Come fare per mantenere bello e sano il pelo del cane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Amare il proprio animale domestico significa avere cura di lui. Grazie a delle accortezze il nostro cane avrà un pelo lucido, florido e ben curato. La difficoltà a mantenere bello e sano il pelo del cane dipende dalla razza, dall'età e dalle condizioni di salute del cane. Anche il pelo del nostro amico a quattro zampe necessita di attenzioni e di amore. Il nostro cane potrà sfoggiare un pelo che eccelle in morbidezza e in colore, oltre ad essere soffice al contatto. Ma sappiamo davvero come fare? Scopriamolo insieme.

29

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Bicchiere di aceto di mele
  • Un cucchiaino di olio d'oliva
39

Esistono numerosi centri specializzati nella cura della cute e del pelo del cane. Anche alcuni ambulatori veterinari forniscono servizi di toelettatura e trattamenti particolari, oltre a diagnosi e terapia per eventuali patologie che impediscono la rigogliosa crescita del manto del cane. Il controllo periodico da uno specialista è una buona prassi, per chi vuole assicurare una buona salute al proprio cane.

49

La spazzolatura, oltre a dare piacere al cane, provvede a tenere pulito il suo manto. Fatta costantemente, elimina i peli superflui e lo sporco che si annida tra di essi. La frequenza dipende dal tipo di pelo del cane. Per razze di cane a pelo lungo è necessario un passaggio completo di spazzola due volte a settimana. Invece per le altre razze di cane è sufficiente una volta a settimana. Essendo una pratica molto gradita dal cane, non è un problema farla più spesso. Il pelo non si rovina affatto, anzi ne trae ulteriore giovamento.

59

Guarda il video

Continua la lettura

Approfondimento

Come lavare a secco il cane
69

Spesso il cane può emanare odori sgradevoli. Essi provengono proprio dal pelo del cane. Per questo motivo dobbiamo prestare particolare attenzione all'odore che il manto del cane emana. Il cattivo odore viene causato, senza dubbio, dall'annidamento di batteri e di sporco tra la cute ed il pelo del cane. Esiste un rimedio anche per questo, il bagno. Alcuni cani odiano fare il bagno, altri partecipano con immenso piacere. È fondamentale abituare il cane a lavaggi periodici. Soprattutto per assicurare al cane maggiore benessere. Per il bagno del cane possiamo utilizzare saponi delicati adatti per la cute, sotto consiglio di un esperto veterinario, oppure detergenti naturali. Ad esempio, aggiungiamo all'acqua del catino un bicchiere di aceto di mele. L'aceto ha una duplice funzione: rende il pelo profumato e tiene lontane mosche ed insetti. Questo metodo è particolarmente efficace in estate.

79

Prestiamo particolare attenzione all'alimentazione del nostro cane. L'alimentazione del cane deve essere corretta e bilanciata in vista di ottenere un pelo bello e sano. Diamo al cane cibo ricco di apporti proteici e acidi grassi che forniscono forza e lucentezza al pelo del cane, costituito principalmente da proteine. Anche qui possiamo intervenire con un rimedio naturale e casalingo. Aggiungiamo un cucchiaino di olio extravergine d'oliva nella ciotola del cane mescolandolo con il cibo secco o umido.

89

La salute del cane influisce notevolmente sul suo stato d'animo e felicità. Come abbiamo visto finora le cure sono essenziali e semplici, basta davvero poco. Se noi lo facciamo stare bene il cane sarà riconoscente e ci riempirà di attenzioni ed affetto.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la pulizia del cane rivolgiamoci a centri attrezzati e specializzati
  • Forniamo al cane cibo ricco di proteine ed acidi grassi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come mantenere sano il pelo del cane

Per avere una buona salute ed un bell'aspetto, il nostro fedele amico peloso ha bisogno di qualche attenzione in più e delle necessarie cure ...
Cani

Come profumare il tuo cane

Molti adorano i cani. Molti li adorano quando sono puliti, con il pelo liscio e profumato. Ma come far sprigionare un odore piacevole alla pelliccia ...
Cura dell'Animale

Cura e salute del cane maltese

Il Maltese rappresenta una razza canina di taglia abbastanza piccola anche se molto socievole, curioso, vivace e sempre attento. È un cane che può tranquillamente ...
Cani

La toelettatura del cane a pelo semilungo

La maggior parte dei proprietari di animali domestici si assicurano principalmente che i loro piccoli amici a quattro zampe seguano una giusta alimentazione e che ...
Cani

Come lavare un cane a pelo lungo

Alcune specie sono caratterizzate dal pelo lungo o da un folto sotto pelo. Levrieri, Pastori bergamaschi, Yorkshire e Collie sono solo alcune delle razze canine ...
Cani

Come migliorare l'odore del tuo cane

Non tutte le persone che decidono di acquistare od adottare un cucciolo, prendono in considerazione il fatto che il cane abbia degli odori che a ...
Cani

5 consigli per gestire la vecchiaia del cane

La speranza di vita media di un cane è di 8 anni. Questa aspettativa è pero fortemente influenzata da fattori quali la razza, la taglia ...
Cani

Come lisciare il pelo del barboncino

Tutti i cani necessitano di essere lavati e spazzolati regolarmente: si tratta di un'operazione piuttosto semplice, ma necessaria, in quanto consente di rimuovere il ...
Cani

Come mantenere idratata la cute del tuo cucciolo

Anche i cani sono animali molto delicati, in particolare quando si tratta della cura della pelle e del pelo. Fattori climatici, alimentazione, l'uso di ...
Cani

5 regole per fare il tuo cane felice

Non bisogna pensare che avere un animale in casa sia un aspetto di poco conto. Occorre impegnarsi sempre al massimo per garantire al proprio amico ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.