Come giocare a palla col cane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per avere un cane sempre in buone condizioni fisiche e psicologiche è molto importante che questi faccia attività fisica. Fare attività fisica infatti è molto importante per la salute del nostro amico a quattro zampe e potrebbe risolvere alcuni problemi come l'abbaiare eccessivo, molte volte dovuto alla noia. Un buon metodo per permettere al proprio cane di correre in lungo e in largo in un bel prato verde è quello di giocare a palla. Quasi tutti i cani amano questa attività e difficilmente riuscirebbero a resistere dall'addentare una pallina che rotola. In questa guida vi mostreremo come giocare a palla col cane.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Palla per cani
36

Scegliere il tipo di palla

Il gioco come abbiamo detto, non è una attività fine a se stessa. Sia il cucciolo che l’adulto non solo traggono benefici psicofisici dal gioco ma rafforzano i rapporti sociali, anche con l’uomo perché, va ricordato, per il cane la famiglia adottiva è il branco. (in foto: Otto, public domain image by user Moloch981 of wikimedia)
La palla è uno strumento ideale per il gioco, in commercio se ne possono trovare di diversi tipi, con anche funzioni aggiuntive quali un certo grado di pulizia “meccanica” dei denti. Si consiglia l’utilizzo, se possibile, di palline con “la corda” ovvero con un pezzo di cordicella attaccato. Questo vi permette di poter interagire con l'animale durante il gioco, reggendo la corda mentre lui afferra la palla. Inoltre nei cuccioli, se la il giocattolo è piccolo, la corda può essere utile per estrarlo nel caso venisse inghiottito. Scegliamo quindi sempre una palla adatta all'animale, né troppo piccola né troppo grande in modo che non cerchi di inghiottirla né faccia fatica a morderla.

46

Incuriosire i cuccioli

I giochi con la palla fanno parte di quei giochi che stimolano l’istinto predatorio dell’animale.
Se avete scelto un modello con la corda, con i cuccioli, muovetela piano in terra, in modo da suscitare la loro curiosità, spostandola piano a destra e sinistra, senza movimenti troppo bruschi. Lo scopo è di incuriosirlo e portarlo ad afferrare il giocattolo. A quel punto potete tirare la corda, in maniera delicata, senza strappi che possano fare male, e far sì che il cane stringa i denti per non lasciar sfuggire “la preda”. Lasciatelo “vincere” le prime volte, guadagnerà fiducia in se stesso.

Continua la lettura
56

Incentivare il cane a restituire la palla

Se capitasse che il il vostro amico non lasci andare il giocattolo dopo averlo preso, non inseguitelo, ma smettete semplicemente di giocare.
Per il vostro animale, l’importante nell'attività deve essere giocare con voi, non tanto il gioco in sè. E se vi metteste ad inseguirlo per riprendere la palla potrebbe trovare questo più divertente dell'attività principale, e magari potrebbe continuare a scappare anche in altri momenti quando invece volete una maggiore ubbidienza.
Non lasciate la palla al vostro cane quando non state giocando con lui. Potrà passare il tempo con altre cose, come un osso finto, ma i giochi che fate insieme, dovranno essere collegati alla soddisfazione di giocare con voi. Il gioco dev'essere poi sempre lo spunto per insegnare al cane qualcosa di utile, per cementare il rapporto di fiducia e rispetto tra animale e padrone e deve essere ricordato dal cane come un momento piacevole. E sicuramente anche per voi sarà una soddisfazione altrettanto grande giocare con il vostro amico a quattro zampe.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rivolgetevi ad un negozio specializzato. Spesso sono gestiti da persone che amano gli animali e che sapranno consigliarvi sul gioco migliore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come insegnare il riporto al cane

Addestrare un cane non è un compito semplice, soprattutto quando il padrone ha poca pazienza o non si rivolge all'animale in modo adeguato, senza ...
Cani

Come comportarsi quando il cane non vuole fare il bagnetto

Il momento del bagno per i nostri amici a quattro zampe non è sempre gradito, infatti mentre alcuni amano stare sotto l'acqua e farsi ...
Cani

Come giocare con il tuo cane

Il cane è uno degli animali da compagnia più affidabili che possa esistere e proprio per questo dobbiamo cercare in tutti i modi di trattarlo ...
Cani

Come scegliere i giochi per il cane

Giocare è una delle attività fondamentali della vita e quando nel nostro quotidiano esiste fortunatamente un amico come il proprio cane, il gioco sarà per ...
Animali da Compagnia

5 cose da fare con il tuo cane

Il cane è un animale particolarmente docile che si affeziona con facilità al proprio padrone. Ovviamente esistono delle differenze sostanziali tra le varie razze per ...
Cani

Come creare dei giochi per il cane

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di cani. Nello specifico, come avrete già potuto facilmente notare attraverso la lettura del titolo della ...
Cani

Le attività per divertirsi con il proprio cane

Il cane è sicuramente per chi piace un animale molto bello ed affascinante. In molti sono anche i benefici che derivano dal possedere questo animale ...
Cani

Come scegliere i giocattoli per il cane

Per tutti gli amanti degli animali, ed in particolare per tutti quelli che possiedono un cagnolino, questa è la guida che fa per voi. Tutti ...
Cani

10 modi in cui i cani dimostrano il loro amore per noi

I cani sono degli animali fantastici, ma solo chi li possiede può capirlo.
Si affezionano moltissimo ai loro padroni e gli sono completamente fedeli.
I ...
Cura dell'Animale

Come fare amare il mare al proprio cane

Il cane, il miglior amico dell'uomo, ancora oggi maltrattato e spesso abbandonato, soprattutto nel periodo estivo. Oggi esistono centinaia di spiagge che accettano i ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.