Come prendersi cura di un criceto russo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I criceti appartengono alla famiglia dei Cricetidi, che comprende oltre 500 specie, ma solamente 5 hanno le caratteristiche che si adattano all'allevamento domestico. Queste 5 specie sono: il criceto russo, il siberiano (sono le due razze più piccole di dimensioni), e il roborovsky. Si tratta di piccoli animali da compagnia, che richiedono cure e attenzioni, prtanto coloro che hanno intenzione di adottarne almeno uno, devono conoscere perfettamente quelle che sono le necessità dei criceti, nonchè come prendersi cura di loro. Andiamo quindi a vedere qual è il modo migliore per prendersi cura dei criceti, analizzando in particolare le esigenze e le cure di cui necessità il criceto russo.

27

Occorrente

  • Gabbietta
  • Cibo
  • Acqua
  • Sabbietta
  • Ruota
  • Tubi
37

Innanzitutto è importante sapere che generalmente la vista dei criceti è poco sviluppata, mentre l'udito, al contrario, è molto sensibile e per questo motivo è importante non sottoporli a dei rumori molto forti. Anche l'olfatto possiede un'ottima sensibilità, per questo motivo è bene non tenerlo in luoghi nei quali si susseguono frequentemente degli odori intensi, come accade nella cucina. Una caratteristica di questi roditori è data dalla presenza delle tasche guanciali; la membrana delle guance è molto elastica e questo permette loro di accumulare delle grosse quantità di cibo, da utilizzare durante l'inverno e per i periodi di carestia. Pur essendo molto socievoli, non amano essere accarezzati e coccolati, specialmente se sono impegnati in un'altra attività; questo, però, varia sia in relazione alla specie, ma anche a come sono stati abituati. Durante l'inverno cadono in una sorta di letargo, tuttavia non può essere definito un letargo vero e proprio dal momento che si svegliano ogni 3-4 giorni per mangiare.

47

La gabbietta, e cioè il luogo dover trascorreranno il loro tempo, deve essere molto spaziosa e preferibilmente disposta su più piani. Nella gabbietta non devono assolutamente mancare: ciotola per mangime, ciotola per la frutta e la verdura fresche, l'abbeveratoio, la ruota (i criceti adorano correre), la casetta in cui costruiranno il nido (non stupitevi se lo costruiscono fuori: probabilmente gradiscono un angolo più buio o semplicemente nella casa hanno caldo), i tubi esterni alla gabbia, un recipiente in cui mettere della sabbia (anche sabbia del mare, adorano rotolarsi nella sabbietta) e, infine, del legno o dei cubetti minerali che utilizzano per mantenere la giusta lunghezza dei denti.

Continua la lettura
57

Sono ghiotti di semi di girasole, pane e pinoli: è bene precisare che spesso i mangimi che si possono trovare in commercio contengono già i semi di girasole e frequentemente ne possiedono anche troppi. Per abituare il vostro criceto al contatto con il suo padroncino, avvicinatelo con del cibo. Con molta pazienza e costanza vedrete che sarà lui a venire da voi, senza alcun timore. Tuttavia, è bene precisare che si tratta di animaletti molto curiosi e se gli date la possibilità di gironzolare all'interno di una stanza, starà fuori delle ore a esplorare ogni angolo. Ovviamente, dovete sempre essere presenti per evitare che vi rosicchi cavi, divani e mobili. Per concludere, va ricordato che non sono animali longevi: in media vivono intorno ai due/tre anni, questo perché hanno un metabolismo elevatissimo; quello russo e il siberiano, in particolare, vivono anche solo fino all'anno e mezzo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prestate molta attenzione all'alimentazione.
  • Non esponete il criceto a odori intensi, in quanto il suo olfatto è molto delicato.
  • Non esponete il criceto a rumori troppo forti perchè possiede un udito molto sensibile.
  • Ricordatevi di mettergli sempre a disposizione della sabbietta in cui rotolarsi e la ruota, in quanto i criceti amano muoversi e correre.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come proteggere il criceto dal freddo

I criceti sono animali domestici molto dolci ma anche tanto delicati. È quindi necessario fare attenzione nella loro cura, per evitare che prendano freddo. Va anche detto che, fortunatamente per il padrone, il criceto non necessita di cure troppo impegnative....
Animali da Compagnia

Come scegliere l'animale domestico adatto a te

Desideri prendere un animale domestico, però non sai quale scegliere? Ogni animale, ha un differente stile di vita e carattere, per tale ragione è essenziale conoscerlo bene così da rendere più semplice la convivenza e in maniera tale da scoprire...
Animali da Compagnia

Le specie di criceti più diffuse in Europa

Teneri e morbidi, i criceti sono sempre più diffusi nelle nostre famiglie: nonostante ciò che si possa pensare, questi buffi animaletti sanno essere molto affettuosi al pari dei più fedeli cani e gatti. Al contrario dei nostri amici a quattro zampe,...
Cura dell'Animale

5 consigli per la cura delle unghie del criceto

Sono molte le persone che, all'interno della propria abitazione, hanno una gabbietta contenente uno o più criceti. Si tratta di animali simpatici, giocosi e piuttosto facili da accudire. Devono comunque essere garantite le condizioni ideali per la sopravvivenza...
Cura dell'Animale

Come pulire un terrario per criceti

Il terrario rispetto alla semplice gabbietta migliora sicuramente la felicità e la libertà di un criceto, e soprattutto se tutti i decori sono poi realizzati con materiale naturale come cortecce di alberi o pietre pezzi di legno, lo fanno stare sicuramente...
Animali da Compagnia

5 cose da sapere sui criceti

Se nei decenni precedenti, nel nostro paese come in generale in tutta Europa, se si parlava di animali da compagnia venivano in mente solo cani e gatti, oggi le cose sono decisamente cambiate. Certo, probabilmente i nostri amici "classici" a quattro zampe...
Animali da Compagnia

10 buone ragioni per avere un criceto

Prendere in adozione un animale domestico richiede molto impegno e dedizione, perché gli animali da compagnia non sono degli oggetti o dei peluche con i quali è possibile svagarsi, ma sono delle presenze importanti nella vita degli esseri umani e delle...
Animali da Compagnia

Come creare dei giochi per il criceto

Da qualche anno l'idea di animale domestico si è ampliata: non si parla più solo di cani, gatti o uccellini, ma anche di tartarughe, conigli e soprattutto criceti. Quest'ultimo è un animale piccolino, che sta in gabbia, quindi non gira libero per casa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.