Come insegnare al cane a non mordere

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I cani per istinto ma soprattutto se si sentono in pericolo, tendono a mordere, ma tuttavia è importante sapere che c'è la possibilità per noi padroni di insegnarli a non farlo. Tutto ciò richiede però un addestramento specifico che va fatto quando il cane è ancora un cucciolo. A tale proposito, ecco dunque una guida con alcuni consigli su come insegnare al cane a non mordere.

24

Distrarre il cane

Il cucciolo di cane è come un bambino e in tenera età, la sua bocca serve a conoscere l’ambiente che lo circonda. Evitiamo dunque di sgridarlo e di alzare la voce. Il cane non comprende il nostro linguaggio e ovviamente nemmeno le grida. Inutile dire che non si deve picchiare il cane perché non è un gesto per niente adeguato alla situazione. È importante invece interrompere subito l’azione per esempio provocando un forte rumore. Quando il cane morde si può infatti usare un fischietto o battere forte la mano sul tavolo. In questo modo possiamo farlo distrarre e quindi rinunciare al gesto.

34

Parlare al cane

Un altro importante insegnamento per il cane affinché non morda consiste nell'evitare di farlo giocare con le nostre mani. Nel caso dovesse morderle, allontaniamoci immediatamente e lasciamolo solo. In questa fase è importante poi non guardarlo per alcuni minuti. Per riuscire ad insegnare al cane a non mordere è importante avere l'appoggio di tutta la famiglia. Ogni membro infatti dovrà comportarsi nello stesso modo nel caso in cui il cane morda. Questo serve a far capire a cucciolo che il suo comportamento è sbagliato. Quindi capirà che che quando lo mette in atto, avrà sempre la stessa risposta. Quando il cane cresce un po' è bene parlargli ed utilizzare il comando "no". Questo è necessario se non vogliamo che faccia una determinata cosa ed in particolare che morda.

Continua la lettura
44

Alzare il tono della voce

Quando il cane per gioco azzanna le nostre mani senza tuttavia stringerle è importante guardarlo fisso negli occhi e fargli capire che non deve farlo, ne tantomeno stringere, magari alzando il tono della nostra voce e nel contempo pronunciare un secco no. In questo caso l'animale o rimane costante dal punto di vista dell'azzannatura, o lascia definitivamente la presa, senza magari farlo le volte successive nemmeno per gioco, sapendo che per noi non è affatto un gesto gradito. L'intelligenza degli animali specie per il cane, è dunque un buon punto di partenza per parlargli, allo stesso modo di come facciamo con i nostri bambini, ed insegnarli a sapersi comportare bene con noi stessi ed anche con altre persone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come insegnare ad un furetto a non mordere

Tra i moltissimi animali da compagnia poco convenzionali che abitano le nostre case, fa la sua comparsa il furetto, un mustelide carnivoro molto simile alla puzzola. Vista l'indole a volte aggressiva di questo piccolo animale, la domanda che spesso sorge...
Cani

Come insegnare a un cane a non mordere

Chi possiede un animale domestico sa bene che quest'ultimo ha bisogna di numerose cure ed attenzioni per poter vivere felice ed in salute. Inoltre gli animali devono anche essere educati in un certo modo affinché possano convivere serenamente con il...
Gatti

Come evitare che il gatto vi morda

Sappiamo bene che il gatto per una predisposizione genetica è molto scontroso e aggressivo, a fatica si lascia avvicinare. Il fatto poi che morda c'è da dire che fin da piccoli per loro, quello di mordersi e graffiarsi è un gioco. Tuttavia è un atteggiamento...
Cani

5 regole d’oro per educare un cucciolo

L'arrivo di un cucciolo nel nucleo familiare è un momento di grande gioia: un nuovo membro della famiglia, capace di amare incondizionatamente, è destinato a cambiare tutti gli equilibri della casa e dei suoi abitanti. Adottare un cagnolino, un gattino...
Animali da Compagnia

Come far smettere ai criceti di mordere

Quando decidiamo di adottare un animale, dovremo essere prima sicuri di poterlo sempre nutrire perfettamente, di potergli garantire tutte le cure di cui ha bisogno e di dedicargli quotidianamente un po' del nostro tempo in modo che possa sempre sentirsi...
Cura dell'Animale

Cosa fare se il furetto continua a mordere

Il furetto (Mustela putorios furo) è un animale domestico, da secoli è abituato a vivere con l'uomo, che appartiene alla specie dei mustelidi. È quindi un carnivoro che raggiunge le dimensioni - coda compresa - di circa 60 cm. Dotato di un carattere...
Cani

Come mettere la museruola a un cane

La museruola, più raramente musarola, è un oggetto costituito da una gabbia minuscola, che può essere fatta di metallo, cuoio o in giunco che è attaccata tramite delle cinghie che garantiscono il corretto posizionamento sul muso dell'animale. Esistono...
Cani

Come addestrare un cane a non mordere

L'abitudine più pericolosa del cane è in assoluto il “mordere”. Addestrare il nostro amico a quattro zampe a gestire questo istinto del tutto naturale può davvero evitare spiacevoli ed imbarazzanti situazioni. Per il cane il mordere è un’azione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.