Come maneggiare e trasportare una tartaruga

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Tante persone hanno in casa un piccolo animale da compagnia e ciò le rende generalmente più felici e meno stressate. Gli animali maggiormente presenti in casa sono cani, gatti, criceti, conigli ed a volte anche le tartarughe. Ogni animale ha le sue esigenze particolari che devono essere conosciute e rispettate dal proprietario. In questo modo è possibile garantire il benessere fisico e psichico dell'animale. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come maneggiare e trasportare correttamente una tartaruga.

24

Notizie generali

È opportuno sottolineare che tartarughe, d'acqua oppure di terra, sono creature abbastanza delicate. Quando si maneggiano bisogna prestare la massima attenzione, indipendentemente dalle dimensioni. La loro protezione primaria (cioè il guscio) deve essere salvaguardata da qualsiasi urto oppure caduta, altrimenti viene compromessa la solidità. Quando si prende in mano la presa deve essere ben ferma e senza tentennamenti. Se la tartaruga è di piccole dimensioni si può tenere anche con una sola mano, mentre se le dimensioni sono maggiori è consigliabile utilizzare entrambe le mani; così facendo si garantisce la sicurezza dell'animale.

34

Posizionamento della tartaruga

Le tartarughe non devono essere assolutamente posate a terra sul guscio. Questa posizione può causare seri danni alla loro salute in quanto vengono accentuati i sintomi di un eventuale raffreddamento che ne compromette la respirazione. Una tartaruga deve essere maneggiata nel modo più delicato possibile e solo per il tempo strettamente necessario per spostarla o fare qualche altra operazione. Non è opportuno prenderla quindi in mano senza una necessità, altrimenti si creano inutili spaventi e si aumenta il livello di stress della tartaruga.

Continua la lettura
44

Trasporto della tartaruga

Quando si trasporta una tartaruga bisogna stare attenti alla temperatura dell'ambiente. È fondamentale mantenere la corretta temperatura corporea dell'animale. Se vengono fatti spostamenti con un clima mite o caldo bisogna utilizzare un contenitore di legno o di plastica ricoperto di fogli di giornale. Con temperature più rigide si devono utilizzare contenitori in polistirolo oppure delle borse termiche per mantenere la tartaruga opportunamente calda. Se il clima è molto freddo bisogna mettere dell'acqua calda all'interno di alcune bottigliette ed inserirle nel contenitore. Logicamente bisogna sempre lasciare la giusta areazione all'interno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rettili e Anfibi

Come prendersi cura di una tartaruga di terra

Le tartarughe sono diffuse in tutto il mondo, limitatamente alle zone calde o temperate. Quella più comune in Italia è la tartaruga di Herman, lunga sino a 30 cm e pesante anche 2 Kg, caratterizzata dal carapace molto convesso. Al contrario di quanto...
Rettili e Anfibi

Come pulire il carapace della tartaruga dal calcare

Le tartarughe sono degli animali molto belli, ma anche molto delicati. Tra i vari tipi di tartarughe, quelle d'acqua dolce presentano una particolare necessità: la pulizia del carapace dal calcare. Sono molto soggette a questo tipo di problema, in quanto,...
Rettili e Anfibi

Guida all’acquisto di una tartaruga

La tartaruga è diventata già da un po' di anni l'animale domestico preferito di molte persone. Grazie alla sua mansuetudine e alla totale innocuità verso l'uomo, infatti, questo rettile è riuscito a conquistarsi le preferenze di molti amanti degli...
Rettili e Anfibi

Come accudire una tartaruga d'acqua dolce

La tartaruga d'acqua dolce è un animale simpatico e tenero da tenere. Spesso però, vedendo le tartarughe in un negozio d'animali, si è tentati d'acquistarne una, spesso senza conoscere le caratteristiche e le esigenze di questo particolare e delicato...
Cura dell'Animale

Come pulire il guscio di una tartaruga d'acqua

Possedere un animale domestico è una fortuna che comporta, però, diversi obblighi. Gli animali, infatti, vanno curati e coccolati, soprattutto se si sceglie di adottarli e di farli vivere in casa con noi. Uno tra gli animali domestici più diffusi è...
Cura dell'Animale

Come portare una tartaruga dal veterinario

La tartaruga è un animale sempre più comune nelle case delle persone, dato che non è molto costoso, non sporca ed è molto simpatico. Anche essendo molto forte di costituzione, trasportare questo animale per portarlo dal veterinario potrebbe portargli...
Animali da Compagnia

Tartaruga: quando non può andare in letargo

Le tartarughe sono animali meravigliosi e talvolta diventano anche longevi animali da compagnia. Ogni tartaruga trascorre gran parte dell'inverno nel proprio guscio, consumando le riserve di grasso corporeo accumulate nella parte restante dell'anno. Tuttavia,...
Rettili e Anfibi

Consigli per accudire una tartaruga

Se si decidete di allevare una tartaruga terrestre, è importante attenersi ad alcune regole ben precise, in modo da farla vivere bene e a lungo, visto che questo esemplare è molto longevo. In riferimento a ciò, ecco una lista in cui ci sono alcuni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.