Come farsi amare dal proprio cane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il cane viene considerato da sempre il migliore amico dell'uomo. Tutti coloro che ne possiedono almeno uno sanno che è importante dare all'animale la giusta educazione. Alcuni cani sono ubbidienti e posati, altri invece sono un po' ribelli e tendono a sopraffare il padrone con i loro comportamenti. A volte è difficile gestire un animale così esuberante, eppure basta seguire alcuni piccoli accorgimenti. Il rapporto tra un cane e il suo padrone deve essere di reciproco rispetto e amore. Attraverso questa breve guida cercheremo di capire come è possibile farsi amare dal proprio cane. Questo processo dovrà avvenire in modo naturale, quindi non è il caso di forzarlo. Esaminiamo allora qualche pratico consiglio da seguire per riuscire nell'intento.

27

Occorrente

  • Tanto amore e tanta pazienza
  • Conoscenza delle regole di base da insegnare al cane
37

Insegnare al cane le regole di comportamento fin da cucciolo

Come molti di noi ben sanno, il cane è il diretto discendente del lupo. Quest'ultimo è un animale che sente fortemente il branco e ne individua un capo tra i vari componenti dello stesso. Il cane ha conservato queste caratteristiche e a seconda della razza le mostra in modo più o meno marcato. Quando il cane è ancora cucciolo prende come riferimento il proprio padrone. Già in questa fase è buona cosa insegnare al nostro amico a 4 zampe qualche piccola regola di comportamento. I cuccioli, come i bambini, fanno del gioco un principio cardine per esplorare il mondo ma a volte sono un po' troppo vivaci. Non bisogna tenerli a freno ma abituarli a giocare e comportarsi in modo consono, senza essere troppo esuberanti. Noi padroni dobbiamo quindi mostrarci comunicativi, affettuosi e intuitivi verso i nostri cani. Solo così ci vedranno come i loro migliori amici.

47

Evitare la violenza e le sgridate ma usare un tono fermo per redarguire il cane

Quando si educa un cane, bisogna avere molta pazienza. Per farsi amare dal proprio animale domestico è necessario porsi in modo autoritario, senza però risultare violenti e cattivi. Al contempo, dobbiamo cercare di non essere troppo concessivi. Questo perché altrimenti il cane si sentirà capo branco e non imparerà mai a rispettare le regole e i comandi del padrone. Qualsiasi comportamento sbagliato da parte dell'animale si deve punire con un "no" secco e deciso. Dobbiamo usare un tono duro e perentorio, senza però gridare. Se il cane si mostra testardo, allora una lieve pacca sul posteriore potrà aiutarci a farci sentire. È di fondamentale importanza adottare queste misure quando il cane è cucciolo. In questa fase della loro vita i cani tendono ad obbedire con maggior facilità. Da adulti avranno già conformato il proprio carattere e sarà difficile portarli ad ascoltarci.

Continua la lettura
57

Insegnare al cane le regole fondamentali e ottimizzare il tempo da trascorrere insieme

Per quanto riguarda l'insegnamento delle regole fondamentali, il padrone dovrà anzitutto rispettare il proprio cane. Insegnargli a rotolarsi, oppure a fare giochini di abilità non è educare. Occorre invece inculcare delle regole relative alla gestione del morso e della forza esercitata al guinzaglio, oppure riguardanti il comportamento nei confronti di altri membri della famiglia e di persone estranee. È bene non sprecare il tempo che abbiamo a disposizione per stare con i nostri cani. Se abbiamo degli impegni e siamo poco presenti in casa, dobbiamo sfruttare sapientemente il nostro tempo libero. Cerchiamo di fare lunghe passeggiate, giocare e coccolare i nostri animali. Farsi amare dal proprio cane non è poi così difficile. Ovviamente è un qualcosa che avviene naturalmente con il passare del tempo. Se però ci si fa rispettare, allora si creerà un rapporto duraturo di fiducia e amore reciproci.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando i nostri cani obbediscono ai comandi, dobbiamo premiarli con un croccantino per far vedere loro che un comportamento corretto porta tanti benefici.
  • Evitiamo di picchiare i nostri cani se si comportano male, altrimenti non capiranno il motivo di questa punizione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

10 regole per far affezionare il cane

Possedere un cane implica anche la necessità di provvedere alla sua educazione. Si tratta di un punto strategico per chi è intenzionato a mantenere un animale domestico come il cane, specialmente se si tratta di un "peloso" di grossa taglia. L'addestramento...
Cani

Come educare un cane a stare con un gatto

Gli animali si sa, sono i migliori amici dell'uomo: ci rendono persone migliori in quanto si fidano ciecamente di noi e ci portano ad aprire totalmente il nostro cuore e sciogliere ogni inutile e superflua riserva di qualsiasi tipo o genere. Amare gli...
Gatti

10 regole per far affezionare il gatto

Se possiedi un gatto ti sarai reso conto personalmente quanto è indipendente ed opportunista, nonostante abbia tra le prime passioni quella di fare le fusa per ottenere qualche grattino. Il problema però è riuscire a farlo affezionare. In questa guida...
Cani

Come reagire di fronte a un cane sofferente chiuso in auto

Per molti animali domestici l'estate non rappresenta affatto una stagione piacevole. Il numero di cani, gatti, conigli o criceti che vengono abbandonati lievita enormemente durante i tre mesi estivi e, nonostante alcuni proprietari millantino di amare...
Gatti

Come capire se un gatto si sente solo

Avere in casa un piccolo amico peloso da accudire ed amare, come un adorabile gatto, è sempre una buona idea. Tenere un gatto in un appartamento, trattandolo con le dovute cure e le necessarie attenzioni, può essere una buona soluzione per chi si sente...
Cani

Come abituare un maltese al tappetino igienico

Se ci piacciono i cani e vorremmo avere un piccolo cucciolo da allevare in casa, il Maltese è proprio quello più indicato per chi è alle prime armi. E non solo per la sua piccola taglia, ma anche per il suo carattere particolarmente intelligente e...
Cani

Come conquistare la fiducia del proprio cane

Conquistare la fiducia del proprio cane spesso può rivelarsi davvero un'impresa ardua. Il cane è un animale che ha bisogno sicuramente della fiducia del proprio padrone ed è proprio per questo motivo che bisogna darla molto scrupolosamente, soprattutto...
Cani

10 motivi per cui avere un cane

Stai valutando la possibilità di prendere un animale domestico e la tua scelta è ricaduta su un cane? O sei ancora indeciso? Al di là delle cure che richiede e delle responsabilità che comporta l'avere in casa un amico a 4 zampe, si tratta sicuramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.