Come preparare il gatto per un’esposizione felina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Preparare il gatto per un'esposizione felina può essere un'esperienza divertente ma bisogna seguire alcune regole. Per questo è importante informarsi bene sul regolamento previsto dalla singola Federazione o Associazione che organizza l'esposizione. La stessa fornirà anche altre informazioni dettagliate circa le modalità di preparazione dell'animale e di svolgimento della mostra: generalmente sono ammessi gatti che abbiano compiuto 3 mesi o 6 mesi, è prevista una visita veterinaria ed è necessario portare con sé un necessaire. Vediamo nei passi che seguono come preparare il gatto per un'esposizione felina.

27

Affinché il gatto venga accettato e inserito nelle liste dell'esposizione è bene effettuare una visita dal veterinario e soprattutto accertarsi che l'animale sia in regola con tutti vaccini previsti in base all'età. È importante, inoltre, che il micio sia non solo in perfetta salute, ma anche privo di parassiti e lesioni della pelle. Verificato con il veterinario che tutto sia ok si può procedere ad iscrivere il gatto al concorso.

37

Una volta iscritto il proprio gatto all'esposizione verrà accertata dal veterinario della manifestazione la robustezza fisica dell'animale e si potrà poi passare alla "famigerata" toelettatura. Partecipare ad un'esposizione felina significa infatti gareggiare in un campionato di bellezza e non si può fare a meno di presentare un gatto in forma smagliante. Per prima cosa deve ovviamente essere pulito: quindi occorre procedere ad un profumato bagno caldo e all'asciugatura del pelo per renderlo bello lucente. In genere in questo tipo di esposizioni vengono forniti (o si consiglia di munirsi) di fon silenziosi per asciugare il micio senza spaventarlo troppo.

Continua la lettura
47

Una volta lavato e pettinato, occorre assicurarsi anche che il gatto abbia le unghie ben tagliate e le orecchie completamente prive di impurità. Queste operazioni, naturalmente, non sono molto semplici da effettuare, soprattutto per chi partecipa per la prima volta ad un'esposizione felina. In questo caso l'ideale è rivolgersi ad un negozio specializzato in toelettatura e trattamenti di bellezza per animali. Qui il gatto viene pettinato a dovere e se ha il pelo lungo potrà anche essere acconciato dagli specialisti con pettinature vaporose e morbide.

57

Il giorno dell'esposizione viene assegnato un box con una cuccetta per tutta la durata della mostra. Le regole in genere stabiliscono che non è possibile allontanarsi dal box se non al momento di portare il micio al banco della giuria. Durante l'attesa è bene essere muniti di tutto ciò che può rendere il gatto tranquillo e sereno. È necessario, ad esempio, portare la sua lettiera, i suoi giocattoli preferiti, una generosa dose di crocchette o qualche biscottino, salviettine profumate se dovesse sporcarsi. Non deve mancare poi la ciotola con l'acqua e qualche cuscino per farlo stare comodo. Ricordarsi anche di portare sempre il libretto sanitario dell'animale. Esempi di regolamenti e indicazioni specifiche su come preparare il gatto per la mostra si possono leggere sui siti di settore come quello dell'Esposizione Internazionale Felina di Roma o della FIAF (Federazione Italiana Associazioni Feline).

67

Partecipare ad un'esposizione felina non deve diventare motivo di ansia o trasformarsi in una giornata stressante. È bene pertanto mantenere la calma e vivere la giornata come occasione di svago e divertimento. Questo sarà trasmesso anche al gatto che, non percependo il nervosismo del padrone, si manterrà più tranquillo. Per gli stessi motivi è opportuno evitare di stressare il micio con trattamenti di bellezza eccessivi, pettinature o utilizzo di accessori eccessivamente stravaganti, così come è consigliato non pettinarlo, sistemarlo o profumarlo continuamente.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le esposizioni feline non sono riservate esclusivamente a gatti di razza o con pedigree: al concorso può prender parte anche il micio più comune, basta informarsi sul regolamento della mostra felina.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come riconoscere e curare l'acne felina

Chi possiede un animale domestico sa quanto è importante controllare periodicamente il suo stato di salute, portandolo da un veterinario. Ma per certe malattie o ...
Gatti

Come iscrivere il proprio gatto all'anagrafe felina

Essere i padroni di animali da compagnia comporta diverse responsabilità. Adottare un amico a 4 zampe è un serio impegno da non sottovalutare. L'amore ...
Gatti

Come iscrivere il proprio gatto a una mostra felina

Il gatto ha un corpo sinuoso che gli permette di infilarsi in spiragli strettissimi attutire urti che sarebbero fatali ad altri animali. Le loro zampe ...
Gatti

Certosino: caratteristiche e cura

Il Certosino è sicuramente uno dei gatti più incantevoli che esistano: è una razza di felina molto nota proprio per l'aspetto massiccio e forte ...
Gatti

Come valutare se un gatto è da mostra

La mostra felina è una manifestazione a cadenza annuale generalmente della durata di due o tre giorni, dove i proprietari dei gatti iscrivono i loro ...
Gatti

Come prenderti cura del tuo gatto

Dopo un'attenta valutazione hai deciso di adottare una piccola palla di pelo felina! Aprire le porte di casa ad un micio è l'inizio ...
Gatti

10 luoghi comuni sulla sterilizzazione del gatto

Niente paura, voi che siete padroni di gatti. La sterilizzazione del micio è divenuto un intervento ormai di assoluta routine. Anzi, quasi doveroso, si direbbe ...
Gatti

Tutto sul Cymric

Il Cymric (nome che si pronuncia "cumric") è, senza ombra di dubbio, un gatto particolarissimo, non fosse altro che per la caratteristica di essere senza ...
Gatti

Adottare un gatto: 10 errori da non commettere

Quando si desidera adottare un gatto, occorre tenere nella giusta considerazione molteplici fattori. Solo in questo modo si potrà sempre realizzare una scelta corretta, matura ...
Gatti

Come impedire al gatto di graffiare i mobili

Il gatto ha l'abitudine di "farsi le unghie" graffiando. In effetti questa pratica felina è una di quelle cose a cui il micio deve ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.