Come insegnare il back al cavallo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

All'interno di questa guida andremo a occuparci di equitazione. Nello specifico, come avrete già capito leggendo il titolo di questa guida, andremo a concentrarci su come insegnare il back al cavallo. La guida sarà divisa in tre passi differenti, escludendo questo passo introduttivo, e in ogni passo andremo a aggiungere qualcosa alla spiegazione, così da offrirvi un percorso sintetico e di facile comprensione.
Nel mondo affascinante ed elegante dell'equitazione esistono molte andature che il cavallo può eseguire. Durante una di queste può effettuare il "back". Come possiamo intuire dal nome, il back consiste in una serie di passi all'indietro. Ovviamente per un quadrupede come il cavallo, trottare all'indietro non è naturale. Pertanto è necessario insegnare questo passo all'animale. Il compito può essere complesso, poiché non si può escludere una riluttanza del cavallo. Ma con alcuni accorgimenti si può arrivare al risultato senza eccessiva fatica. In questa guida vedremo proprio come insegnare il back al cavallo.

26

Occorrente

  • Cavallo.
  • Pazienza e dedizione.
36

Come vi avevo appena anticipato all'interno del passo d'introduzione della seguente guida, ora ci andremo a occupare di equitazione, spiegando nel dettaglio come insegnare al cavallo in back. Non perdiamo assolutamente tempo e immergiamoci in queste argomentazioni nell'immediato.
Il back è una figura classica di alcuni tipi di gara che coinvolgono i cavalli. Ma fare dei passi indietro può essere necessario anche in altri contesti. Per esempio di fronte ad un ostacolo insuperabile durante una passeggiata all'aperto. Per questo motivo insegnare il back al cavallo può essere molto utile. Specialmente a chi ama fare lunghe galoppate nella natura. Perché il back riesca al meglio l'animale deve essere in stato di relax. Non deve subire alcuna pressione alla bocca mentre allunga l'incollatura. Per quanto riguarda la posizione che dovrà tenere il cavaliere, essa dovrà essere il più possibile tendente all'equilibrio, con le gambe allungante in avanti e il busto dritto. Le spalle dovranno essere leggermente aperte.

46

Si può insegnare il back sia da terra, sia da sella. Da terra facciamo fare qualche giro al passo al cavallo, accanto a noi. Gli permetteremo di distendersi. Facciamo in modo che resti accanto alla nostra spalla. Fermiamoci e cominciamo a dare il comando vocale arretrando accanto a lui. Facciamolo lentamente, cercando di fare in modo che il cavallo ci segua. Inizialmente esercitiamo un po' di pressione con la longhina per convincerlo a seguirci. Una volta che avrete compiuto il primo passo in arretramento, dovrete diminuire la pressione, in modo tale che il nostro amico cavallo comprenda che il passo compiuto sia esattamente quello che cercavamo da lui. Sappiamo che lavorando da terra la fiducia del cavallo si trova più velocemente, e non troverà nessuna difficoltà e pericolo a indietreggiare con noi.

Continua la lettura
56

In sella il lavoro non è molto diverso. Inizieremo avanzando al passo, per poi fermare il cavallo. Manteniamo un certo contatto in bocca. Scandiamo il comando vocale che intendiamo legare al back. Quindi cerchiamo di far fare al cavallo un singolo passo indietro. Fermiamoci ancora insieme all'animale. Avanziamo nuovamente al passo. Qualora il cavallo dovesse fare resistenza e non dovesse provare a indietreggiare, bisognerà incrementare la pressione nella bocca. Andremo successivamente a diminuirla una volta che il passo sarà stato compiuto. Ogni volta che il cavallo risponderà nella maniera giusta, andiamo a offrirgli una pacca, in segno di stima. Vi consiglio, inoltre, la lettura di quest'articolo: http://www.cavalloplanet.it/index.php?topic=1052.0.
Spero che questa guida su come insegnare il back al cavallo sia utile.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per eseguire il back in sicurezza il cavallo deve essere in ottima salute e con una buona muscolatura.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come insegnare al cane i comandi base

Nel gestire un cane bisognerebbe anche utilizzare un po' di disciplina, soprattutto con le razze di grandi dimensioni. Sarà sempre utile riuscire ad insegnare dei comandi di base, sufficienti per rendere la passeggiata più comoda, senza fughe o evitando...
Cani

Come insegnare al cane a riportare la pallina

Molte persone sono convinte che per il cane sia naturale correre dietro la pallina e riportare questa a richiesta. Se si escludono alcune razze particolarmente predisposte al riporto di oggetti e per le quali l'esercizio comporta minori difficoltà, alla...
Gatti

Come insegnare a un gatto a non graffiare

I gatti sono animali molto intelligenti e sono molto più indipendenti dei cani. Ma il gatto è un felino, di conseguenza il suo istinto è quello di usare le unghie per vari motivi: per la caccia, per marcare il suo territorio da altri predatori e per...
Cani

Come insegnare al cane a trovare i tartufi

Molto conosciuti e apprezzati, i buoni funghi porcini di bosco e montagna si detengono il primato come prelibatezza culinaria con i tartufi, che rappresentano sicuramente un altro generoso prodotto del mondo vegetale che cresce sotto terra e di cui, i...
Cani

Come insegnare il riporto al cane

Addestrare un cane non è un compito semplice, soprattutto quando il padrone ha poca pazienza o non si rivolge all'animale in modo adeguato, senza spaventarlo e non forzandolo a compiere delle attività. Più il cane percepirà quanto sta facendo come...
Volatili

Come insegnare al pappagallo a parlare

I pappagalli sono stupendi e intelligenti uccelli che hanno un folto piumaggio colorato ed il becco ricurvo. Si muovono in modo molto aggraziato, quasi come a pavoneggiarsi per mostrare le loro bellissime piume variopinte. Alcune specie di pappagalli...
Volatili

Pappagalli: 5 errori da evitare se vuoi insegnare a parlare

Il pappagallo è un animale da compagnia che sta sempre conquistando un posto in ogni famiglia che ama gli animali, specialmente quelle che amano gli uccelli. Uno dei motivi che spingono molte persone ad avere questo fantastico animale è per la sua capacità...
Gatti

Come insegnare ad un gatto ad usare la lettiera

I gatti, soprattutto quando sono ancora cuccioli, possono essere addestrati per fargli compiere le azioni che preferiamo, educarli quindi a comportarsi nel migliore dei modi, proprio come fossero dei bambini.Siete amanti dei gatti e avete intenzione di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.