Come preparare una pappa homemade per gatti sterilizzati

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il gatto è un animale molto bello ed affascinante. Il gatto si rivela anche un ottimo amico, un valido compagno di giochi ed un ottimo cacciatore di topi. Se per vari motivi abbiamo deciso di sterilizzare il nostro gatto, dopo averlo sterilizzato sarà importante dare al gatto una pappa buona e gustosa che lo aiuti a riprendersi e a sentirsi meglio. Vedremo in questa guida come preparare una pappa homemade per gatti sterilizzati.

25

Occorrente

  • petto di pollo o salmone 250 g, due carote di piccole dimensioni, 150 g asparagi, acqua fredda q.b.
35

Il primo suggerimento se vogliamo preparare delle pappe buone e gustose al nostro gatto, è quello di utilizzare unicamente degli ingredienti sani e genuini, meglio ancora se utilizziamo degli alimenti biologici. Evitiamo di utilizzare della carne o del pesce avariato nella preparazione della pappa per il nostro gatto, poiché  potremmo causare al nostro gatto dei seri problemi digestivi. Una prima pappa molto gustosa che possiamo preparare al nostro gatto è il pollo bollito. Dopo aver lavato le verdure sotto l' acqua fredda, puliamole, tagliamole a cubetti e poi mettiamole all' interno di una pentola di medie dimensioni.

45

Ora, aggiungiamo nella pentola anche del petto di pollo, oppure una coscia di pollo o dei ritagli di pollo. Riempiamo la pentola con dell' acqua fredda e poi, facciamo bollire il pollo a fuoco medio-basso per almeno un' ora. Passato il tempo, spegniamo la fiamma sotto al fuoco ed utilizzando una schiumarola mettiamo il petto di pollo su di un' asse in legno oppure di plastica. Tagliamo il petto di pollo a piccoli tocchetti utilizzando un coltello molto tagliente e non appena si sarà raffreddato, mettiamolo in maniera ordinata nella ciotola del nostro gatto. Se il nostro gatto è un gatto molto goloso, assieme al petto di pollo possiamo tagliare a tocchetti anche le verdure, mettendo poi le verdure nella stessa ciotola del petto di pollo.

Continua la lettura
55

In alternativa al petto di pollo, possiamo far bollire assieme alle verdure anche un trancio di salmone di piccole dimensioni nel caso il nostro gatto ami mangiare il pesce. Oppure, in sostituzione al salmone, possiamo utilizzare un pesce molto più economico, ad esempio una splendida trota od un piccolo branzino. Se vogliamo, una volta fredda possiamo conservare la pappa del nostro gatto nel frigorifero all' interno di un contenitore a chiusura ermetica per un massimo di 2-3 giorni. Possiamo anche personalizzare in parte la ricetta di questa pappa a seconda dei gusti del nostro gatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

5 modi per conquistarsi la fiducia di un gatto

Il gatto è uno degli animali domestici più diffuso. È un felino dal carattere diffidente e indipendente che vede il proprio padrone, solo come una madre sostitutiva e utile quando è l'ora della pappa e delle coccole. Se un gattino viene introdotto...
Animali da Compagnia

10 cose da fare quando in casa arriva un gatto

L'arrivo di un gatto in casa è un'importante novità per i nuovi padroni, ma anche e soprattutto per il gattino stesso. Sono necessari dei cambiamenti nelle abitudini di tutti i giorni, che considerano le esigenze del nuovo arrivato. Bisogna ridurre...
Gatti

I cibi preferiti del gatto

Esattamente come le persone, anche i nostri carissimi amici a quattro zampe possono avere dei piatti preferiti. In particolare i gatti, talvolta, possono mostrarsi molto viziati e prediligere unicamente determinati tipi di cibo. L'alimentazione degli...
Gatti

10 consigli per determinare la giusta quantità di cibo per gatti

Qual è la giusta alimentazione per un gatto? Una domanda che assai di frequente si pone chi ha la fortuna e il piacere di ospitare in casa o nel proprio giardino questo dolcissimo animale domestico, divenuto ormai compagnia abituale per grandi e piccini....
Gatti

10 consigli per la salute del gatto

Se intendiamo portarci a casa un gattino oppure ne abbiamo già uno o più di uno da doverci occupare, teniamo in considerazione che lo faremo nel migliore dei modi possibili. In primo luogo, per far si che questi sia in salute, lo porteremo regolarmente...
Gatti

10 luoghi comuni sulla sterilizzazione del gatto

Niente paura, voi che siete padroni di gatti. La sterilizzazione del micio è divenuto un intervento ormai di assoluta routine. Anzi, quasi doveroso, si direbbe. E non solo per evitare il triste fenomeno del randagismo felino, ma anche per far godere...
Gatti

5 consigli sulla sterilizzazione del gatto

L'adozione dei gatti è una scelta sempre più frequente nel mondo: basti pensare al fatto che le stime eleggono questi felini come gli animali domestici più diffusi. Il gatto è, infatti, un compagno di vita leale, indipendente e deciso, che, con i...
Gatti

Come fare se il gatto vi sveglia all'alba

Il gatto è un animale crepuscolare; l'alba ed il tramonto sono i momenti della giornata in cui egli deve svolgere le attività. Questi periodi di tempo sono ideali per il gioco, la caccia oppure per una sana e rilassante passeggiata. L'orologio biologico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.