Come fare il pastoncino per cocorite

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando decidiamo di avere un animale domestico, che lo troviamo o che lo acquistiamo è sempre una responsabilità piuttosto grande. Tanto grande è l'essere che avete deciso di tenere per la sua vita. Mai trattare un animale come un passatempo od un gioco e trattarlo da tale: esso è a tutti gli effetti un essere vivente del quale prendersi le dovute cure alimentari, salutari, nutrizionali, mediche. Le cocorite sono relativamente semplici da accudire perché sono piccole, occupano uno spazio limitato alla propria gabbia ma necessitano le giuste cure riguardo l'alimentazione. Possono essere sfamate con semi o pastoni preconfezionati, ma è consigliabile la realizzazione del pastoncino in casa, in modo da essere certi di ciò che effettivamente contiene e da risparmiare molto denaro nel vostro quotidiano. In questa guida vedremo come fare il pastoncino per cocorite in casa, con ingredienti facilmente reperibili e molto salutari per i vostri piccoli amici pennuti.

26

Occorrente

  • Un uovo
  • Cous cous
  • Pane secco
  • Frutta secca
  • Biscotti senza zuccheri
36

Sfamare i propri pennuti con cibo naturale è un gesto d'amore

Produrre il pastone in modo casalingo è un modo non solo parsimonioso a livello economico, ma spesso è una scelta di molti allevatori più professionisti per dare ai propri pappagalli un prodotto sano, privo di conservanti e sostanze chimiche che potrebbero essere dannosi agli animali se somministrati per tutta la loro vita. Variare è buono anche per le abitudini alimentari degli animali. Quindi è considerato un vero e proprio gesto d'amore preparare personalmente il cibo per gli animali. Esistono molti metodi e molte combinazioni di ingredienti per realizzare il pastone, tuttavia le materie di base sono sostanzialmente le stesse per qualsiasi ricetta si voglia seguire.

46

Vediamo le ricette

Vediamo una ricetta: bolliamo un uovo per circa 15 minuti arrivando a tale punto in cui il tuorlo risulti completamente cotto, grattuggiamo nel contempo una fetta di pane secco ed un biscotto, assieme a delle mandorle essiccate. Una volta cotto, schiacchiamo l'uovo con una forchetta rendendolo omogeneo. Aggiungiamo molliche di pane grattuggiato precedentemente, della frutta secca al composto dell'uovo. Amalgamando bene il tutto. Il composto può essere conservato all'interno di un barattolo in vetro per tenere la sua freschezza e riposto in frigo per un massimo di 4 giorni dopo i quali l'uovo comincerà a perdere le proprie caratteristiche nutritive e potrebbe divenire nocivo.

Continua la lettura
56

Ricette alternative

Vi sono numerose varianti della ricetta descritta precedentemente: per esempio potremmo sostituire il pane secco con il cous cous. Questo potrà essere lasciato a bagno per qualche minuto (per renderlo più morbido). Aggiungiamo poi l'uovo schiacciato e della frutta secca per renderlo più appetibile per le cocorite. Questi pennuti sono tendenzialmente molto abitudinari, quindi potrebbero rifiutarsi di mangiare nuove specialità. Quindi conviene cambiare ricetta magari aggiungendo quella nuova introducendola a piccole dosi ed osserviamo se viene apprezzato dalle cocorite. Se vediamo che mangiano volentieri potremmo aumentarne il dosaggio fino a che il pastoncino fatto in casa risulti di completo piacere e ben integrato nell'alimentazione delle cocorite.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per abituare le cocorite al pastone fatto in casa, è necessario cominciare da piccole dosi per poi aumentare il dosaggio mano a mano che si abituano a mangiarlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

5 consigli per scegliere una gabbia adatta alle cocorite

Le cocorite sono uccellini davvero adorabili. Colorati e bellissimi questi uccellini sanno essere anche di grandissima compagnia grazie al loro modo di comunicare che, a volte, può risultare rumoroso ma che in realtà è sempre divertente. In questa...
Volatili

Come Allevare Le Cocorite

Le cocorite sono dei piccoli uccelli appartenenti alla famiglia dei pappagalli che, se ricevono la cura adeguata, possono vivere fino a 14 anni di età (quasi come la maggior parte dei cani e dei gatti). Allevare un volatile del genere è un'attività...
Volatili

Come costruire una voliera per cocorite

Se vuoi ricreare da solo uno splendido habitat dove alloggiare le cocorite, ti consiglio di prendere in considerazione l'ipotesi di costruire una voliera. In commercio puoi facilmente reperire un gran numero di queste strutture, alquanto perfette e definite...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura delle cocorite ondulate

Chiamato anche parrocchetto australiano o più semplicemente 'cocorita', il parrocchetto ondulato è un uccello originario dell'Australia ed è presente in cattività in moltissime zone del globo. Solitamente non sopravvive in natura al di fuori del proprio...
Volatili

Come far riprodurre in cattività una coppia di cocorite

La cocorita o pappagallino ondulato (Mellopsittacus undulatus), è il pappagallo più comunemente venduto in tutto il mondo come uccello domestico. Si tratta di un pappagallo di piccole dimensioni, originario dell'Australia: gli esemplari selvatici presentano...
Volatili

Come distinguere le cocorite

Il parrocchetto ondulato (Melopsittacus undulatus) è un piccolo pappagallo conosciuto anche con il nome di parrocchetto australiano, in Italia volgarmente definito cocorita, cocorito o semplicemente pappagallino. Il nome Melopsittacus deriva dal greco,...
Volatili

Canarini: 5 consigli sull'alimentazione

Per essere vispi e in buona salute, i canarini necessitano di una dieta equilibrata e varia. Sebbene siano granivori, questi volatili domestici hanno bisogno di integrare la loro alimentazione a base di semi con altre sostanze nutritive. Oltre ai semi...
Volatili

I migliori uccelli da compagnia

Ogni persona, nella sua vita, passa alcuni momenti di solitudine. Le cause potrebbero essere molteplici: i figli che se ne vanno di casa, un marito o una moglie assente parecchie ore, un lutto in famiglia, la perdita del lavoro, o semplicemente un brutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.