Come fare se il cane se il cane non può venire in vacanza con noi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Gli animali sono certamente i migliori amici dell'uomo, ma molto spesso, quando si tratta di dover andare in vacanza e doversi spostare potrebbero rivelarsi un piccolo problema. Certamente abbandonarli in favore di una vacanza non è la soluzione ottimale, e certo non degna di un buon padrone, per questo è necessario trovare soluzioni alternative. Molti possiedono un cane e puntualmente in estate, hanno difficoltà a trovare strutture dove i nostri animali sono ben accetti. La maggior parte dei campeggi e degli hotel sono sfavorevoli ad accoglierli; le spiagge non sono accessibili o non sono correttamente attrezzate, così tanti proprietari di animali sono costretti a cercare un'alternativa... Ma quale? Ecco come fare se il cane non può venire in vacanza con noi. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili suggerimenti in merito.

24

Evitare di organizzarsi all'ultimo minuto! La cosa più importante è muoversi in anticipo, agevolandoci a cercare la soluzione migliore per il nostro cane.
L'opzione più comoda ed anche la meno costosa è di affidarlo ad amici o parenti. È un'ottima scelta sia per noi, che ci fidiamo di chi lo accudirebbe, sia per il cane che si ritroverebbe in un ambiente "conosciuto", circondato da chi già conosce, di cui ha un minimo di confidenza, riducendo al minimo lo stress psicologico del nostro piccolo amico. La prima cosa da fare è portare nella sua nuova casa la sua cuccia o la brandina e qualche oggetto che gli ricordi il suo ambiente, così non si sentirà totalmente a disagio.

34

Un'altra soluzione potrebbe essere il dog sitter. Questo lavoro è svolto, per lo più, da studenti, ma svolto anche da figure qualificate in questo settore. Il vantaggio è di lasciare il cane nella casa dove vive, contando su un professionista, che di giorno si occupi di lui. L'idea è delle migliori, basta trovare un dog sitter affidabile e mai uno di quelli improvvisati! Se non conoscete nessuno che svolga questo tipo di servizio, potete chiedere al vostro veterinario se ha dei contatti, facendovi consigliare al meglio. Anche su internet si possono trovare siti utili, che permettono di trovarne qualcuno nelle vostre vicinanze.

Continua la lettura
44

La terza opzione da poter valutare è la pensione per animali. La scelta è ampia perché attualmente sono tante le strutture che si occupano di animali ma in ogni caso va valutata con attenzione, quindi non accingetevi a telefonare soltanto per prenotare l'alloggio, ma andate anche a visitarla per constatare dal vivo, che la struttura sia in ordine e sia pulita. L'ideale sarebbe che fosse composta da box singoli e che ci fosse lo spazio all'aperto per far giocare i cani durante il giorno, evitando di farli rinchiudere in una gabbia, per tutto il tempo che saremo in vacanza, senza fargli vedere la luce del sole. Non meno importante è osservare l'atteggiamento del proprietario della pensione. Un buon gestore vi chiederà il libretto sanitario, le vaccinazioni in regola, le sue abitudini e eventualmente se ha problemi di salute.
Trovare un'alternata per il nostro fidato amico non è difficile, basta informarsi un po' e avere iniziativa che il nostro fidato amico potrà trovare un posto adatto dove passare le vacanze. Seguendo poi le indicazioni di questa guida tutto sarà molto più facile. Non mi resta che augurarvi buona fortuna e buona vacanza.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come scegliere una cat sitter

È arrivato il tanto sospirato momento delle vacanze estive. Un meritato riposo lontano dai problemi e dagli affanni atteso da noi umani per ben 11 mesi. Se da un lato il nostro cuore esulta per questo imminente evento, dall'altro sanguina perché significa...
Cani

5 consigli per essere un perfetto dog sitter

Il mestiere del dog sitter è molto diffuso in tutto il mondo e finalmente sta iniziando a diventare piuttosto celebre e richiesto anche in Italia. La persona che lavora come dog sitter si occupa, in particolare, di accompagnare i cani dei suoi clienti...
Cani

Come gestire un cucciolo quando si va a lavoro

Adottare e crescere un cucciolo è un impegno a tempo pieno, almeno nelle prime fasi della crescita. Il piccolo ha bisogno di guide e di educazione. È molto importante al fine di insegnargli le regole base di una sana convivenza. Deve imparare a fare...
Cani

Come diventare dog sitter

Da qualche anno, la professione di dog sitter ha subito una rapida ascesa e diffusione su tutto il territorio italiano. Sono molti, infatti, coloro che per motivi lavorativi, impegni vari o problemi di salute non possono accudire adeguatamente il proprio...
Cani

Cane: come scegliere tra pensione e dogsitter

In questo articolo che vi andremo a proporre oggi, mediante una serie di semplici ed utili passaggi, vi andremo ad illustrare come scegliere tra una pensione e un/una dogsitter per i vostri cani, portandovi alla giusta e migliore scelta. Ogni anno purtroppo...
Cani

5 consigli sull'alimentazione del border collie

Chi, in tv o per le strade della propria città, non ha mai visto un simpatico cagnolino di colore bianco-nero, scodinzolare e correre come una mina vagante diffondendo gioia e vitalità tra i presenti? Questo animaletto peloso e vivacissimo si chiama...
Cura dell'Animale

Cani: come affrontare l'incontinenza durante la vecchiaia

L'incontinenza canina può essere associata a condizioni come lesioni del midollo spinale o la vecchiaia. Prendersi cura di un cane incontinente può essere difficile, ma la chiave è lo sviluppo di un programma di alimentazione e di igiene rigorosa....
Cani

5 consigli per tenere un cane in appartamento

Per avere un cane c'è bisogno di cura, amore, attenzioni e pazienza. Se ci son questi requisiti non si può farsi fermare dal fatto di non avere un giardino o un terrazzo ampio. Molto spesso, infatti, si rinuncia a prendere un cane perché si vive in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.