Come far convivere due gatti di sesso opposto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per chi ama gli animali, crescere un gattino può essere molto gratificante, coccolarlo e curarlo come fosse un bambino. I gatti sono puliti, indipendenti e si adattano facilmente in un piccolo ambiente, non amano però subire troppi cambiamenti di territorio e di convivenza con altri animali. Per questo motivo, bisogna fare molta attenzione nella scelta di un gatto se già se ne possiede un altro in casa. Nonostante il gatto non sia necessariamente un animale bisognoso di compagnia, un compagno di giochi sarà per lui un ottimo modo per passare il tempo. Successivamente, leggeremo come poter far convivere due gatti di sesso opposto.

26

Occorrente

  • Pazienza e amore per gli animali
36

Per prima cosa non dobbiamo prendere alla leggera la scelta di adottare un altro gatto, in quanto far convivere due o più gattini può portare dei cambiamenti che devono essere affrontati in maniera adeguata. Dobbiamo capire se vogliamo o meno sterilizzare il nostro gatto, se la risposta è affermativa il problema non sussiste poiché, i maschi giocheranno tra loro senza azzuffarsi per segnare il loro territorio, mentre maschio e femmina non cercheranno di accoppiarsi tra loro. Più complicato sarà invece, cercare di inserire due gatti di sesso opposto se non sterilizzati.

46

Se decidiamo di non far sterilizzare i nostri mici, dobbiamo avere molto spazio a disposizione dove farli giocare e dialogare. Dobbiamo inoltre evitare di inserire una femmina in un ambiente dove già vive un maschio di 8-12 mesi non castrato, poiché quest ultimo potrebbe esibire tentativi di monta che spaventerebbero la nuova arrivata. Se il nostro gatto è abituato a vivere nel nostro appartamento ci risulterà molto difficile introdurre un altro micio nel suo territorio, soprattutto se scegliamo di adottare un gattino più piccolo.

Continua la lettura
56

L'inserimento di un nuovo cucciolo va fatta con accortezza e con molta pazienza, ricordandoci che il gatto è un animale altamente abitudinario e dunque è molto importante inserire il nuovo cucciolo senza stravolgere le abitudini di quello già presente in casa, esponendolo così ad una forte forma di stress che non permetterà ai due gatti della stesso sesso di convivere con tranquillità. Se non siamo sicuri di far la scelta giusta è consigliabile rivolgersi ad un veterinario esperto comportamentalista, che saprà sicuramente consigliarci il modo più idoneo per far convivere al meglio i nostri amati felini in quanto è una scelta da non sottovalutare per far crescere i nostri gattini in modo sereno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rivolgersi a un veterinario esperto comportamentalista

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come crescere cani e gatti insieme

Cane e gatto, da sempre considerati nemici naturali possono convivere in modo pacifico sorprendendo chi non riesce a vedere oltre i cliché. Gli amanti degli amici a quattro zampe non dovranno più scegliere se al loro ritorno a casa vorranno essere accolti...
Gatti

Come Riconoscere Il Sesso Di Un Gatto

Riconoscere i genitali maschili di un gatto o quelli femminili è un po' difficile determinarlo quando sono piccoli, bisogna aspettare almeno due mesi dopo la nascita, dopo le otto settimane potete capire di che sesso è il felino, guardando la larghezza,...
Animali da Compagnia

Come evitare le zuffe tra cane e gatto

La maggior parte delle persone considera cani e fatti come acerrimi nemici. Eppure, questi deliziosi animali possono convivere in maniera pacifica, specialmente se qualcuno sceglie di unirli ancora cuccioli. Coloro che adorano gli animali hanno il sogno...
Cani

Le principali difficoltà da superare appena prendi un cane

Come recita il celebre detto, "il cane è il migliore amico dell'uomo". Nulla di più vero, le sensazioni e le emozioni che la presenza di un cane e dei suoi comportamenti possono far scaturire sono qualcosa di difficilmente descrivibile a parole. I cani,...
Rettili e Anfibi

Come riconoscere il sesso di una rana

Nelle abitazioni gli animali che si trovano maggiormente sono: gatti, cani, conigli, pesci rossi, criceti. Negli ultimi anni però si sta diffondendo la ricerca dell'esotico da parte di quelle persone che amano gli animali. Non è strano imbattersi in...
Animali da Compagnia

Tutto sulla riproduzione dei criceti

Leggendo questo tutorial si possono avere delle notizie su tutto ciò che riguarda la riproduzione dei criceti. Chi ha avuto oppure ha in casa questi simpatici animaletti in coppia sa quanto essi possono essere prolifici. Infatti essi riescono a ripopolarsi...
Gatti

Gatti e svezzamento: 5 regole d'oro per una corretta alimentazione

Le prime settimane di vita di un gattino sono importantissime, perché in tale periodo esso sviluppa ossa, muscoli, pelo e denti. In questa fase delicatissima l'alimentazione riveste una fondamentale importanza e l'alimento preferito dai gatti è senza...
Gatti

Come evitare il sovrappeso nei gatti

Qualcuno ha detto che Dio ha creato il gatto per dare all'uomo la gioia di convivere con una piccola tigre. Chi possiede un micio, del resto, lo sa bene: questo felino è per natura un cacciatore, indipendente e perfettamente in grado di sopravvivere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.