Come evitare che il gatto esca dal giardino

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il fascino che i gatti esercitano è innegabile. Misteriosi e solitari, sono animali eleganti e dal carattere libero e avventuroso. Decidere di condividere i propri spazi e la propria vita con questi felini in miniatura, è certamente una scelta ricca di avventura. Eppure, il gatto non ha la stessa indole del cane. Curiosi e spesso temerari, i gatti tendono a fuggire e a cercare la libertà continuamente. Cercare di limitare le loro fughe non è semplicissimo. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo insieme come evitare che il gatto esca dal giardino.

25

Adottare delle precauzioni

Il gatto è un animale che ama girovagare. Per indole, tende ad essere un fuggitivo, talvolta "allergico" alle quattro mura domestiche. Soprattutto con l'arrivo della bella stagione, porte e finestre restano aperte e il nostro micio, potrebbe facilmente approfittarne per sgattaiolare fuori. Evitare che fugga dal nostro giardino, non è semplice. La libertà e la felicità del nostro micio è primaria, ma il terrore che possa finire investito o in una zuffa brutale è moltissima. Cerchiamo allora di prendere delle precauzioni.

35

Montare zanzariere a porte e finestre

Ovviamente, un gatto castrato sentirà molto meno l'esigenza di fuggire dietro ad una gattina. Ma non diamo per scontata la sua indole curiosa! Per scongiurare fughe clandestine, iniziamo col dotare porte e finestre di zanzariere. In questo modo possiamo continuare a tenerle aperte, lasciando entrare il fresco, ma evitando che il nostro gatto si lanci fuori all'avventura. In commercio esistono poi dei recinti, coperti anche sopra, dove poter lasciare i nosti gatti all'aria aperta.

Continua la lettura
45

Recintare il giardino

Per trascorrere delle ore piacevoli in compagnia del gatto, è bene dotare il giardino di alcuni accorgimenti. Per cercare di scongiurare le fughe, possiamo intervenire sulla recinzione che delimita l'intero perimetro del giardino. Una buona soluzione, sono le recinzioni antifuga. Queste reti terminano sulla sommita ricurvandosi. In questo modo il gatto arrivato in cima, si ritrova a testa in giù e desiste. Inoltre, stiamo molto attenti ad alberi e rami in prossimità delle recinzioni. I gatti sono provetti arrampicatori e potrebbero usarli come trampolini di fuga. Potiamo quindi eventuali vie di fuga! Esistono poi in commercio collari antifuga o recinzioni invisibili elettriche. Sono però, metodi eccessivamente brutali e sconsigliati. Meglio cercare di abituare il micio sin da cucciolo a stare in giardino senza scappare, magari dedicandogli tempo per aiutarlo ad imparare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

10 consigli per accudire un gattino

Cosa c'è di più tenero e morbido di un gattino? Ci sciogliamo subito di tenerezza di fronte ad una cucciolata di micetti. Ed è irresistibile la voglia di tenerne in mano almeno uno. Giusto per accarezzarlo e vezzeggiarlo. Che sia un trovatello o il...
Gatti

10 modi per rendere il tuo gatto felice

I possessori di gatti sanno bene quanto sia importante il fatto che il proprio micio stia bene e soprattutto sia felice. Lo scopo di questa guida verte proprio su quest'ultimo aspetto, cioè la felicità del proprio gatto. Vediamo, quindi, attraverso...
Cani

Come insegnare al gatto a usare la gattaiola

Se siete possessori di un bel gatto saprete bene quanto questo animale sia indipendente. Il gatto non disdegna certo la compagnia umana, ma ha il bisogno di muoversi ed esplorare. Molti proprietari di un gatto permettono al proprio amico felino di sgattaiolare...
Gatti

10 modi per rendere felice il tuo gatto

Il gatto, animale di antica tradizione domestica, spessissimo ormai è un membro della famiglia a tutti gli effetti. Di qualunque razza sia, ci regala la sua compagnia, le sue fusa, il suo affetto, la sua vicinanza intelligente ed indipendente. Se sei...
Gatti

Come eliminare le pulci sui gatti

Se abbiamo dei gatti è importante sapere che specie se amano uscire fuori dalla casa, possono incorrere nelle pulci. Se ciò accade diventa abbastanza difficile gestire la situazione, per cui è opportuno intervenire con dei prodotti adeguati atti a...
Gatti

Come evitare le fughe del gatto

Ecco alcuni semplici suggerimenti per evitare che il vostro amico gatto sfugga al vostro controllo lasciandovi impreparati a fronte di un suo eventuale allontanamento dalla vostra dimora. Il felino di casa tende spesso ad allontanarsi, ma non sempre le...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un gatto siamese

Se vogliamo occuparci di un gatto, dobbiamo tenere conto del fatto che un animale domestico ha bisogno di molte attenzioni e cure giornaliere. I gatti sono una buona alternativa ai cani. Si tratta di animali abbastanza indipendenti, anche se bisogna occuparsene...
Gatti

Come evitare che il gatto corra pericoli fuori casa

Un gatto abituato a vivere in un ambiente domestico conduce una vita decisamente più agiata rispetto a quella di un randagio; d'altra parte, il nostro gatto ha bisogno di seguire anche gli stimoli che la natura gli fornisce. È difatti importante essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.