abbandonati moltissimi animali sono infatti ancora selvatici. In questa guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.